Come proteggere i bambini dalle zecche

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quando nel periodo estivo, i nostri bambini ci chiedono di poter giocare fuori in giardino, dobbiamo essere consapevoli che, possiamo incorrere certamente a dei rischi. Oltre al fatto che possono subire degli infortuni, possono essere sottoposti ad altre problematiche. Stiamo parlando delle zecche. Questo insetto, si annida nella stra grande maggioranza dei casi, negli animali domestici, oppure nelle zone dove c'è molta polvere o terra. Ecco perché tramite questa guida, vi aiuteremo a combatterle, dato che possono diventare un problema davvero molto consistente. Difatti, le zecche, si sa che possono essere dei portatori sani di malattie al sangue, e soprattutto, possono portare in casi molto gravi anche alla morte. Andiamo a vedere quindi, in maniera più approfondita, quali sono i metodi per proteggere i nostri bambini dalle zecche. Andiamo a vedere come.

25

Innanzitutto dovrai provvedere ad applicare ai tuoi cuccioli, direttamente sulla pelle, uno spray o crema repellente ipoallergenica, adeguata alla loro età, e dovrai farlo prima che vadano a scatenarsi all'aperto. Dopo aver compiuto questa operazione, le precauzioni non sono ancora finite, perché dovrai coprire i tuoi bimbi il più possibile, limitando la pelle nuda esposta, perciò farai loro indossare camicie a maniche lunghe, pantaloni egualmente lunghi, senza dimenticare i calzini. Tutto ciò servirà a proteggerli il più possibile. Purtroppo devo avvisarti che questa procedura non è completamente efficace.

35

La seconda soluzione, che vi andremo ad illustrare, potrebbe risultare davvero bizzarra, ma in realtà è molto efficace. Parliamo, di indossare degli indumenti di colori sgargianti, molto vivi. Questi faranno sì che l'insetto, sarà molto più facile da individuare data la sua colorazione molto scura. Resta sempre sui percorsi segnati durante le escursioni nei boschi, perché devi sapere che le zecche stanno appese agli alberi, più ti avvicinerai loro, più cresce il rischio che ti vengano addosso.

Continua la lettura
45

Purtroppo quello che sto per dirti non ti piacerà, e avrai la sensazione di essere tornata al tempo degli uomini primitivi, ma, come dire, "è uno sporco lavoro ma qualcuno deve pur farlo", quindi ecco qui: a fine giornata dovrete controllarvi a vicenda, per essere certi che non ci siano ospiti indesiderati. Fai spogliare i bambini e verifica, focalizzandoti soprattutto sulle aree predilette dalle zecche, ossia dietro le orecchie, tra le dita dei piedi, dietro la nuca e più in particolare nelle zone pelose come la testa, le ascelle, la zona inguinale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come comportarsi se il cane prende le zecche

Il cane rappresenta una valida compagnia per adulti, bambini ed anziani. In genere, socievole e giocherellone, ma anche responsabile e serio, richiede qualche attenzione in più, specie in estate. Le condizioni climatiche ed ambientali, infatti, favoriscono...
Cani

5 cose da fare se il cane prende le zecche

È bello passeggiare con Fido in mezzo alla natura, specialmente nella bella stagione. Purtroppo, a rovinare questo piacevole passatempo ci pensano le zecche: questi parassiti insidiosi aspettano quatti quatti nell'erba alta o nel fieno il passaggio di...
Cura dell'Animale

5 rimedi naturali contro le zecche

Le zecche sono dei parassiti appartenenti alla famiglia degli acari, e tendono a succhiare il sangue sugli esseri animali in particolare bestiame, pollame, cani e talvolta anche sull'uomo. Quando si annidano sul corpo, ci sono dei rimedi per combatterli,...
Cura dell'Animale

Come fare una polvere naturale contro pulci e zecche

Quando si possiede un animale domestico (cane o gatto), risulta fondamentale accudirlo per garantirne il benessere fisico. Fra le tante minacce ai nostri amici a quattro zampe, è preferibile contrastare quelle più comuni. Nel seguente tutorial vediamo...
Invertebrati e Insetti

Come difendersi dalle punture delle zecche

La stagione estiva inizia a farsi sentire in anticipo. Il caldo torrido ed umido sta irrompendo velocemente e con lui anche gli insetti estivi. Oltre alle classiche zanzare, la cui puntura può essere curata molto facilmente con creme antinfiammatorie,...
Cani

Come togliere le zecche ai cani

Prendersi cura dei propri animali è molto importante. Infatti i nostri piccoli amici sono spesso soggetti ad attacchi di piccoli animali e parassiti che potrebbero portare loro qualche malattia e grave problema, e tra questi, quelle più temute sono...
Gatti

Come togliere le zecche dai gatti

Per tutti gli amanti degli animali domestici, la possibilità che il proprio fido compagno possa incorrere in qualche problemino di salute è un'ipotesi allarmante da scongiurare in qualsiasi modo. Uno dei nemici più pericolosi per i nostri gatti è...
Cani

Come difendere il cane dalle zecche

Non è divertente dover togliere le zecche al cane durante i mesi primaverili ed estivi. Non solo queste sanguisughe sono brutte da guardare mentre si nutrono del sangue del proprio animale domestico, ma sono anche notoriamente difficili da rimuovere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.