Come scegliere una bat box

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Una bat box è una scatola di dimensioni ridotte che potete acquistare e posizionare nel giardino di casa vostra (ad esempio posizionata vicino a dei cornicioni o a degli alberi). Questa "tana" per pipistrelli, se gradita a questi ultimi, diventerà un' area dove le famiglie di pipistrelli nei paraggi potranno sostare e/o stanziare. Attraverso questa guida imparerete dunque come scegliere una bat box, per tentare di attirare il più facilmente possibile queste interessanti creature.

26

Occorrente

  • Bat Box
  • Cornicione o Albero con poche fronde
36

I pipistrelli possono diventare degli amabili vicini, i quali danno il meglio di loro in estate. Essi sono infatti accaniti consumatori di zanzare, il che li rende una naturale alternativa a spray repellenti di natura chimica. Utilizzare le bat box avrà anche il vantaggio di preservare questa interessante e simpatica specie animale, soprattutto data la sua progressiva scomparsa dovuta principalmente all'inquinamento atmosferico causato dall'essere umano.

46

Se siete dunque in procinto di acquistare una bat box, ecco alcuni piccoli accorgimenti da seguire. Innanzitutto i materiali sono importanti. In commercio troverete svariate casette costruite con materiali diversi (plastica, gomma, polistirolo rinforzato, legno). Il materiale da prediligere è ovviamente il legno in quanto il pipistrello, come ogni altro animale, tende a prediligere il materiale naturale per eccellenza, ovvero il legno. Altri tipi di materiali sono altrettanto efficaci, ma le probabilità che i pipistrelli la scelgano come dimora diminuiscono.

Continua la lettura
56

Il mese migliore e più adatto alla posa della nostra casetta corrisponde a Febbraio, scegliendo questo mese faremo in modo di far trovare una dimora già pronta disponibile all'uso al risveglio dal letargo dei pipistrelli, i quali nel mese di marzo effettuano i loro primi voli di ricognizione. Cercate di posizionarla nei pressi di zone molto popolata di zanzare. Potete metterla ad esempio sotto un cornicione o appesa ad un albero con poche fronde. Fate attenzione che la casetta sia difficilmente accessibile, soprattutto se avete gatti nelle vicinanze. I felini infatti sono dei formidabili cacciatori di pipistrelli e non vogliamo li disturbino. Cercate di posizionarle in una zona molto alta e che sia lontana da fonti di luce artificiali. Non scoraggiatevi se i pipistrelli non arrivano subito a dare vita alla casetta che avete acquistato o costruito. Vedrete che se il posizionamento è quello giusto, alla fine arriveranno. Cercate di incentivare all'utilizzo delle bat box anche i vostri amici e conoscenti, potreste aiutare un piccola famiglia di pipistrelli a trovare una casa! Fate tuttavia attenzione, ricordate che sono animali selvatici, ed assicuratevi inoltre di non disturbare i vostri eventuali vicini con la loro presenza.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate Bat Box di legno
  • Posizionate le bat box fuori dalla portata dei predatori di pipistrelli, come ad esempio i gatti.
  • Non scoraggiatevi se i pipistrelli non arrivano subito

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

10 curiosità sui pipistrelli

I pipistrelli sono da sempre considerati nell'immaginario comune come delle creature misteriose ed inquietanti. Basti pensare alle leggende che da sempre ruotano attorno a questi strani animali della notte, come la leggenda che vuole che il Principe Vlad,...
Altri Mammiferi

Come attirare i pipistrelli nella bat box

L'arrivo della primavera è un evento atteso con molto gioia in quanto le temperature si alzano ed il sole inizia a riscaldare le giornate. I climi miti risvegliano le zanzare, fastidiose compagne di serate primaverili ed estive. Generalmente si ricorre...
Invertebrati e Insetti

Zanzare: 10 consigli per allontanarle in modo naturale

Le zanzare sono le protagoniste indiscusse dell'estate. Arrivano con il caldo, alcune specie sono attive nelle ore notturne, altre invece in quelle diurne. Tutte sfruttano i ristagni di acqua per deporre le uova. Le loro punture fastidiose possono essere...
Altri Mammiferi

Come allevare i pipistrelli

Il pipistrello è un mammifero non molto famoso e legato spesso ad alcune leggende che raccontano delle loro storie terribili. Innanzitutto, bisogna assolutamente sfatare due affermazioni: i pipistrelli si attaccano ai capelli della gente e si nutrono...
Altri Mammiferi

Come trovare i pipistrelli

I pipistrelli sono mammiferi con caratteristiche uniche, che non riscontriamo in nessun altro tipo di animale. Unici mammiferi in grado di volare: l'evoluzione della loro mano ha dato vita ad una sorta di ala. Il loro nome scientifico è "chirotteri"...
Cura dell'Animale

Come costruire un nido per pipistrelli

I pipistrelli sono mammiferi in grado di volare e compiere manovre complesse in aria, e sono delle creature notturne che si rifugiano all'interno di grotte, nelle cavità delle rocce, negli alberi cavi, negli edifici e nei solai. In tutti i casi si tratta...
Altri Mammiferi

I mammiferi delle Alpi

L'ecosistema delle Alpi comprende circa 80 specie di mammiferi. Alcuni sono veri e propri simboli della montagna, come gli stambecchi. Altre, quali i pipistrelli, popolano habitat più vasti. Nel novero troviamo anche specie purtroppo a rischio di estinzione....
Cura dell'Animale

Gli animali che vanno in letargo in autunno

Il mondo naturale è senza dubbio qualcosa di affascinante, da cui non si smetterà mai di imparare qualcosa. Gli animali, ad esempio, non sono tutti uguali, ed oltre alle distinzioni più generali tra mammiferi, uccelli e rettili, si può individuare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.