Come scegliere il nome del gatto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se hai appena adottato un gattino, non ti resta che trovargli un nome. Lo accompagnerà per tutta la vita e lo distinguerà dagli altri mici del vicinato. Nonostante per natura sia piuttosto indipendente e restio ai comandi, il tuo gatto imparerà il suo nome in pochissimo tempo. Dare un nome al gatto è indispensabile per la registrazione all'anagrafe felina. Di conseguenza, potrai optare per il microchip identificativo in caso di smarrimento. Nel dilemma amletico, eccoti alcuni suggerimenti su come scegliere il nome del tuo gatto.

27

Occorrente

  • Fantasia
37

Scegli in base alle caratteristiche fisiche

Scegliere tra tanti nomi, può creare non poca confusione. Tuttavia, esistono dei semplici criteri per trovare quello più adatto al tuo gatto. Osservalo semplicemente. Il suo faccino o qualche particolare caratteristica fisica ti suggeriranno il nome più adeguato. Se ha il pelo nero o bianco, oppure tigrato, potresti chiamarlo Nerina/Nerone, Bianca o Tigre. Puoi anche scegliere un nome in riferimento alle sue abitudini o alla sua indole, come ad esempio Pigro oppure Saetta. O se si tratta di un trovatello, puoi trarre spunto dalla città o dalla località del ritrovamento. Ad esempio, se vicino al mare potresti chiamarlo Marino o Marina.

47

Scegli in base ai personaggi dei cartoni

Qualora il gatto fosse un regalo di un amico o un'amica, potresti optare per lo stesso nome o una caratteristica comune. Se invece hai una particolare passione per uno sport o per un’altra attività ricreativa, dai al gatto un nome a tema. Per rendere l'idea, potresti ad esempio chiamarlo Terzino (calcio) oppure Racchetta (tennis). Potresti inoltre trarre ispirazione dai cartoni animati. Puoi scegliere tra tanti personaggi felini dei film d'animazione. Pertanto, valuta attentamente Romeo, degli "Aristogatti". In ogni caso deve essere un nome orecchiabile nonché semplice da pronunciare.

Continua la lettura
57

Scegli in base al sorteggio

Nello scegliere il nome, valutane anche la brevità. Il gatto deve poterlo imparare con rapidità. Inoltre, deve associare il suono al suo nome. In caso di dubbio su più nomi, non disperare. Scrivi su dei pezzetti di carta tutti quelli che ti vengono in mente. Inseriscili in un bicchiere di plastica o altro contenitore e procedi con il sorteggio. Se hai dei bambini in casa, lascia scegliere a loro il nome più adatto. La loro sensibilità e fantasia daranno le giuste risposte ai tuoi tanti punti interrogativi. In alternativa, puoi sempre consultare dei dizionari oppure dei libri sul significato dei nomi. Potresti tranquillamente adottare un nome umano, senza offesa per nessuno.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per insegnare al tuo gatto il suo nome, associalo a qualcosa di piacevole. Ad esempio, chiamalo quando stai per dargli da mangiare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come togliere una zecca al tuo cane

Le zecche sono dei parassiti di molti animali, tra cui il cane e anche l'uomo.Per poter vivere si nutrono di sangue che vanno a succhiare dopo essersi attaccate alla pelle dell'ospite attraverso il rostro, il loro apparato boccale. Possono essere molto...
Cani

Cosa fare se il cane non torna al richiamo

I cani sono degli animali incredibili, dotati di grande affetto, e di una ubbidienza incredibile. Ma per essere ubbidienti bisogna far capire chi comanda e saper addestrare un cane non è cosa da poco. Infatti ci vuole molta pazienza e dedizione, anche...
Cani

Come verificare il pedigree del tuo cane di razza

Qualsiasi cane di razza va sempre accompagnato dal suo Pedigree. Il documento rappresenta la carta d'identità di Fido, con tutte le sue caratteristiche e l'albero genealogico. La consegna, in genere, avviene entro 6 mesi dalla richiesta, insieme al microchip...
Cani

Come addestrare un Jack Russell

Il Jack Russell è un cane vivace e dall'intelligenza molto sviluppata. Di medie dimensioni, si caratterizza per la sua impulsività, irruenza ed iperattività. Particolarmente adatto alla caccia della volpe e dei conigli, ama scorrazzare all'aria aperta....
Cani

Come educare un cane dominante

Così come per gli esseri umani, anche alcuni esemplari canini possono essere dei leader naturali nati. Se ti è capitato di adottare un cane dal simile comportamento, potresti correre il rischio di ritrovarti con un animale dominante che tende ad assumere...
Gatti

Come impedire al gatto di orinare in casa

Il gatto, a differenza del cane, è più indipendente ed ha uno spirito libero. Necessita di poche attenzioni, molto importanti però per il suo benessere. Si abitua facilmente alla lettiera, ma ne esige estrema pulizia. Per dispetto o durante il periodo...
Cani

Come fare sport con il proprio cane

Siete delle persone poco attive? O non semplicemente non vi sentite pronti per la prova costume? È arrivato il momento di rimettervi in forma! E cosa c'è di meglio che farlo con il vostro più fidato amico? Il vostro cane vi darà la voglia di alzarvi...
Altri Mammiferi

Come reagire al morso di un riccio

Quanto possa essere carino un riccio può raccontarvelo solamente chi ha avuto la fortuna di incontrarlo nei boschi o chi ha abitato e/o abita nelle loro vicinanze. Ma ancor meglio può narrarlo chi ha deciso di sceglierlo come animale domestico. La natura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.