Come sbarazzarsi delle cimici verdi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le palomena prasina, chiamate comunemente cimici verdi, sono insetti eterotteri, appartenenti alle specie polifaghe, che si cibano cioè di differenti sostanze. Infestano e attaccano piante erbacee, arbusti e alberi e sono tra le maggiori avversità del nocciolo. Vediamo alcuni consigli che aiutano a sbarazzarsi di questo fastidioso e nocivo insetto.

25

Le cimici verdi hanno un colore che può variare dal verde al marrone-rossastro e nella fase adulta raggiunge generalmente la lunghezza di 15 mm. Come la maggior parte delle altre cimici, quando è disturbata, emette, come difesa, una caratteristica sostanza maleodorante, secreta da alcune ghiandole poste sul torace. È diffusa in tutta Italia, comprese le isole, e anche in gran parte dell'Europa.

35

Prima di parlare dei rimedi, vediamo quali sono i danni causati dalla cimici verdi per capire quanto sia importante difendersi dal suo attacco. Questo insetto è molto dannoso per diverse specie di piante e alberi perché con le sue punture, finalizzate alla nutrizione, causa la morte delle gemme floreali e il conseguente deperimento della pianta, che assume una colorazione giallastra. I frutti attaccati assumono uno sgradevole sapere e non possono essere commercializzati. La cimice può inoltre trasmettere, in maniera indiretta, alcune malattie secondarie come la batteriosi. E infine, oltre ad aggredire le nostre piante, spesso le ritroviamo sui balconi e sui terrazzi, posate, con il loro spiacevole odore, sui panni puliti appena stesi, e in alcuni casi anche in casa.

Continua la lettura
45

Da quanto esposto è facile comprendere come sia importante difendersi attivamente da questo pericoloso "nemico". In commercio esistono diversi prodotti, sia chimici che naturali, che funzionano sia da insetticida che da repellente. Per l'impiego casalingo si utilizzano spray da spruzzare sulle cornici delle finestre e dei balconi, che sono funzionali ed efficaci nell'allontanare questi ospiti sgraditi. Per quanto riguarda l'agricoltura, si utilizzano diversi prodotti e in quella biologica si predilige principalmente l'uso del piretro, un insetticida poco tossico, di origine vegetale, ma che va comunque usato con molta cautela perché, non essendo selettivo, colpisce sia gli insetti nocivi che quelli utili (come ad esempio le api impollinatrici), Una pratica utile in agricoltura, per limitare la loro proliferazione, consiste nel rimuovere manualmente le uova depositate, generalmente in gran numero, sotto le foglie delle piante aggredite. Infine un altro utile strumento di difesa è rappresentato da un antiparassitario a base di tabacco, un infuso biologico, facile da preparare in casa, che non danneggia né l'ambiente né la salute dell'uomo.

55

I rimedi sopra esposti presentano però tutti la stessa caratteristica: affrontano il sintomo e non la causa del problema. Esistono invece anche alcune strategie preventive, che possono aiutare a contenere la riproduzione incontrollata di questi dannosi insetti. Nell'orto, per esempio, è necessario diversificare le coltivazioni poiché la monocoltura intensiva e l'assenza di biodiversità creano le condizioni ideali per questi parassiti prolifici. Il mais, attirando su di sé le cimici, può essere una buona difesa per altri tipi di coltivazioni più aggredite o pregiate. Infine, un altro rimedio preventivo è quello di favorire la presenza dei predatori di cimici, come ad esempio alcuni uccelli, soprattutto le cince e i codirossi, le mosche Tachinidi, i ragni e le lucertole. Questi importanti alleati possono essere attirati con casette-nido, per quanto riguarda gli uccelli, con fiori particolari per quel che concerne le mosche Tachinidi e con la presenza di siepi e piante perenni che possono dare rifugio agli altri predatoti e alle loro uova.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Invertebrati e Insetti

Consigli per allontanare le cimici

Le cimici sono dei minuscoli insetti di tipo parassita che infestano case e giardini. Pur non essendo nocive per l'uomo, lo sono per il verde e le varie colture. Nei periodi freddi, inoltre, le cimici possono trasferirsi anche dentro alle abitazioni,...
Invertebrati e Insetti

I 5 insetti più pericolosi in Europa

Il mondo della natura, popolato da molteplici specie animali, è stupendo e affascinante ma alcuni suoi abitanti possono essere molto pericolosi per l' uomo. Tra le specie animali che possono rivelarsi dannose per gli esseri umani ci sono alcuni insetti,...
Invertebrati e Insetti

Come riconoscere gli insetti

Ogni giorno attorno a noi ruota un piccolo micro mondo costituito da piccole creature che si muovono e volano. Solitamente li definiamo tutti insetti senza tuttavia saperli distinguere tra loro.Se leggerai questa guida ti spiegherò in maniera semplice...
Invertebrati e Insetti

Come Riconoscere La Nepa Cinerea

Tra gli insetti che dominano nell'ambiente delle acque dolci, c'è la Nepa cinerea nota anche come scorpione d'acqua. Per individuarla, è necessario recarsi dunque presso le rive di stagni, laghi, o lungo fiumi a corso lento. La Nepa cinerea a dispetto...
Invertebrati e Insetti

Come sbarazzarsi delle mosche all'aperto

Con l'approssimarsi della stagione calda si ripresenta puntualmente il problema della proliferazione delle mosche. Si tratta di insetti che, oltre ad essere fastidiosi, sono pericolosi per la salute umana in quanto sono uno dei veicoli principali di diffusione...
Invertebrati e Insetti

Come sbarazzarsi dei ragni

I ragni sono degli aracnidi, che a seconda della razza e dimensione possono anche rivelarsi velenosi e pericolosi. Però la maggior parte dei ragni che si vedono nelle nostre case sono del tutto innocui e a volte molto utili contro insetti come zanzare...
Invertebrati e Insetti

Come sbarazzarsi delle vedove nere

I ragni popolano numerose zone del mondo. Siamo soliti vederne alcuni sui soffitti delle case oppure negli angolini un po' remoti, questo perché è quasi normale che si insinuino in questi posti. Non tutti i ragni sono innocui, in particolare non lo...
Cani

Tutto sul bull terrier

Si è arrivati a questa razza canina attraverso l'incrocio di un Bulldog e di un Whithe English Terrier. All'inizio del 1800, in Inghilterra, uno dei divertimenti seguiti da tutti erano i combattimenti tra cani: il Bull Terrier era la razza di cani più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.