Come Riconoscere I Numididi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

I Numididi, sono degli uccelli abbastanza grandi che si presentano con delle caratteristiche molto particolari, sia dal punto di vista morfologico che anatomico. Inoltre vivono bene come animali domestici; infatti, vengono allevati nei cortili. Tuttavia sono poco conosciuti, per cui se siete amanti dei volatili è giusto sapere che ci sono alcune caratteristiche che se approfondite, vi aiutano a Riconoscere i Numididi tra i tanti uccelli che la natura ci regala.

24

Tenete conto innanzitutto, che questa famiglia di uccelli sono tipici del continente nero, e che comprende almeno sei diversi generi. Questi grossi uccelli in uso nei cortili domestici, peraltro sono più noti con la denominazione di Galline Faraone, ed in molti paesi dell'Africa, sono diffusi allo stato selvatico e si distinguono dalle altre specie per la presenza sul capo di una vistosa sorta di astuccio a forma di elmetto.

34

A questo punto vediamo vediamo le loro caratteristiche morfologiche ed anatomiche; infatti, quelle che contraddistinguono questo gruppo di uccelli, in verità assai omogeneo, sono le stesse che si osservano ad esempio nella Gallina Faraona la quale raggiunge una lunghezza totale di circa sessanta centimetri, ed ha le zampe estremamente robuste, specialmente i tarsi, ed inoltre presenta una testa visibilmente piccola rispetto al corpo. Il capo dei Numididi, in tutte le specie esistenti presenta sulla sommità un'escrescenza ossea a forma di elmo, ricoperta da uno strato corneo ed è quasi completamente nudo al pari del collo. L'uno e l'altro peraltro appaiono di un colore blu scuro. Le loro narici sono poco visibili essendo ricoperte da un ciuffetto di sottili appendici carnose. Il loro corpo, si presenta robusto, con una forma piuttosto simile ai polli, ma indubbiamente più snello rispetto a questi ultimi. Per quanto riguarda invece la pelle che ricopre per intero sia il collo che il capo, c'è da sottolineare che in entrambi i sessi è abbastanza visibile per ampiezza, e in alcune specie, si presenta inoltre con dei colori piuttosto pigmentati ed appare abbastanza turgida.

Continua la lettura
44

La lunghezza della coda invece, si presenta praticamente identica alle ali e quindi a prima vista appaiono come degli uccelli piuttosto pesanti e poco agili. Infine un'altra importante annotazione bisogna farla a riguardo del peso, che nei Numididi può essere interessante osservare come differisca in base al sesso; infatti, i maschi stranamente hanno spesso un peso notevolmente inferiore rispetto a quello della femmina che invece può addirittura raggiungere e superare i due chilogrammi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Come riconoscere in canto degli uccelli

I colori e soprattutto i suoni che la natura ci offre sono sempre emozionanti e suggestivi. Soprattutto quando si parla di animali e, nello specifico, di uccelli. Gli esseri viventi più liberi per antonomasia. Arrivare a padroneggiare il canto di questi...
Volatili

Come costruire una gabbietta per uccelli

Costruire una gabbietta per uccelli non è affatto un'operazione impossibile, anzi, con un po' di impegno riuscirai a toglierti una bella soddisfazione. Puoi benissimo realizzarla anche nel caso in cui tu debba cambiare quella che attualmente utilizzi...
Volatili

I principali uccelli migratori

Gli uccelli migratori sono alcuni speciali volatili che durante il corso dell'anno, nel passaggio tra le stagioni, decidono di spostarsi dai luoghi troppo freddi in cui vivono verso le zone più calde, allo scopo di portare avanti i processi riproduttivi...
Volatili

Guida alla riproduzione degli uccelli

Gli uccelli sono animali semplici ma molto curiosi da osservare, da cui inoltre si può apprendere moltissimo. Molte specie sono a rischio estinzione, e per questa ragione è bene capire come evitare che ciò accada cercando di farli accoppiare nel miglior...
Cura dell'Animale

Come eliminare i pidocchi dagli uccelli

Anche gli animali, come gli esseri umani, possono soffrire di malattie e disturbi di vario genere. Molti di noi godono della compagnia di animali domestici. Cani e gatti sono certamente in cima alle preferenze per chiunque adotti un nuovo amico. Pertanto...
Volatili

I principali uccelli da stagno

Tra gli animali presenti nel nostro pianeta troviamo gli uccelli da stagno. Lo stagno è uno specchio d'acqua immobile, non molto profondo e abbastanza piccolo. Esso è posto in luoghi dove vi è la giusta alimentazione per la fauna e un fondale resistente....
Volatili

Come realizzare una camera calda per uccelli

Per chi ha in casa dei volatili sa benissimo che un elemento che di certo non potrà mancare è la tanto cara camera calda per uccelli. Questa sorta d’incubatrice è molto importante e deve essere sempre presente. I pappagalli, ma anche altri uccelli,...
Volatili

Come costruire un rifugio di nidificazione degli uccelli

Il rifugio è essenziale per la sopravvivenza di alcune specie di uccelli ed è molto facile realizzarne uno. Gli uccelli, quando si sentono al sicuro e protetti con opportuni ripari, sono più propensi a rimanere nelle vicinanze, dando l'opportunità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.