Come proteggere i bambini dalle zecche

di Massimilano Scossa difficoltà: facile

Come proteggere i bambini dalle zeccheLeggi In campeggio, nelle passeggiate o nel trekking uno dei maggiori pericoli è quello di essere morsi da una zecca. Il morso di una zecca può creare gravi reazioni cutanee fino anche a malattie molto pericolose. Ecco una guida con qualche utile informazione, che ti aiuterà a proteggere te stesso e soprattutto i tuoi bambini dalle zecche.

1 Prima di esporre i tuoi bambini ai all' aperto e alla natura, assicurati di applicargli sulla pelle uno spray o crema repellente ipoallergenica e adatta all'età dei tuoi bambini. Tuttavia questo non è un modo del tutto efficace per respingere le zecche.
Dopo aver applicato sulla pelle il repellente, fai indossare ai tuoi bambini camicie a maniche lunghe, pantaloni lunghi e calzini per cercare di proteggerli il più possibile.

2 Assicurati che indossino indumenti di colore chiaro, sugli abiti scuri, sarà più difficile accorgersi della presenza di una zecca.
Rimani su percorsi segnati durante le escursioni nei boschi. Questo perchè le zecche sono appese agli alberi e più ci si avvicina a essi più si aumenta il rischio di farsele saltare addosso.

Continua la lettura

3 A giornata finita controllatevi a vicenda, fai spogliare i bambini e controlla le aree dove le zecche di solito si nascondono, cioè dietro le orecchie, tra le dita dei piedi, dietro la nuca e più in particolare nelle zone pelose come la testa, le ascelle, la zona inguinale.  Se sei in una situazione di campeggio effettua controlli minuziosi sia la sera che la mattina appena svegliati.. 

Come difendersi dalle punture delle zecche Come difendere il cane dalle zecche Come togliere le zecche dai gatti Come eliminare le zecche dal cane

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili