Come scegliere un cucciolo di pitbull sano

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nella seguente guida riportiamo tre utili consigli per poter scegliere un cucciolo di pitbull sano in totale sicurezza. Questi cani hanno la fama di essere una razza pericolosa, aggressiva ed inaffidabile. In realtà non è proprio così. Basterà infatti scegliere il cucciolo giusto, che abbia le giuste caratteristiche, e dargli la giusta educazione. Seguite i nostri passi per scoprire come scegliere il vostro cucciolo in ottima salute.

26

Occorrente

  • un buon allevamento
  • un veterinario esperto
36

Farlo controllare da un veterinario di fiducia

Nel momento in cui decidete di andare a valutare il cucciolo di pitbull dovreste portare con voi un vostro veterinario di fiducia. L'esperto controllerà il cucciolo e si accerterà delle sue condizioni di salute; inoltre potrà verificare che siano presenti tutte le caratteristiche preminenti della razza in questione, riconosciute dalle maggiori federazioni canine: fisico quadrato di profilo, orecchie alte e senza pieghe, naso con narici ben larghe, collo muscoloso e spalle ampie, zampe piccole. La taglia deve inoltre mantenersi tra i 13 e i 34 kg.

46

Scegliere un buon allevamento

Prima ancora di scegliere un cucciolo bisognerà scegliere un buon allevamento, con molti feedback positivi ed ottime recensioni. Questo per molti motivi: alcuni allevamenti creano razze incrociate che potrebbero risultare imprevedibili e pericolose; altri ancora allevano i loro cani senza rispettare le norme di igiene o maltrattano le povere bestiole, causando loro dei danni permanenti non solo fisicamente ma anche psicologicamente. Quindi ricordate anche che è meglio adottare un cucciolo di pitbull invece che un adulto poiché a volte vengono allevati per combattere e potrebbero risultare aggressivi, specialmente con qualcuno a cui non sono stati abituati fin da piccoli. In realtà questi non sono davvero dei cani da combattimento, bensì da difesa ed attaccano solo se istigati a farlo. Con una buona educazione potrete quindi evitare di avere in casa un pitbull pericoloso ed aggressivo.

Continua la lettura
56

Accertarsi che non sia mescolato ad altre razze

Spesso alcuni allevatori, specialmente se non in regola, cercano di abbindolare i loro clienti proponendo loro degli incroci. Frequenti sono i casi in cui i pitbull vengono incrociati ad altre razze, anch'esse aggressive, come il corso. Potrebbero quindi risultarne degli esemplari dal carattere volubile ed incredibilmente variegato, per questo estremamente imprevedibile. Cani del genere possono essere potenzialmente pericolosi sia per gli adulti che per i bambini e per questo sono sconsigliati. Accertatevi dunque che il cucciolo che state prendendo in considerazione sia di razza pura, facendovi magari aiutare da un esperto o da un veterinario.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Crescere il cucciolo in un giardino o uno spazio aperto fuori casa
  • Fare molta attenzione se si hanno dei bambini

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Consigli per la scelta di un cane

Il cane è l'animale da compagnia per eccellenza. Dispensatore disinteressato di affetto e di gioia, è un impegno a lungo termine. Sensibile alle attenzioni del padrone, richiede tempo per il gioco ed il passeggio. Inoltre, non vanno sottovalutate le...
Cani

Tutto sul blue paul terrier

Se state cercando un cane di razza blue paul terrier, potete smettere di cercare, perché si tratta di una razza ormai estinta e di cui si possono trovare delle tracce nello Staffordshire Terrier. Ciò che forse molti non sanno è che il blue paul...
Cani

Tutto sull'american staffordshire terrier

L'American staffordshire terrier deriva da due razze di cani non più esistenti. Ossia il Blu Paul Terrier e il Bull and Terrier. Si tratta dunque di un pitbull, dalle chiare origini di territorio. Attualmente l'American staffordshire terrier è molto...
Animali da Compagnia

5 cose da sapere quando si acquista un cucciolo di razza

Con la globalizzazione ancora in atto, le usanze di tutto il mondo sono diventate famose; tra queste vi è sicuramente l'adottare un cagnolino e prendersene cura in modo meticoloso. Più del 60 % di loro vengono presi quando sono ancora cuccioli. Il restante...
Cani

Come registrare il pedigree del proprio cucciolo

In quest'articolo vogliamo aiutare tutti i nostri cari lettori a capire come poter registrare il pedigree del proprio cucciolo, nel migliore dei modi ed in maniera semplice e veloce.Il Pedigree è un riconoscimento molto importante che determina tutte...
Animali da Compagnia

10 consigli per scegliere il cucciolo che fa per voi

Molti dicono "tale cane, tale padrone" e spesso, se non quasi sempre, quest'affermazione trova riscontro nella realtà. Infatti è molto frequente vedere una persona con atteggiamenti molto simili a quelli del proprio amico a quattro zampe. Questo dipende...
Cani

I migliori cani da guardia di piccola taglia

Quando si parla di "cani da guardia" tendiamo a pensare ad animali di grossa taglia. Razze quali Rottweiler, Dobermann e Pitbull si considerano come guardiani ideali. Sono sicuramente cani territoriali, che difendono i loro spazi da intrusi. Ma fare la...
Cani

Come Ottenere Il Pedigree

Il pedigree è un documento legale che viene rilasciato dal veterinario oppure dall'allevatore dell'animale, che garantisce la genealogia, la purezza sottolineando il fatto che l'animale non ha difetti genetici o ereditari. Inoltre, il pedigree, accerta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.