Come scegliere il collare più adatto per il gatto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se avete deciso di adottare un gatto, è importante sapere che può indossare un collare sia per un fattore estetico, che per collegarvi le bretelle da passeggio come il cane. In commercio sono disponibili svariate tipologie di collari, per cui nei passi successivi della guida, ci sono alcuni consigli utili su come scegliere il collare più adatto per il vostro gatto.

25

Occorrente

  • Collarino per gatti
35

Analizzare a fondo il gatto

Cominciamo col dire che non tutti i gatti sono uguali: alcuni di essi non faranno una piega la prima volta che gli verrà messo un collarino al collo, altri invece potrebbero sentirsi fortemente infastiditi e cominciare a correre da una parte all'altra nel tentativo di sfilarselo. Oltre al carattere del gatto, va valutato anche l'ambiente in cui questo è solito vivere e come è abituato a trascorre le proprie giornate. Per la scelta del collare quindi, cercate quindi di analizzare a fondo ciò che conoscete del gatto che dovrà indossarlo.

45

Considerare il fattore sicurezza

Il primo fattore da considerare è certamente quello della sicurezza. Soprattutto se il vostro è un gatto girovago, nell'acquisto del collarino bisogna assolutamente verificare che questo sia elastico o, meglio ancora, che abbia un'apertura d'emergenza. In questo modo il gatto non rischierà di rimanere impigliato, di soffocare o di ferirsi alle zampette nel tentativo di sfilarlo. L'unica controindicazione, di questo tipo di collarino, è che capiterà che il vostro gatto torni a casa senza e sarete costretti a ricomprarglielo. Per aumentare le possibilità di ricongiungervi col vostro gatto in caso di smarrimento è consigliabile aggiungere al collare una medaglietta (con nome e numero di telefono. Un altro accessorio da prendere in considerazione è il campanellino (o sonaglietto). Questo extra è da evitare se utilizzato solo per motivi ornamentali (il suono prodotto può infastidire il sensibile udito del gatto). In caso di necessità, optate comunque per un sonaglino dal suono leggero.

Continua la lettura
55

Valutare l'aggancio del collare

Infine una volta scelto il girocollo, a riguardo delle bretelle che sono disponibili sia di tipo sottile che spesse, e di svariati colori, ce da aggiungere che bisogna valutare attentamente l'aggancio. Infatti, rispetto al cane, le bretelle non vanno fissate direttamente al collare, bensì prevedono una sorta di imbracatura che passa al di sotto del corpicino che tra l'altro è molto più delicato. Scegliere un collare senza queste caratteristiche potrebbe infastidirlo, specie durante le sue abituali pulizie personali, oltre che creargli pericolosi rischi di strozzatura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come scegliere collare e guinzaglio per cani

Vediamo come scegliere collare e guinzaglio per cani. Amiamo i nostri cani, e per questo dobbiamo scegliere bene non solo il tipo di mangiare, ma anche il collare che ci consente di portarlo a passeggio. Hanno tanto bisogno di uscire, quindi il collare...
Gatti

Come fare un collare per il gatto

Il collare è un accessorio molto utile non solo per il cane, ma anche per il gatto. Naturalmente si parla di utilità dal punto di vista del proprietario, considerato che nessun animale in se ha bisogno di un collare. Molte volte però il collare è...
Cani

Come fare un collare per il cane

I vostri amici animali hanno sempre bisogno di molti oggetti di prima necessità e di cure amorose. Il collare ed il relativo guinzaglio rappresentano, ad esempio, due accessori fondamentali per mantenere sempre il cane al sicuro accanto a voi e per non...
Cani

Come mettere il collare elisabettiano a un gatto

Il collare elisabettiano si applica a quegli animali che sono stati bendati oppure sono stati sottoposti ad interventi chirurgici. Così facendo si evita che l'animale si possa leccare oppure mordere le fasciature. Questa tipologia di collare viene messa...
Cura dell'Animale

Come realizzare un collare elisabettiano per il cane

Il collare elisabettiano è sicuramente un collare poco bello da vedere, che può creare in alcune occasioni disagio ed anche imbarazzo al nostro cane. Tuttavia questo collare in alcuni casi si rivela l'unico modo per impedire al nostro animale di ferirsi,...
Gatti

5 motivi per non mettere il sonaglio al gatto

È capitato a tutti di provare a fare indossare al proprio gatto qualcosa di imbarazzante (per lui) e divertente (per noi).Cappellini di carta improvvisati, palline sulla testa o buffi occhiali. Tra le cose più comuni, il sonaglio al collo. In questo...
Gatti

Errori da evitare nella scelta del collare antipulci per il gatto

Con l'arrivo della stagione calda, il nostro gatto subisce l'assedio da parte di parassiti, che si moltiplicano nel pelo; per poterlo curare e prevenire queste situazioni sgradevoli, possiamo fare affidamento a questa guida, dove andiamo a verificare...
Gatti

Come realizzare un collare per il gatto

I gatti sono gli animali domestici più diffusi. Questi animali hanno bisogno di andare fuori e cacciare, specialmente se abitiamo al piano terra sicuramente ci capiterà di far uscire il nostro gatto e lasciare che torni quando vuole. Tuttavia qualche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.