Come proteggere il proprio cane da problemi alle orecchie

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se stai leggendo questa guida, stai sicuramente cercando un metodo per capire come proteggere il proprio cane da problemi alle orecchie. Probabilmente perché in passato hai già avuto cani che hanno avuto problemi alle orecchie e non vuoi ritrovarti e far ritrovare i tuoi amici a quattro zampe in quella situazione. Bene, ho diverse soluzioni per te. Solo così eviterai problemi futuri e potrai stare tranquillo e continuare a giocare col tuo cane, senza problemi. Quindi, che dire, basta chiacchiere e iniziamo con questa fantastica guida che migliorerà la vita tua e del tuo migliore amico a quattro zampe.

24

Innanzitutto, per capire come proteggere il proprio cane da problemi alle orecchie, bisogna risalire alla base. I problemi alle orecchie dei cani possono essere di vario genere e causati da vari fenomeni e situazioni, come ad esempio: la sporcizia, i graffi e le infezioni. Infatti il vostro cane potrebbe non aver lavato le orecchie la mattina. Di conseguenza, potrebbe essersi grattato per cercare di togliere il cerume. E, così facendo, potrebbe essersi graffiato involontariamente con fare rude. Infine, questi graffi potrebbero aver causato diverse infezioni come l'otite cronica o il morbo di orecchio.

34

Quindi è necessario capire come proteggere il proprio cane da problemi alle orecchie per evitare di incorrere in gravi malattie. Esempi delle malattie a cui si potrebbe incorrere potrebbero essere la sordità, grave problema per cui il proprio cane non riuscirà più a sentire una parola che gli si viene dette. Il vostro cane piangerà tanto, perché si sentirà solo e non compreso dalla razza umana. Di conseguenza potrebbe buttarsi sull'alcol o sulle droghe leggere per iniziare e continuare con quelle pesanti. Quindi fate attenzione. Inoltre evitereste anche che il vostro cane senta dolori lancinanti.

Continua la lettura
44

Quindi, abbiamo capito che per intuire come proteggere il proprio cane da problemi alle orecchie, basta semplicemente curare le sue stesse orecchie. Semplicemente bisogna lavarle bene con acqua e sapone. Se necessario anche un po' di balsamo per capelli grassi. E successivamente non dimenticate di asciugarle bene, perché l'acqua che resta in eccesso potrebbe ostruire i condotti che riconducono il percorso al padiglione auricolare, non permettendo la rilevazione dei suoni ad alto raggio o ad alta frequenza. E si sa, per cani, il suono è importantissimo, il senso dell'udito in loro è davvero sviluppato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

5 errori da evitare nella pulizia del cavallo

Una delle operazioni più importanti da compiere, se si possiede un cavallo, o se ne cavalca uno, è la sua corretta pulizia. La cura del cavallo, detta, con termine anglosassone, grooming, serve non solo a rimuovere la sporcizia che potrebbe essersi...
Cani

Come tosare un cocker

Quando comprate un cucciolo di cocker dovrete tenere in conto che è un cane che necessita di molte cure, soprattutto quel che concerne il suo pelo. Per mantenerlo lucido, pulito e bello, occorrerà tosarlo una volta al mese, oltre che pettinarlo tutti...
Gatti

Come evitare che il gatto graffi i mobili

Per un gatto è molto naturale il comportamento di affilarsi gli artigli, anzi è un suo bisogno fisiologico. In effetti, in natura, il gatto utilizza i suoi artigli per cacciare e procacciarsi il cibo, per arrampicarsi e per proteggersi. Quando il nostro...
Cani

5 consigli sulla sterilizzazione del cane

Chi decide di sterilizzare il proprio cane lo fa principalmente per evitare cucciolate indesiderate, ma anche per tranquillizzare l'animale che, in assenza di accoppiamenti frequenti, può diventare anche molto irrequieto. La sterilizzazione è inoltre...
Animali da Compagnia

5 cose da sapere quando si acquista un cucciolo di razza

Con la globalizzazione ancora in atto, le usanze di tutto il mondo sono diventate famose; tra queste vi è sicuramente l'adottare un cagnolino e prendersene cura in modo meticoloso. Più del 60 % di loro vengono presi quando sono ancora cuccioli. Il restante...
Cura dell'Animale

Come pulire le orecchie al criceto

Il criceto, grazie al suo aspetto buffo e simpatico, è il più diffuso roditore domestico nelle case degli italiani, seguito a ruota dal coniglio nano. Questo simpatico animaletto non richiede troppa attenzione ed ha una salute ferrea, però bisogna...
Cani

Morso di cane: come comportarsi

In questo contesto siamo pronti a proporvi una guida davvero molto interessante per comprendere ed imparare opportunamente, come occorre comportarsi di fronte ad un morso di cane, appena ricevuto, il quale ha anche provocato molto dolore. È risaputo...
Cani

Dormire con il cane: pro e contro

Se abbiamo un cane e lo facciamo dormire nel nostro letto, è importante sapere che ci sono alcune precauzioni da prendere. Se infatti, da un lato il nostro animale lo riteniamo pulito e non frequenta l'ambiente esterno ma solo quello domestico, non ci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.