Come pulire la lettiera del gatto con ingredienti naturali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La lettiera garantisce al gatto un ambiente fresco e confortevole. Solitamente, viene utilizzata per i bisogni liquidi e solidi. In commercio sono disponibili quelle a base di argilla, sabbia, legno o fibra vegetale. Bisogna abituare il gatto alla lettiera fin da piccolo. In questa maniera si assicura l'igiene in casa e la protezione dai cattivi odori. Va sostituita ad intervalli regolari. Inoltre, la vaschetta va disinfettata abitualmente contro i batteri. Tuttavia, alcuni prodotti per la pulizia possono scatenare reazioni allergiche più o meno gravi sull'animale. Per evitare dermatiti, starnuti ed altri spiacevoli sintomi, pulire il contenitore in plastica preferibilmente con ingredienti naturali e genuini. Pertanto, preparare alcune lozioni casalinghe efficaci per detergere e sterilizzare la lettiera del gatto. Queste soluzioni rispettano la natura. Sono economiche, come facilmente reperibili in casa.

27

Occorrente

  • aceto di vino
  • limone
  • bicarbonato
  • olio extravergine d'oliva
  • aceto di mele
37

Per pulire la lettiera del gatto efficacemente, utilizzare l'aceto di vino bianco. Il prodotto completamente naturale e molto economico è facilmente reperibile in casa. Non è solo un ottimo condimento per insalate e verdure. Infatti, disinfetta e lucida tutte le superfici della casa. Per agire sulla lettiera, preparare una soluzione con acqua tiepida ed un cucchiaio di aceto di vino. Immergervi una spugnetta morbida o un panno in microfibra. Strizzare e quindi strofinare la superficie per un minuto. Sciacquare ed asciugare. Ripetere questa operazione ogni sera.

47

Anche il limone rientra tra gli ingredienti naturali più efficaci per la pulizia domestica e per la lettiera del gatto. Utilizzare il succo di mezzo limone con una spugnetta morbida. Strofinare energicamente la superficie della vaschetta. Il limone assorbirà i cattivi odori, rilasciando un piacevole profumo. Elimina le macchie e la sporcizia; sterilizza come un normale disinfettante commerciale. Per un prodotto 100% green, optare per agrumi biologici e di produzione sicura.

Continua la lettura
57

Pulire la lettiera del gatto almeno una volta al giorno. Utilizzare una soluzione con aceto di mele e poche gocce di olio extravergine d'oliva. In questa maniera, gli ingredienti naturali combatteranno la proliferazione di batteri e virus. Per prevenire i cattivi odori, inoltre, versare sulla lettiera il bicarbonato di sodio. Questo rimedio naturale contrasta gli odori sgradevoli e garantisce al gatto un ambiente piacevole. Il felino infatti non ama la sporcizia ed il disordine.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cambiare una volta al giorno la lettiera. I gatti non sopportano i cattivi odori e la sporcizia. Potrebbero espletare i propri bisogni anche in altri ambienti della casa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Gatti: quale lettiera scegliere

I gatti sono tra gli animali da compagnia, per l'uomo, preferiti insieme ai cani. Prendersi cura di un gatto necessita, sicuramente, di una buona dose di affetto e di passione. È necessario prestare la massima attenzione all'alimentazione di questo animale,...
Gatti

Come pulire la lettiera del gatto

Ecco un'utile guida, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado d'imparare come pulire, nella maniera più semplice, ma efficace possibile, la lettiera del proprio gatto. Pulire per bene ed in profondità la lettiera del gatto, è un modo per salvaguardare...
Gatti

10 consigli per pulire la lettiera del gatto

I gatti, quei piccoli esseri che riempiono le nostre giornate con fusa e coccole, ma anche con qualche dispettuccio. Così dolci e così sfuggenti allo stesso tempo. Come faremmo senza di loro? Se stai leggendo questa guida, hai sicuramente uno o più...
Gatti

10 consigli per togliere i cattivi odori dalla lettiera del gatto

Come il leone è il re della foresta, il gatto domestico diventa il re della nostra casa. Questo felino che si aggira per gli ambienti con passo felpato, si appropria spesso di spazi esclusivi nei quali dormire o giocare. È un animale curioso e si interessa...
Gatti

Come eliminare il cattivo odore dalla lettiera del gatto

Un gatto può essere davvero un compagno fantastico, un incredibile amico in grado di portare sempre molta allegria in ogni casa, con le sue fusa e con il suo modo di giocare coinvolgente. Sia che si viva da soli o che si abbia una famiglia, magari con...
Gatti

10 consigli per scegliere la sabbia per la lettiera del gatto

Tu che sei amante dei gatti, sai quanto sia importante per loro poter fare i propri bisogni in un luogo tranquillo, pulito e comodo. Non è un aspetto da sottovalutare per il proprio micio. Ci sono della accortezze per far vivere meglio te ed il tuo cucciolo....
Gatti

Come scegliere la lettiera per il gatto

La cassetta igienica del vostro micio è un accessorio importante che non può mancare nel suo corredo: dopo aver mangiato, è uno dei primi 'appuntamenti' del proprio amico a 4 zampe! Ovviamente dovrete riempirla con l'apposita sabbia, che deve essere...
Gatti

Come deodorare la lettiera degli animali

Quante volte, entrando nelle case di chi ha un animale domestico, si avverte quella "fragranza", tutt'altro che invitante, provenire dalla lettiera dei piccoli amici a quattro zampe, che si sparge per gran parte della casa? Per quanto vi sforziate di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.