Consigli per la pulizia degli accessori del pet

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molte persone possiedono degli animali domestici in casa. Tra essi quelli più diffusi sono sicuramente cani e gatti. Ma i nostri amici animali necessitano di cure e coccole e, soprattutto, di un accurata pulizia che va effettuata proprio iniziando dagli accessori da utilizzare. Alcune razze canine hanno un pelo che richiede poche cure, altre invece, necessitano di lavaggi frequenti e toelettature come ad esempio i barboncini. Denti, occhi, ed orecchie vanno tenuti puliti utilizzando accessori e prodotti specifici. Vediamo dunque, alcuni consigli per la pulizia del nostro cane e per la manutenzione degli accessori del pet.

26

Spazzole e pettini

I cani necessitano di lavaggi con acqua e detergente o a secco. Mantenere pulito il pelo dell'animale serve a tenerlo in salute e a controllare la presenza di eventuali parassiti che vanno prontamente eliminati. Per queste operazioni si adoperano pettini, spazzole e cardatori che servono a togliere i nodi e a individuare la presenza di animali indesiderati come pulci e zecche. Spazzole e pettini vanno dunque periodicamente puliti considerando che possono contenere le uova dei parassiti o i parassiti stessi. Per svolgere tale operazione si utilizza del detergente specifico disinfettante o semplice acqua con candeggina dove vanno immersi per almeno un'ora. Sarà necessario sciacquarli abbondantemente e metterli ad asciugare all'aria prima di utilizzarli di nuovo.

36

Spazzolini per i denti

Sebbene sia un' operazione non proprio semplice, specie se il pet non è stato abituato sin da piccolo, andrebbe dedicato del tempo alla pulizia dei denti del cane. Appositi spazzolini di piccole e medie dimensioni si trovano in commercio e sono utili per rimuovere la placca e salvaguardare l'igiene orale di denti e gengive. Una volta effettuato il lavaggio dei denti lo spazzolino va lavato con acqua calda e disinfettante immergendolo per alcuni minuti. Al lavaggio dovrà seguire una buona ed efficace asciugatura; solo al termine di quest'ultima operazione si potrà riporre lo spazzolino per i denti.

Continua la lettura
46

Guanti

Occhi ed orecchi del cane sono soggetti ad irritazioni ed infezioni. Gli occhi andrebbero detersi con acqua e camomilla aiutandosi con un batuffolo di cotone, mentre le orecchie necessitano del lavaggio del canale uditivo settimanale e rimozione di peli e cerume. Per svolgere queste operazioni è bene munirsi di guanti usa e getta.

56

Pinzette

Per la pulizia delle orecchie del cane si possono usare degli appositi cotton fioc e delle pinzette che, insieme a delle forbici serviranno per rimuovere i peli che crescono nel padiglione auricolare del cane. Anche quest'ultimi accessori necessitano di lavaggio e sterilizzazione al termine di ogni utilizzo, ed andranno riposti in contenitori asettici o sterilizzati nuovamente prima del successivo utilizzo.

66

Tronchesine

La cure delle unghie non è molto gradita dal cane, sia che si tratti di cuccioli che di cani adulti. Le unghie vanno mantenute corte e dunque, se l'animale non le consuma da solo in maniera naturale camminando e correndo, sarà necessario utilizzare delle tronchesi specifiche per tagliarle periodicamente. Ad ogni utilizzo disinfettare l'attrezzo ed anche le unghie del cane tagliate. Con questi accorgimenti si avrà un set di accessori pulito e in perfetta efficienza per accudire il pet senza problemi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come provvedere all'igiene del cane

Godere della compagnia e dell'affetto di un cane è un privilegio e un piacere che devono però essere accompagnati anche da doveri ineludibili; quando si decide di avere un animale occorre prendersi la responsabilità di soddisfare costantemente le sue...
Gatti

Coem spazzolare il pelo del gatto

Da quando avete come coinquilino il vostro gatto, la vostra vita non è più la stessa. Tornare a casa e trovarlo sul divano. Coccolarlo e sentire fare le fusa. Scrivete al pc e lui che viene a poggiarsi sulle vostre gambe. Ormai non riuscireste più...
Cura dell'Animale

Come lavare a secco il cane

Quando si decide di prendere un animale, cane, gatto od altro, si deve pensare che questi esserini necessiteranno di essere accuditi. Cibo e bagnetto sono solo una parte delle cure necessarie. Lavare il proprio cane può rivelarsi divertente ma anche...
Cura dell'Animale

Prodotti indispensabili per la cura del coniglio

Il coniglio, come tutti i nostri amici a quattro zampe, ha bisogno di essere pulito e curato. Se per tutti gli animali domestici è necessario un attento riguardo per la loro salute, questo vale ancora di più per i conigli. Infatti, sono animali molti...
Cura dell'Animale

5 errori da evitare nella pulizia del gatto

Quando si parla di pulizia del gatto, ci si riferisce non solo all'igiene personale del gatto ma, anche a quello del luogo in cui dorme e della lettiera. Ricordiamoci che il gatto è un animale autosufficiente, e che provvede quotidianamente alla sua...
Gatti

Come fare la toelettatura del gatto

Il gatto per natura è un animale molto pulito. La maggior parte del suo tempo passa nel leccarsi pere lavarsi il pelo. Purtroppo anche se il gatto è capace di pensare a se stesso, in alcuni casi è indispensabile una toelettatura per rimuovere il pelo...
Cani

Cani: guida ai parassiti e agli insetti pericolosi

Carissimi lettori, nella guida che avete appena cominciato a leggere andremo a parlare dei nostri amici animale, trattando dettagliatamente una problematica che gli accomuna. In questo caso, però, ci concentreremo sui cani, cercando di impostare una...
Cura dell'Animale

Come proteggere le galline dai parassiti

I parassiti, che tendono ad infestare le galline esternamente, sono un problema molto più frequente di quanto si possa immaginare e che tende ad aumentare nella bella stagione a causa delle temperature superiori. Questa breve ed attenta guida contiene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.