Come tagliare il pelo a uno schnauzer

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Lo Schnauzer è un razza canina di origine tedesca, appartenente al gruppo dei terrier. In passato, al cane venivano tagliate le orecchie e la coda, ma nei tempi recenti, in molti paesi questa pratica è illegale. Lo schnauzer è un cane di taglia media principalmente dalla colorazione pepe e sale, ma è possibile trovarne anche di colore bianco, nero argento e nero. Anche se si identifica come un cane da guardia o di difesa, è molto giocoso e socievole con i bambini ma diffidente con gli estranei a causa delle sua attenzione per la vigilanza territoriale. Il pelo dello Schnauzer richiede cure specifiche e particolari. Per mantenere un aspetto ordinato, il pelo di questo cane lo si deve costantemente tagliare e rifinire. Solitamente per la toelettatura di questi cani ci si affida a professionisti del settore. Ma attraverso questa guida vedrete che non è poi così difficile tagliarlo con le proprie mani. Vediamo, quindi, come tagliare il pelo a uno Schnauzer.

29

Occorrente

  • Tosatrice
  • Tavolo per la toelettatura
  • Forbici per la sfoltitura
39

Per iniziare

Prima di cominciare è bene consultare un toelettatore professionista per qualche consiglio sullo specfico taglio del pelo dello Schnauzer, oppure effettuando delle ricerche online, potrete osservare tantissime immagini utili per darvi uno spunto sul tipo di taglio che volete effettuare.

49

La tosatrice

Fondamentale è l'uso della tosartice. Per una buona riuscita, è preferibile munirsi di una tosatrice professionale, e si consiglia di tenerla ben oliata con il lubrificante specifico. Nel momento in cui abbiate già utilizzato in precedenza la tosatrice, eliminare i residui di pelo qualora siano presenti.

Continua la lettura
59

Il tavolo

Procuratevi un tavolo per la toelettatura. Consiglio di prenderlo ad altezza media, onde evitare sforzi eccessivi alla colonna vertebrale. Se il vostro Schnauzer non è molto particolarmente addestrato a rimanere fermo, è preferibile farvi aiutare da qualcuno.

69

La tosatura

A questo punto potete procedere al passaggio della tosatrice. Utilizzare una testina di misura 10. Altrimenti, se il mantello fosse già sottile, basta anche la lama 7F. La tosatura deve comprendere il dorso, i lati del corpo e la nuca del cane. Se il cane dovesse reagire in modo aggressivo al passaggio della tosatrice, in questo momento è consigliato fargli indossare una museruola.

79

Sfoltire, definire, delineare

Adesso bisogna passare all'utilizzo delle forbici per rifinire il pelo donandogli un aspetto più omogeneo. Ricordarsi di lasciare l'attaccatura della frangia abbastanza lunga. La frangia delle zampe posteriori deve partire dal ginocchio, quindi, bisogna mantenere il pelo più folto nei piedi e di tagliarlo più corto in alto. Non tagliare eccessivamente il pelo posto dietro il ginocchio. A questo punto, passare con molta delicatezza la tosatrice nella zona del sedere e dello stomaco.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di cominciare è bene consultare un toelettatore professionista per qualche consiglio sul taglio specifico del pelo dello Schnauzer
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Tutto sullo Schnauzer

Vi piacciono i cani di taglia media? Potreste provare a scegliere come amico a quattro zampe uno Schnauzer, simpatico cagnetto che esiste anche in taglia grande (Schnauzer Gigante - Riesenschnauzer) oppure più comodamente in taglia piccola (Schnauzer...
Cani

I migliori cani da guardia di grande taglia

Un cane da guardia deve avere determinate caratteristiche, sia fisiche che caratteriali, in modo da ottimizzare il suo ruolo di custode. Il cane deve avere uno spiccato senso del controllo del proprio territorio. Di solito il buon vecchio cane da guardia...
Cani

Le principali razze di cani di media taglia

I cani di taglia media sono solitamente quelli più ricercati dalle famiglie italiane che dispongono di un appartamento senza giardino o che non possiedono particolari spazi all'aperto. Infatti tutte le razze a taglia media si adattano facilmente agli...
Cani

Tutto sul bulldog inglese

Uno dei cani sicuramente più diffusi in Europa è proprio il bulldog inglese, facilmente riconoscibile per le sue caratteristiche più importanti che in questa guida cercheremo di spiegarvi in modo esaustivo. Innanzitutto c'è da dire che è un cane...
Cani

Come fare se il cane ha problemi circolatori

Al giorno d'oggi, sono sempre più le persone che decidono di adottare un cane per farlo vivere nella propria abitazione. Se da un lato il cane ci fa compagnia e rallegra le nostre lunghe giornate, dall'altro è importante che l'animale in questione sia...
Cani

Tutto sul Terrier Nero Russo

Sempre più persone decidono di adottare un animale da tenere in casa. Molti, che hanno poco tempo da dedicare agli animali, decidono di adottare i gatti essendo questi più indipendenti. Altri, invece, adottano dei cani. Un cane va amato e curato come...
Cani

Guida alle razze di cani più vendute al mondo

L'arrivo di un cane in casa è un evento speciale, in grado di portare gioia e tenerezza. Questi animali riescono sempre a farsi amare ed a ricambiare i sentimenti che proviamo per loro, diventando parte integrante della famiglia di chi li accudisce....
Animali da Compagnia

Gli animali domestici anallergici

Gli animali, il loro pelo, la saliva e la loro pelle possono causare fastidi allergici a molte persone. Ciò nonostante esistono moltissimi controlli che si possono effettuare per verificare eventuali allergie e prevenirle oppure curarle. Un esempio è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.