Come scegliere la cuccia per il cane

Difficoltà: facile
Come scegliere la cuccia per il cane
15

Introduzione

Avete deciso di adottare un cucciolo? Di certo il vostro nuovo inquilino vi riempirà la vita di affetto e di ore spensierate, ma nei primissimi tempi ci saranno un sacco di cose a cui pensare. Tra vaccinazioni, sverminazione e cura dell'educazione dell'animale, il cucciolo vi richiederà tanta energia e una buona dose di tempo. E dovrete provvedere anche al suo primo "shopping", comprando al vostro amico la sua prima cuccia. Si tratta di un acquisto tutt'altro che banale: là dentro, infatti, l'animale passerà tanto tempo, diventando per lui un luogo associato al riposo, alla protezione e al relax. Insomma: la cuccia è il regno personale del cane, e andrà selezionata tra tante con la dovuta attenzione. In questa guida vi spiegheremo come scegliere la cuccia del vostro cane per soddisfare al meglio le sue esigenze.

Come scegliere la cuccia per il cane
25

Quando andate a comprare la cuccia del vostro nuovo Fido, badate bene a valutare le sue dimensioni. La cuccia deve essere adeguata alla taglia del cane: quindi dovrà essere sì un ambiente raccolto, in cui lui si senta protetto, ma nel frattempo l'animale dovrà avere comunque uno spazio sufficiente per non sentirsi costretto e per poter entrare ed uscire con agilità. Badate quindi a non prendere una cuccia troppo piccola o, viceversa, troppo grande: quella da pastore tedesco sicuramente non sarà l'ideale per le dimensioni del vostro adorato chiwawa.

35

Il secondo aspetto da valutare, è dove andrà collocata la cuccia. Se pensate di metterla all'aperto, in giardino o sul balcone, sarà importante scegliere una cuccia fatta di materiali solidi e robusti. In questi casi, il legno o il metallo sono l'ideale: il primo è sicuramente più adatto al benessere del cane perché molto resistente, isolante, caldo ed anche poco dispendioso. Però, se avete soldi a disposizione e volete acquistare il meglio per il vostro cucciolo, tenete presente che in commercio esistono tipologie di cucce predisposte ad ogni sorta di comfort, come il pavimento termo riscaldante! La cuccia dovrà essere sopraelevata di almeno 10 cm rispetto al terreno o al pavimento del balcone. Così il suo interno potrà rimanere caldo e al riparo dall'umidità. Il tetto dovrà essere molto resistente, impermeabile e spiovente, in modo da evitare infiltrazioni.

45

Se invece optate per far restare il cane in casa, potrete prendere in considerazione una serie di soluzioni classiche: brandine e ceste, entrambe accoglienti e tenute sopraelevate dal pavimento in modo che l'animale in inverno non percepisca il freddo proveniente da terra. In alternativa, per una soluzione più appariscente e carina da vedere, potete considerare i moderni "dog sofà" oppure le cucce in ecopelle o in stoffa morbida. Disponibili nei colori e nelle fantasie più particolari, queste regaleranno il giusto comfort al vostro migliore amico dando a voi la possibilità di tenere in casa qualcosa di bello e particolare da guardare!

55

Da ultimo, ricordate che una buona cuccia deve essere facilmente smontabile e trasportabile. Ciò è indispensabile perché abbiate la possibilità di pulirla o ripararla comodamente e, nel contempo, possiate spostarla in un luogo più adatto in modo da rendere un migliore agio al vostro cane. In bocca al lupo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti