Come pulire l'abbeveratoio dei cavalli

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il cavallo è senza dubbio un animale molto elegante e affascinante, nonchè molto affettuoso. Prendersene cura però non semplice come potrebbe sembrare: si tratta infatti di un animale che ha bisogno di molte attenzioni e premure. Bisogna dunque non solo curarne il corpo, facendo lunghe passeggiate, ma è opportuno porre un certo riguardo alla sua igiene, occupandosi della stalla o comunque del luogo nel quale esso risiede. In questa guida perciò vedremo come pulire l'abbeveratoio dei cavalli, al fine di garantire loro una vita sana e gioiosa.

25

Occorrente

  • Acqua tiepida
  • una tazza di candeggina
  • guanti in lattice
  • una spazzola
35

Innanzitutto, la prima cosa da fare è verificare che l'abbeveratoio del cavallo sia pulito. In caso contrario è opportuno prodigarsi a pulirlo il prima possibile, in modo da evitare la proliferazione di batteri e microrganismi che possono nuocere alla salute del cavallo. Bisogna ricordarsi perciò di lavare l'abbeveratoio almeno due o tre volte alla settimana. Per farlo, occorre munirsi di guanti in lattice e inclinarlo per far fuoriuscire tutta l'acqua. Quando sarà completamente vuoto, bisogna mettere al suo interno un secchiello con dell'acqua tiepida e una tazza di candeggina. In alternativa a quest'ultima è possibile anche utilizzare dell'aceto oppure un buon sapone.

45

Il consiglio è sempre quello di non esagerare con la quantità di candeggina, poiché un uso eccessivo di candeggina potrebbe dare un sapore sgradevole all'acqua. Con una grande spazzola, strofiniamo energicamente tutte le parti interne del nostro abbeveratoio e se sono sporche anche quelle esterne, l'importante è non lasciare alcun residuo di sporco. Svuotiamo poi l'abbeveratoio e sciacquiamolo per almeno un paio di volte con dell'acqua tiepida. Infine possiamo versare al suo interno dell'acqua fresca.

Continua la lettura
55

In commercio esistono anche dei veri e propri prodotti per la pulizia degli abbeveratoi, che possiamo trovare nei negozi di animali più riforniti. Spesso però alcuni di questi prodotti hanno un costo eccessivo e possono essere eccessivamente trattati o contenere delle sostanze dannose, è quindi indispensabile ove possibile utilizzare prodotti economici e più al naturale possibile. Potremmo nel caso è la prima che volta puliamo l'abbeveratoio, chiedere aiuto ad un amico o conoscente che ha una fortissima passione per i cavalli. Sicuramente il pulire e l'igienizzare correttamente tutti gli accessori del nostro cavallo, ci potrà dare delle grandissime gioie e soddisfazioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come allestire una gabbia per conigli nani

Il coniglio nano è uno degli animali più presenti nelle case degli italiani, secondo solo agli intramontabili cani e gatti. Il suo aspetto simile a un peluche, la sua tenerezza e il suo musetto simpatico, lo rendono un ottimo animale da compagnia. Tuttavia,...
Volatili

Come allevare lo zigolo

Lo zigolo è un uccellino originario dei Paesi Europei, diffuso anche in Italia, soprattutto al nord e al centro. Si riconosce facilmente dal colore giallo vivo della testa e dal marroncino chiaro del dorso. La colorazione del piumaggio permette di distinguere...
Animali da Compagnia

Come pulire gli accessori dei nostri animali domestici

Se in casa abbiamo degli animali domestici come ad esempio cani, gatti e uccellini, è importante per farli vivere a loro agio e in buone condizioni di salute, igienizzare periodicamente i loro accessori. A tale proposito ecco dunque una guida, con alcuni...
Animali da Compagnia

Come trasportare un furetto

A tutti può capitare di dover fare un viaggio e di allontanarsi da casa per alcuni giorni. Chi possiede un animale domestico sicuramente dovrà pensare a come portarselo. In questa guida vediamo come portare con noi il nostro furetto durante un viaggio....
Cura dell'Animale

Come pulire il box del cavallo

Per la salute del nostro cavallo risulta essere fondamentale pulire e disinfettare il suo box, visto che è il luogo in cui il nostro amico passa buona parte della giornata. Ancora oggi ci sono molti dibattiti su come pulire il box, come disinfettarlo,...
Animali da Compagnia

10 consigli per accudire un coniglio nano

I conigli nani sono degli animali molto vivaci, giocherelloni e da compagnia. Di solito si pensa al cane o al gatto come animale da compagnia, ma anche i conigli possono dare grandi soddisfazioni affettive. Un coniglio nano vive in media tra i 3 e i 5...
Cura dell'Animale

Come costruire un recinto per i maiali

Quando si ha a disposizione un allevamento di animali da fattoria, è necessario fare attenzione a rendere sicuro il posto in cui si fanno stare. Per poter sistemare al meglio un allevamento all'aperto, è sicuramente necessario utilizzare una recinzione...
Rettili e Anfibi

Come allestire l'habitat per una tartaruga

Il modo più efficace per tutelare gli animali è di proteggerne l'habitat perché questo gli fornisce tutto il necessario per sopravvivere. Infatti, se decidiamo di allevare, per esempio, una tartaruga, dobbiamo innanzi tutto documentarci sulle sue abitudini,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.