Come Riconoscere Il Fischione

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se siete appassionati di volatili, sicuramente sapete che esistono tantissime specie di uccelli, ognuno con una sagoma e colorazione diversa, oltre che con delle caratteristiche varie tra cui il modo di cinguettare e di nidificare. A tale proposito ecco un guida dettagliata su come riconoscere il fischione.

24

Il fischione, scientificamente denominato Anas Maledula appartiene all'ordine degli Anseriformi e alla famiglia degli Anatidi, ed è un volatile acquatico di superficie, ovvero una di quelle specie di anatre che inseriscono solo la testa nell'acqua per mangiare ma non si immergono completamente.
La lunghezza di questo esemplare arriva a toccare i 60 centimetri ed ha un'apertura alare che arriva anche agli 80 centimetri circa. Questo tipo di uccello è dunque facilmente osservabile se non altro per la lentezza con cui si muove, quindi in tal senso sarete favoriti nello studiarlo attentamente e fotografarlo, specie dopo aver letto i passi successivi di questa guida che come potrete notare, continuano a fornirvi informazioni importanti in merito all'esemplare di uccello chiamato fischione.

34

L'esemplare maschio e la femmina sono molto differenti tra loro; infatti, il maschio ha la testa marrone con una macchia arancione scura sul capo e tra gli occhi mentre il dorso diventa più simile a quello del germano reale, ovvero di un grigio cenere con le punte della ali di un nero con riflessi verdastri. La femmina invece si presenta di un marroncino chiaro con piume aventi chiazze più scure distribuite sul corpo. Si tratta in entrambi i casi di una specie migratrice, che è possibile incontrarla nel nostro paese in particolari periodi dell'anno, è che sosta presso delle zone acquatiche anche se il fischione ama trascorrere molto del suo tempo all'asciutto, molto più delle sue altre cugine appartenenti alla famiglia degli Anatidi. Difficilmente nidifica nel nostro paese, preferendo invece delle zone con un clima più mite come ad esempio il nord Africa. Inoltre si nutre in particolare di erbe acquatiche che trova nei pressi di fiumi e laghi.

Continua la lettura
44

A questo punto se avete letto attentamente tutti i vari passi di questa guida, dovreste essere in grado di riconoscere senza alcun problema il fischione, e quindi poterlo individuare nei vostri viaggi all'estero, oppure semplicemente ammirarlo e fotografarlo durante le escursioni anche in Italia, specie se siete degli amanti del cosiddetto birdwatching.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Tutto sul cormorano di Pallas

Il cormorano di Pallas è stato un grande uccello marino, che ha vissuto su alcune isole all'estremità occidentale della catena delle Aleutine. La specie fu identificata nel 1741 dal naturalista George Steller in occasione di un viaggio per l’esplorazione...
Rettili e Anfibi

Come far accoppiare le tartarughe

Fra tutti gli animali che decidiamo di rendere compagni della nostra vita, i rettili sono quelli più complessi da allevare in cattività. Ad ogni modo è possibile ridurre al minimo i problemi e raggiungere degli ottimi risultati. Qui di seguito vi parleremo...
Volatili

Curiosità sull'albatro

L'albatro (famiglia Diomedeidae) è un grande uccello marino dal piumaggio candido e il becco uncinato. Prima di svelarvi le principali curiosità sull'albatro, ve lo presento. La sua famiglia comprende 21 specie, che in totale popolano vaste aeree oceaniche...
Volatili

Come allevare l'uccello granatino violaceo

Il Granatino Violaceo chiamato anche Granatino Purpureo, è uno degli Estrildidi di maggiore bellezza ed eleganza. L'uccello maschio in particolare non passa inosservato dentro una voliera. Generalmente questo uccello proviene dalla Tanzania e dal nord...
Volatili

Come Riconoscere Il Pavo Cristatus

Il Pavo Cristatus è un meraviglioso volatile che popola parchi e giardini. La sua presenza allieta chiunque lo osservi. Affascina per la sua maestosità ed eleganza. Non ricercare troppo lontano. Questo animale è più comune di quanto pensi. Stiamo...
Pesci

Guida ai più bei pesci tropicali

I pesci tropicali sono molto diversi tra loro e mentre alcuni sono aggressivi, altri hanno invece un'indole più tranquilla. Inoltre, ognuno ha delle esigenze particolari che devono essere considerate, prima di trasferirli in un acquario. A tale proposito,...
Cani

Come gestire 2 cani di sesso opposto

Se abbiamo un cane maschio o femmina, e desideriamo averne un altro, sorge il problema di come farli convivere se sono di sesso opposto. Infatti, si tratta di trovare un esemplare che abbia lo stesso carattere, non sia repulsivo nei confronti della femmina...
Volatili

I principali uccelli da stagno

Tra gli animali presenti nel nostro pianeta troviamo gli uccelli da stagno. Lo stagno è uno specchio d'acqua immobile, non molto profondo e abbastanza piccolo. Esso è posto in luoghi dove vi è la giusta alimentazione per la fauna e un fondale resistente....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.