Come separarsi dal proprio cane

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il cane, si sa, è da sempre il miglior amico dell'uomo e, se ne possedete uno, ve lo avrà dimostrato in diversi modi e in svariate occasioni. I cani, più di ogni altro animale domestico, rappresentano una parte importante della famiglia, e la loro presenza, per quanto talvolta possa sembrare silenziosa, si sente in ogni angolo della casa. Proprio per questo motivo, quando il nostro cane ci lascia avvertiamo la sua assenza, e ci viene difficile farcene una ragione. In questa guida cercheremo di capire come separarsi dal proprio cane e come possiamo rielaborare il dolore per la perdita del nostro amico peloso.

25

Quando un cane viene a mancare a causa di una malattia, di un incidente o come conseguenza di cure errate o non tempestive del veterinario, si vive un vero è proprio trauma tra tutti i componenti della famiglia. Separarsi dal proprio cane in queste circostanze rende necessario affrontare il distacco nel modo più consono, senza cercare di trattenere il dispiacere pensando che si tratta "solo" di un animale, perché sappiamo benissimo che è un membro della famiglia a tutti gli effetti.
Lasciatevi pure andare al pianto e alla tristezza, perché è normale che accada quando nella propria vita accade un evento che procura la perdita di qualcuno a noi caro.
Inoltre, bisogna affrontare in modo maturo anche eventuali sensi di colpa che potrebbero sopraggiungere, se la morte del cane in qualche modo poteva essere evitata da un intervento tempestivo da parte vostra. Gli incidenti, purtroppo, possono capitare a chiunque, e bisogna farsene una ragione, anche se hanno un epilogo tragico.

35

Cercate di allontanare sia i sensi di colpa che la rabbia che, eventualmente, potrebbe manifestarsi perché, per esempio, chi lo ha investito è scappato senza soccorrerlo, o il veterinario non ha potuto fare di più per riuscire a curarlo e salvarlo.
Che proviate rabbia e rancore può succedere, perché andrete alla ricerca di un motivo o una giustificazione per quanto è successo, ma cercate di non rimproverarvi per non aver fatto di più. Provate ad abbandonare questi sentimenti negativi e sfogatevi con chi condivide con voi la perdita e la mancanza del cane, come i vostri familiari. È molto importante cercare di parlarne, di ricordare il vostro cane, i momenti trascorsi con lui e tutto ciò che ci ha saputo donare con la sua presenza. Per quanto possa essere difficile e dolorosa una separazione improvvisa e inaspettata, i ricordi resteranno per sempre vividi nella vostra mente e nel vostro cuore.

Continua la lettura
45

Inoltre, potreste dover affrontare la morte del vostro cane per eutanasia, circostanza necessaria nei casi in cui stia troppo male, per anzianità o per una malattia, da non riconoscere più nessuno o da non essere più in grado di reagire, o di vivere una vita dignitosa.
Questa rappresenta una decisione sofferta che, però, andrà presa per il suo bene, per non farlo soffrire ulteriormente, e per separarsi da lui senza fargli patire altro dolore. Dovrete scegliere voi se volete assistere alla sua morte o meno, in modo da potervi rassegnare alla sua scomparsa. Se avete dei bambini che sono cresciuti col cane, cercate di spiegargli che se è andato serenamente, e che ora non soffre più, parlando comunque molto chiaramente, senza nascondere la verità.
Aspettate qualche tempo prima di accogliere in casa un nuovo cane, e datevi il tempo necessario per superare il distacco: separarsi dal proprio cane richiede un periodo di elaborazione del lutto più o meno lungo a seconda del carattere del proprietario. Infine, ricordatevi che, come accade per le persone, anche se il vostro cane non c'è più, rimarrà sempre con voi, nei vostri ricordi e nel vostro cuore.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Riguardate le foto, ricordatelo nei momenti migliori e conservate qualcosa di suo quando vi verrà nostalgia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Gli animali sui mezzi pubblici: regole e divieti

Cani, gatti e uccellini non mancano nelle case degli italiani. Pare infatti di essere davvero un popolo amante degli animali; lo dimostrano i sondaggi, lo ufficializza la recente ordinanza ad opera del ministro Brambilla, sottoscritta con l’Associazione...
Altri Mammiferi

Tutto sull'orso bruno

Gli orsi sono tra le specie animali che maggiormente incuriosiscono e attirano l’attenzione degli uomini. Le loro abitudini, i comportamenti e, soprattutto, la loro indole schiva e solitaria rendono questi esseri particolarmente misteriosi e interessanti.Una...
Altri Mammiferi

Tutto sul grizzly

Il grizzly è una varietà nordamericana di orso bruno. Dall'aspetto minaccioso è prettamente solitario, ad eccezione dei cuccioli e delle femmine. In estate, si raduna in gruppi nei principali luoghi di pesca, per banchettare con i salmoni. Grande predatore...
Cani

10 segnali che dimostrano che il cane ti ama davvero

Se hai deciso di avere in casa un animale, hai fatto un'ottima scelta. Se poi hai un cane, saprai benissimo quanto questi animali siano i più fedeli e leali in assoluto. Avere un amico a quattro zampe è molto impegnativo, ma sarai ripagato dalle sue...
Cani

10 consigli per affrontare la perdita del proprio cane

Il vostro cane ha fatto sempre parte della vostra vita. Ora che è morto soffrite tantissimo e in casa purtroppo nessuno vi capisce. Vi sentite soli, temete di non averlo amato abbastanza e i sensi di colpa vi stanno schiacciando. Vorreste che fosse qui...
Cani

Come portare regolarmente all'estero il proprio cane

Viaggiare è particolarmente divertente quando si può portare dietro anche il proprio cane, ma è necessario fare una pianificazione preventiva prima di organizzare ed intraprendere il viaggio. Quando si tratta di viaggiare, i cani sono facili da addomesticare,...
Animali da Compagnia

Le più comuni patologie del cane

Il cane è un animale generalmente molto forte e resistente, ma anche lui può ammalarsi in modo più o meno grave. Per fortuna molte malattie vengono scongiurate dai vaccini, ma a volte non basta. Alcune patologie purtroppo colpiscono ugualmente i nostri...
Cani

Come riconoscere la leishmaniosi nel cane

All'interno di questa guida andremo a occuparci di animali. Nello specifico, ci concentreremo, come avrete già capito leggendo il titolo di questa guida, su come riconoscere la Leishmaniosi nel cane. La guida sarà divisa in una parte iniziale avente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.