Come scegliere il guinzaglio più adatto per il cane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avere un cane significa anche educarlo correttamente, sia per una convivenza con il padrone sia con la comunità esterna alla famiglia. Da qualche anno a questa parte, sono entrate in vigore le leggi che regolamentano la possibilità di tenere animali da compagnia presso i propri appartamenti. Esse ci impongono anche delle regole ben precise di normale e civile convivenza; una di questa è quella di tenere i cani al guinzaglio. Proprio a tal proposito, attraverso questo tutorial, fornirò alcuni utili consigli su come scegliere quello più adatto per il cane.

26

Occorrente

  • Museruola
  • Guinzaglio
  • Personale specializzato
36

Tenere la museruola sempre a portata di mano

Dai primi di settembre, la legge obbliga il proprietario a tenere la museruola a portata di mano nel caso in cui si verifichino particolari condizioni. La totale o parziale inosservanza è punita con contravvenzioni. Oltre a ciò, l'animale non può girare per strada sprovvisto di guinzaglio tranne nelle aree ad esso riservate. I guinzagli a lunga gittata vanno aboliti lasciando il posto a quelli descritti. Il guinzaglio serve per educare il cane e non a trattenerlo; un cane educato difficilmente disubbidisce il padrone.

46

Selezionare il supporto di un personale specializzato

Adesso, prendiamo in considerazione il guinzaglio "a scorrimento" che è conosciuto anche come guinzaglio a strangolo, ma questo aggettivo è completamente errato. Esso non serve per "strangolare" il cane, ma per correggere il suo comportamento mentre cammina. L'obiettivo, infatti, è quello di insegnare la corretta andatura all'animale oltre che l'obbedienza e le regole di comportamento. Per utilizzarlo in modo corretto, il proprietario deve prima conoscere l'esatta procedura. Per questo motivo, ha bisogno del supporto di un personale specializzato. In teoria, questo guinzaglio deve essere utilizzato solo in aree apposite per far pratica assieme al proprio amico a 4 zampe.

Continua la lettura
56

Scegliere il guinzaglio in base all'azione da compiere

Continuando a parlare di guinzagli, è possibile utilizzare un altro guinzaglio, cioè quello normale che tutti utilizzano durante le passeggiate. È una normale stringa che può essere in pelle, finta pelle oppure anche una corda che viene fissata, tramite un apposito gancio, ad un anello sistemato sul collare. Questo tipo di guinzaglio non ha nessun significato educativo, ma è soltanto di complemento. Le nuove misure imposte dalla legge stabiliscono che la sua lunghezza deve essere minimo 1,20 metri e massimo 1,50 metri. Infine, per completare il discorso, è possibile constatare che il guinzaglio deve essere scelto in base all'azione che il proprietario vuole compiere, come ad esempio l'addestramento o la passeggiata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Consigli sul guinzaglio adatto al cane

Il cane è senza dubbio il migliore amico dell'uomo, e per questo motivo è giusto che il suo padrone lo tratti nel modo migliore, riservando al cucciolo tante coccole e, soprattutto, tante comodità. Ecco una lista di alcuni consigli, in particolare,...
Cani

Come addestrare al guinzaglio al cane

Gli animali sono i migliori amici dell'uomo e possono accompagnarci per il resto della nostra vita se trattati bene, e curati a dovere. Bisogna però saperli addestrare nel migliore dei modi affinché si comportino come vogliamo noi e senza grossi problemi....
Cani

Come fare un guinzaglio per il cane con materiali da riciclo

Chiunque abbia un cane sa quanto siano importanti per i nostri amici a quattro zampe le passeggiate quotidiane. I cani amano passare del tempo all'aria aperta in nostra compagnia e portarli a spasso può diventare anche per noi una buona abitudine, che...
Gatti

Come addestrare un gatto al guinzaglio e pettorina

Abituare il vostro gatto ad uscire di casa con un particolare guinzaglio può rappresentare una soluzione per farlo sentire più sicuro quando si trova in uno spazio diverso da quello abituale di casa o del vostro giardino o terrazzo. Tuttavia questi...
Cani

Come insegnare al cane a non tirare il guinzaglio

In questo tutorial vedremo come insegnare al cane a non tirare il guinzaglio. Il lavoro di addestrare un cane non è una semplice attività. I sistemi diversissimi di comunicazione che sono usati dagli animali rispetto a quelli degli uomini, rendono molte...
Cani

Come addestrare al guinzaglio il cane

Avere un cane implica molte responsabilità e bisogna avere molta attenzione soprattutto quando si è giro per una banale passeggiata. Bisogna infatti tenerli tranquilli, legarli accuratamente al guinzaglio: ma spesso succede che il cane non ben addestrato...
Cani

Come portare a spasso due cani

Portare a spasso due cani contemporaneamente non è affatto semplice: bisogna calibrare i diversi caratteri dei due animali e rispettare le loro esigenze, anche se differenti. Per questo motivo quando ci si trova nella situazione di portare fuori due...
Cani

Come attrezzarsi per l'insegnamento al cane del guinzaglio

Uno dei primissimi insegnamenti da dare al proprio cane è il camminare correttamente al guinzaglio.Da questo dipenderà la tranquillità delle future passeggiate. Il guinzaglio rappresenta un momento di connessione tra cane e amico umano, un legame che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.