Cosa fare se il cane rifiuta il guinzaglio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il cane è il miglior amico dell'uomo, su questo non c'è dubbio. Il vostro amico a quattro zampe è sicuramente un compagno fedele che vi resterà accanto per tutta la sua vita. Sopratutto quando crescete un cane sin da cucciolo, è necessario che lo educhiate e che non prenda vizi. Questo non è affatto un compito facile e a volte il vostro cane si può impuntare a non voler fare delle cose. In particolare questa guida si propone di spiegarvi cosa fare se il vostro cane rifiuta di mettere il guinzaglio. Questo può rivelarsi un vero problema quando dovete portarlo a spasso, infatti è assolutamente vietato lasciare i cani liberi per strada, dato che potrebbero infastidire qualcuno e allo stesso tempo potrebbero rischiare di finire sotto una macchina.

27

Occorrente

  • Guinzaglio.
37

La prima cosa essenziale per voi padroni è quella di armarvi di pazienza. Con la fretta e l'imposizione non si ottiene nulla, il cane anzi potrebbe intestardirsi. Inoltre ogni cane ha i suoi tempi di apprendimento, quindi possono volerci giorni, settimane o addirittura mesi. Questo dipende sopratutto dal livello di vivacità e dall'età del vostro fedele compagno.

47

Un secondo passo è quello di trovare il guinzaglio adatto al vostro cane. Infatti se il guinzaglio è troppo stretto oppure viene trovato scomodo dal vostro animale, sarà molto più difficile farlo abituare. Una volta procuratovi il guinzaglio, cominciate a metterlo al vostro cane mentre sta mangiando, in modo che lo possa associare a qualcosa di piacevole per lui. Se infatti lo provate a mettere controvoglia, lui sarà meno propenso e farà di tutto per rifiutarsi.

Continua la lettura
57

Dopo qualche giorno in cui metterete il guinzaglio durante il pasto, provate ad aspettare che finisca di mangiare per tirare la corda e farlo passeggiare in casa. Non forzate i tempi, procedete in modo graduale finché non si abitua completamente. Ora potete finalmente portarlo a spasso fuori casa. Per le prime volte però, cercate di non tirarlo e lasciatevi guidare da lui. Magari per addolcirlo portate con voi del cibo da dargli qualora dovesse innervosirsi. Parlate molto al vostro cane, in modo che assimili i vostri comandi quando siete in giro.

67

Dopo aver fatto un po' di pratica, qualora il cane dovesse tirare il guinzaglio, giratevi in senso orario in modo da far raddrizzare la sua posizione senza strattonarlo. Facendo in questo modo, il cane capirà di dovervi camminare accanto. La cosa davvero importante è quella di non sgridare o picchiare il vostro cane, perché questo è solo controproducente.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Armatevi di molta pazienza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come addestrare un gatto al guinzaglio e pettorina

Abituare il vostro gatto ad uscire di casa con un particolare guinzaglio può rappresentare una soluzione per farlo sentire più sicuro quando si trova in uno spazio diverso da quello abituale di casa o del vostro giardino o terrazzo. Tuttavia questi...
Cani

Regole per portare a spasso due cani

Possedere dei cani è sinonimo di grandi gioie ma anche di grandi responsabilità. Infatti, ogni animale ha bisogno di cure continue e di attenzioni costanti. Inoltre, quando si portano i propri cuccioli all'aria aperta, bisogna che siano rispettate determinate...
Cani

Come scegliere collare e guinzaglio per cani

Vediamo come scegliere collare e guinzaglio per cani. Amiamo i nostri cani, e per questo dobbiamo scegliere bene non solo il tipo di mangiare, ma anche il collare che ci consente di portarlo a passeggio. Hanno tanto bisogno di uscire, quindi il collare...
Cani

Consigli sul guinzaglio adatto al cane

Il cane è senza dubbio il migliore amico dell'uomo, e per questo motivo è giusto che il suo padrone lo tratti nel modo migliore, riservando al cucciolo tante coccole e, soprattutto, tante comodità. Ecco una lista di alcuni consigli, in particolare,...
Cani

Come addestrare al guinzaglio il cane

Avere un cane implica molte responsabilità e bisogna avere molta attenzione soprattutto quando si è giro per una banale passeggiata. Bisogna infatti tenerli tranquilli, legarli accuratamente al guinzaglio: ma spesso succede che il cane non ben addestrato...
Cani

Come Insegnare Al Cane A Seguirvi Senza Guinzaglio

Avere un animale, soprattutto se si tratta di un cane, è sempre una grande responsabilità: infatti, ogni animale ha bisogno di cure, di attenzioni, d'affetto ma soprattutto di un'educazione apposita. Volete insegnare al vostro cane a cavarsela da solo...
Cani

Come attrezzarsi per l'insegnamento al cane del guinzaglio

Uno dei primissimi insegnamenti da dare al proprio cane è il camminare correttamente al guinzaglio.Da questo dipenderà la tranquillità delle future passeggiate. Il guinzaglio rappresenta un momento di connessione tra cane e amico umano, un legame che...
Cani

Come addestrare al guinzaglio al cane

Gli animali sono i migliori amici dell'uomo e possono accompagnarci per il resto della nostra vita se trattati bene, e curati a dovere. Bisogna però saperli addestrare nel migliore dei modi affinché si comportino come vogliamo noi e senza grossi problemi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.