Come riscaldare la cuccia del cane

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre iniziamo ad avvertire i primi sintomi del freddo. Mettiamo da parte le T-shirt e indossiamo qualche soffice maglioncino di cotone. Si comincia a preparare la legna per il camino o a controllare l'impianto di riscaldamento. Con il freddo infatti, è necessario aumentare le temperature per proteggerci da malanni e dolori. La stagione invernale però, non è un problema solo per gli esseri umani, ma lo è anche per i nostri amici a quattro zampe. Il cane ad esempio, può soffrire le giornate gelide tanto quanto noi. Anche se ha una pelliccia, non sempre quest'ultima è sufficiente, per tenerlo al caldo. Soprattutto, se la sua cuccia è posta all'esterno della nostra abitazione. Nei passi seguenti quindi, andremo a vedere insieme come riscaldare la cuccia del nostro animale.

27

Occorrente

  • Cuccia da esterno in legno
  • Coperta di lana
  • Maglioncino per cani
  • materiali idrorepellenti per rivestire la cuccia
37

Aggiungere una coperta calda

Mentre alcune razze di cani sono particolarmente tolleranti verso il freddo intenso (Siberian Husky o Alaskan Malamute), altre (Bassotto o il Dobermann) devono fare i conti con raffiche di vento e temperature sotto lo zero. Nel primo caso, possiamo impermeabilizzare la cuccia contro le intemperie. Aggiungere una coperta calda sarà senz'altro piacevole per i nostri amici. Il secondo invece, soprattutto quelle di taglia medio-piccola o nana, dovrebbero vivere dentro casa. Se però, non vogliamo che il nostro cane gironzoli nell'abitazione, bisogna prendere le giuste precauzioni.

47

Procurarsi una cuccia di legno

Per una cuccia anti freddo l'ideale è procurarsi una cuccia in legno. Il legno difatti, è un materiale capace di trattenere il caldo, senza disperderlo. Le cucce in legno sono la migliore soluzione per cortili o terrazzi esposti al gelo di stagione. Ancora meglio, sarebbe sopraelevare la cuccia dal pavimento. Così facendo, in caso di abbondanti piogge, l'acqua non rischierebbe di allagare e far marcire il legno della cuccia. Dopodiché, dovremo impermeabilizzare l'interno e l'esterno con materiali idrorepellenti. Troveremo tutto ciò che ci serve nei negozi di articoli per animali o nei migliori rivenditori di prodotti per fai-da-te.

Continua la lettura
57

Realizzare un tetto spiovente

Realizziamo sulla cuccia del nostro cane un tetto spiovente, in modo tale da permettere all'acqua di scivolare con facilità. Un'altra soluzione, o alternativa alla costruzione, sono le cucce riscaldate. Sono cucce riscaldate da esterno, di diverse dimensioni. Il loro vantaggio sta nel perfetto isolamento, che protegge il cane dal freddo quanto dal caldo. Ogni modello possiede particolarità differenti, in base ai diversi contesti ambientali. Insomma, se non si ha il tempo per fabbricarne una possiamo tranquillamente optare per queste pratiche ed efficienti cucce per cani. Alla prossima.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per i cani di piccola taglia è utile fargli indossare un maglioncino apposito durante i mesi invernali.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come scegliere la cuccia per il cane

Adottare o acquistare un cucciolo di cane riempirà le tue giornate di sorrisi e tanto affetto. Tuttavia, oltre alla piacevole compagnia, rappresenta anche una grossa responsabilità. Dovrai occuparti dei controlli, della sverminazione, della sua alimentazione...
Animali da Compagnia

5 cucce fai-da-te con materiali riciclati

Se abbiamo cani o gatti, ed intendiamo costruirgli una cuccia su misura, possiamo riciclare svariati oggetti che ci consentono di ottenerla funzionale, originale e soprattutto appropriata allo stile d'arredo della casa. Nello specifico si tratta di utilizzare...
Gatti

Come scegliere una cuccia per gatti

I gatti sono animali in grado di conquistare per la loro natura talvolta insondabile e misteriosa. Trascorrono buona parte del tempo dormendo o riposando, spesso in posti e posizioni del tutto particolari. Preferiscono spesso un angolo della casa in cui...
Cani

Consigli utili per la costruzione di una cuccia per il cane

Essere i padroni di un cane regala tantissime gioie. Ma rappresenta anche una grande responsabilità. Amore e rispetto per questo meraviglioso animale sono due sentimenti che devono tradursi, da parte del padrone, in azioni quotidiane concrete. È necessario...
Gatti

Come riscaldare la cuccia del gatto

Come tutti noi esseri umani, anche i nostri amici pelosi e a quattro zampe soffrono il freddo. Nello specifico, i gatti, più che il semplice freddo, tendono a soffrire molto l'umidità e le violente correnti d'aria che determinano bruschi sbalzi termici....
Gatti

Cosa fare se il gatto rifiuta la cuccia

I gatti dormono molte ore durante l'arco di una giornata. Spesso li troviamo dormire nei luoghi più vari e disparati, come sopra ad un armadio o un mobile ad esempio. Il gatto ha infatti bisogno di un posto sicuro e comodo per dormire. Qualora il proprio...
Cura dell'Animale

5 consigli per pulire la cuccia del cane

Accogliere in casa un cucciolo di cane significa dargli l'affetto e le cure di cui ha bisogno; dobbiamo quindi informarci riguardo a tutte le attenzioni da avere nei confronti del cane per assicurargli una crescita sana. Oltre alle vaccinazioni, il cibo...
Gatti

Come pulire la cuccia del gatto

Tanti ormai hanno un animale domestico in casa o magari sono in procinto di prenderne uno, ma a volte si è spaventati da come mantenere pulito il loro ambiente di modo che lo sia anche la casa. Cani, uccelli, furetti, pappagallini, criceti: gli italiani...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.