Come tosare un Golden Retriever

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con la grande crisi che stiamo attraversando, aprire un negozio può risultare particolarmente difficoltoso. Per questo, una volta deciso di voler aprire un'attività, ci si butta in ambiti poco frequenti; come ad esempio la toelettatura degli animali. Per alcuni professionisti serve a valorizzare l'aspetto estetico del cane, per qualche padrone a sconfiggere il caldo estivo. Nulla di più errato. I nostri amici a quattro zampe mutano il loro manto due volte l'anno per rinnovarlo ed adeguarlo alle esigenze stagionali. Esso è costituito da pelo e sotto-pelo, che come un termoregolatore naturale protegge il nostro fedele amico dal caldo soffocante e dal freddo dell'inverno. Pertanto la scelta di tosare un animale deve essere molto ponderata ed effettuata solo in casi di estrema necessità, in presenza di qualche patologia particolare o di trattamenti chirurgici. Attraverso i vari passaggi della seguente guida, vi saranno indicate chiaramente le modalità su come tosare un cane, in particolar modo il Golden Retriever.

27

Occorrente

  • forbici specifiche
  • cesoie specifiche
  • shampoo
  • balsamo
  • phon
37

Il pelo del Golden Retriever, per essere correttamente rasato, deve essere ben pulito ed asciutto. Pertanto lavatelo accuratamente con il sapone adeguato, risciacquate, spazzolate energicamente con il pettine specifico e deumidificate il manto con l'ausilio di un asciugacapelli. A questo punto disinfettate accuratamente cesoie e forbici e scegliete un piano dove poter iniziare la tosatura. Rendete l'ambiente il più confortevole possibile, in modo tale da non rendere il momento sofferente per il vostro amico a quattro zampe.

47

Poggiate le cesoie sul manto, procedendo prima dalla coda per poi finire alle zampe, busto e testa, avendo cura di tagliare contropelo. Per uniformare la tosatura potete servirvi delle forbici, perfezionando soprattutto la zona delle zampe e della testa. Ricordate che, per quanto possa essere una procedura pratica e sembrare anche igienica, la tosatura, specie nel Golden Retriever e in tutti i cani dal pelo medio lungo, non è indispensabile.

Continua la lettura
57

Privare uno splendido animale del proprio manto può esporlo maggiormente a rischi infezioni, dermatiti, scottature e tumori della pelle. Può inoltre rovinare il pelo, rendendolo da morbido a duro e stranamente ondulato. Per liberare la casa dalla muta semestrale è sufficiente spazzolarlo periodicamente. Ritagliatevi un po' di tempo per coccolare amorevolmente il vostro cane, soprattutto se questo può giovare a tenere lontane patologie fastidiose da curare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per liberare la casa dalla muta semestrale è sufficiente spazzolarlo periodicamente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

5 consigli sull'alimentazione del golden retriver

Gli animali hanno bisogno di molte cure per crescere nella maniera più corretta e più sana possibile. Ogni cucciolo deve sempre avere la giusta alimentazione per non avere alcuna carenza di vitamine o alcun problema di salute. Tra i vari animali a quattro...
Cani

I migliori cani da riporto

La guida che leggerete a breve avrà come soggetto fondamentale delle argomentazioni che seguiranno il cane. Infatti, come avrete compreso leggendovi il titolo della guida, ora vi offriremo una panoramica sui migliori cani da riporto. Possiamo incominciare...
Cani

Come tosare un cane a pelo lungo

I cani a pelo lungo richiedono molte più cure ed attenzioni, rispetto ad altre razze. Il loro manto va giornalmente spazzolato, tenuto sempre in ordine, in quanto intrappola facilmente fogliame, fango e parassiti. Con l'arrivo della stagione calda, la...
Cani

Come tosare un cavallo

Prendersi cura di un cavallo non è per niente facile. Per chi crede che un cavallo non richieda cure estetiche si sbaglia di grosso. In realtà proprio come qualsiasi animale domestico anche il cavallo richiede di amorevoli cure come la tosatura del...
Cura dell'Animale

Come tosare una pecora

La tosatura delle pecore è una pratica millenaria, dai tempi in cui l'uomo ha esercitato l'allevamento di alcuni animali che si sono rivelati adatti a tale scopo. Gli ovini sono una categoria a tutt'oggi oggetto di allevamento, per le caratteristiche...
Cura dell'Animale

Come tosare le pecore

La tosatura del vello delle pecore consiste in una pratica molto importante che presenta, fondamentalmente, due principali finalità. Una di queste è quella di fornire il pelo, che rappresenta la materia prima per produrre la lana. Un altro scopo è...
Cani

Come tosare il pelo al cane

I cani sono i migliori amici dell'uomo e come tali hanno bisogno di cure e attenzioni, specialmente quando sono ancora dei cuccioli. Quando si adotta un cagnolino e si ospita in casa questo piccolo amico a quattro zampe, è molto importante prendersene...
Cani

Le 10 razze di cani più docili

Quasi tutti i cani, che siano di razza o no, con il giusto addestramento e una buona educazione, possono diventare dei compagni fedeli per i propri padroni. Ogni razza ha determinati tratti distintivi sia fisici che relativi al temperamento. Possiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.