Come riprodurre il verso del cardellino

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Il verso del cardellino (chiamato anche trillo) è forse uno dei canti più belli e piacevoli da trovare in natura; è da sempre stato motivo d'ispirazione per poeti, musicisti e scrittori.
In questa guida cercheremo di farti capire come riprodurre il suono del cardellino, anche se, come noterai, non esistono molte alternative.

26

Tra gli uccelli da gabbia, cardellini e canarini si contendono ad armi pari il premio per il miglior cantante: la differenza sta nella preferenza dell'ascoltatore, in quanto i primi sono caratterizzati da un canto non troppo potente, mentre i secondi hanno alle spalle anni di perfezionamenti dovuti all'opera degli allevatori; bisogna anche far presente che il canto del cardellino femmina (più monotono) è diverso da quello del maschio, che ricopre il ruolo di corteggiatore e quindi possiede un canto più eclettico che gli permetta di attrarre il sesso opposto. Il canto del cardellino è perpetuo e melodioso, ma cambia leggermente in tarda primavera, essendo questo il periodo della sua riproduzione, nonché periodo principale durante il quale essi cantano. Nella stagione riproduttiva, i cardellini non solo danno sfogo alle loro doti canore, ma danno anche prova di essere degli ottimi ballerini esibendosi in una danza di corteggiamento che consiste nell'ondeggiare da un lato e poi nell'altro.

36

Diversamente dai canarini, le vocalizzazioni dei cardellini non hanno denominazioni e le poche che si conoscono hanno nomi onomatopeici che sono stati dati dalla Campania, regione particolarmente attratta da questo volatile che si è dedicata arduamente all'identificazione dei loro versi; tra i più noti ricordiamo "Zipè", "Ble ble" e "Ziò".
Il verso del cardellino ha inoltre ispirato diverse leggende e credenze; una di queste, la più nota, arriva proprio dalla Campania e afferma che l'ascolto del verso di un cardellino può cambiare le sorti del proprio destino.

Continua la lettura
46

Purtroppo, al giorno d'oggi, l'unico modo per riprodurre il verso di un cardellino è quello di affidarsi a richiami sonori, che comunque non hanno lo stesso effetto di un suono ascoltato dal vivo; questi tipi di richiami consistono in strumenti di metallo o di legno che possono riprodurre in maniera meccanica (per esempio i fischietti) o automatica (registratori) i versi dei vari volatili, tra cui il cardellino; ultima soluzione (ma anche quella più immediata) è quella di riprodurre file audio in rete o comunque affidarsi all'acquisto di appositi CD.
Infine è bene informarsi su quali metodi siano consentiti e quali no, visto la tutela affidata ai vari uccelli.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Come allevare i cardellini

I cardellini sono dei piccoli volatili che fanno parte della classe dei fringillidi. Essi devono il loro nome ad un pianta, vale a dire il cardo. I semi di questa pianta sono il nutrimento principale dell'animale dal piumaggio morbido e variopinto. La...
Volatili

Come prendersi cura di un volatile

Prendersi cura di un animale o di un uccello non è così semplice, come potrebbe sembrare a prima vista, bisognerà prima documentarsi sullo stile di vita a cui è abituato, sull'alimentazione e, su tutto ciò che può farlo sentire il più possibile...
Volatili

Come allevare i canarini da canto

Svegliarsi il mattino al canto degli uccelli mette decisamente di buon umore. Chi ama prendersi cura di questi piccoli animali è sempre più convinto d'intraprendere l'ambizioso cammino di allevare dei canarini. Apparentemente tutti i canarini emettono...
Volatili

Come riconoscere in canto degli uccelli

I colori e soprattutto i suoni che la natura ci offre sono sempre emozionanti e suggestivi. Soprattutto quando si parla di animali e, nello specifico, di uccelli. Gli esseri viventi più liberi per antonomasia. Arrivare a padroneggiare il canto di questi...
Volatili

Come riconoscere un fringuello

Svilupperemo la guida che seguirà sulla una tematica riguardante gli animali e, più precisamente, gli uccelli. Infatti, avrete notato anche attraverso il titolo che accompagna il nostro articolo, ora andremo a offrirvi qualche utile indicazione su come...
Animali da Compagnia

Come capire se il tuo canarino è felice

I canarini sono dei volatili originari delle isole Canarie, dalle quali deriva il loro nome. La forma selvatica ha un piumaggio quasi completamente verde, con striature grige ed una sfumatura gialla sul capo e sul dorso. I canarini rientrano nella categoria...
Volatili

Guida alla riproduzione degli uccelli

Gli uccelli sono animali semplici ma molto curiosi da osservare, da cui inoltre si può apprendere moltissimo. Molte specie sono a rischio estinzione, e per questa ragione è bene capire come evitare che ciò accada cercando di farli accoppiare nel miglior...
Volatili

I migliori uccelli da compagnia

Ogni persona, nella sua vita, passa alcuni momenti di solitudine. Le cause potrebbero essere molteplici: i figli che se ne vanno di casa, un marito o una moglie assente parecchie ore, un lutto in famiglia, la perdita del lavoro, o semplicemente un brutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.