Come scegliere le lettiere per roditori

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il mercato offre un'ampia varietà di lettiere per roditori: dal truciolo al pellet, dal tutolo di mais al fieno. Sono reperibili in comodi sacchetti dai diversi formati, con caratteristiche differenti. Una buona lettiera non deve essere polverosa né profumata, ma assorbente. Queste tre particolarità garantiscono il benessere dell'animale e mantengono una discreta pulizia in casa. Ma ecco come scegliere le lettiere per roditori.

28

Occorrente

  • Pellet
  • Trucioli e segatura del legno
  • Tutolo di mais
  • Fieno
38

Pellet

Il pellet, ovvero cilindretti dal diametro di 6-8 mm di finissima segatura, viene spesso impiegato come lettiera per roditori. Molto assorbente e naturale al 100% è anche abbastanza economico. Di norma non polveroso, trattiene perfettamente gli odori delle urine. Adatto per cavie e criceti, lo è meno per i conigli, specie se di grandi dimensioni. Va impiegato in gabbiette dal fondo alto, perché altrimenti sporca. Il pellet risulta poco confortevole alle zampette dei piccoli roditori.

48

Trucioli

I trucioli e la segatura sono lettiere economiche e naturali al 100%. I residui del legno si trovano a prezzi competitivi. Assorbono perfettamente le urine dei piccoli roditori. Molto polverosi, potrebbero facilmente irritare le mucose degli occhi e le vie aeree dell'animale. Queste lettiere sono reperibili in commercio anche aromatizzate all'aloe oppure al limone. Seppur gradevoli, comportano difficoltà respiratorie nei piccoli e grandi roditori. Scegliere pertanto sempre prodotti naturali.

Continua la lettura
58

Tutolo di mais

Il tutolo di mais, in piccoli granelli, è la parte interna della pannocchia. Naturale al 100%, viene spesso anche assaporato dai piccoli roditori senza alcuna conseguenza. Il tutolo non è polveroso e trattiene perfettamente i cattivi odori. Piuttosto costoso, si trova in commercio anche aromatizzato. Come nel caso dei trucioli e della segatura, la profumazione potrebbe comportare seri problemi agli animali. I piccoli roditori lo ameranno immediatamente perché semplice da scavare.

68

Fieno

Il fieno costituisce la base dell'alimentazione dei conigli, tuttavia è anche un'ottima lettiera. Il naturale profumo copre bene il cattivo odore delle urine. I piccoli roditori possono scavare agevolmente delle gallerie e nascondersi. Piuttosto polveroso non vanta una buona assorbenza. Va infatti associato ad altre lettiere. Rappresenta un buon fondo soffice per conigli nani e cavie. Nei negozi di animali si trovano tante varietà. Anche in questo caso, scegliere preferibilmente il fieno non aromatizzato.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Optare per prodotti naturali al 100% e non aromatizzati
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come costruire un terrario per i gerbilli

Negli ultimi tempi sta prendendo piede la moda di tenere in casa i gerbilli come veri e propri animali da compagnia. Si tratta di piccoli roditori tipici di alcune zone dell'Asia, che si stanno lentamente diffondendo anche in Occidente. I gerbilli sono...
Animali da Compagnia

Come pulire la lettiera del criceto

I criceti sono dei simpatici roditori e molte persone amano adottarli e prendersi cura di loro. All'inizio potrebbe essere difficile instaurare un legame con questi piccoli animaletti, ma col passare del tempo diventeranno dei veri e propri amici di compagnia....
Cura dell'Animale

Come allestire un terrario per criceti

Siamo abituati a considerare come animali domestici solo i canonici cani, gatti e pesciolini contenuti negli aquari. Negli ultimi periodi, però, hanno avuto grande diffusione altri animaletti di differenti specie. Basti pensare a chi alleva serpenti...
Gatti

10 cose da sapere sulle lettiere per gatti

Uno dei vantaggi nel possedere un gatto anzichè un cane sta nell'uso della lettiera da parte dei mici. Il padrone di un gatto non ha bisogno di portarlo fuori regolarmente per fargli fare i suoi bisogni. E non deve neanche passare mesi e mesi ad addestrarlo...
Gatti

Come scegliere una lettiera ecologica per il gatto

Generalmente si afferma che il miglior amico dell'uomo è il cane, ma chi possiede un gatto sa che anche questi felini sono in grado di dare abbastanza amore ed affetto. Erroneamente sono spesso dipinti come animali freddi ed indifferenti. I gatti sono...
Animali da Compagnia

Come allestire una gabbia per conigli nani

Il coniglio nano è uno degli animali più presenti nelle case degli italiani, secondo solo agli intramontabili cani e gatti. Il suo aspetto simile a un peluche, la sua tenerezza e il suo musetto simpatico, lo rendono un ottimo animale da compagnia. Tuttavia,...
Animali da Compagnia

Come allestire la lettiera del coniglio

Avere in casa un coniglio come animale domestico è un'esperienza davvero piacevole e sorprendente. Per coloro che avessero il desiderio di prenderne in casa uno, è bene sapere che si tratta di un animale che può dare molte soddisfazioni, in quanto...
Animali da Compagnia

Come allestire la gabbia per il cincillà

I cincillà sono degli animali esotici davvero dolci. Piccoli, silenziosi e molto socievoli questi animali sono la compagnia ideale per chi desidera avere un animale in casa ma non ha molto spazio a disposizione per ospitarne altri che richiedono senz'altro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.