Dove mettere il tiragraffi per il gatto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Graffiare, per un gatto, è azione davvero fondamentale. E non solo per affilarsi le unghie, ma anche per delimitare il territorio e per stabilire nei confronti dell'ambiente circostante, una sorta di intesa di tipo olfattivo. Ecco perché collocare un tiragraffi all'interno della propria abitazione, quando si possiede un gatto, è divenuto ormai un bisogno imprescindibile. Un po' di imbarazzo sorge nel momento in cui diventa necessario pensare a dove collocarlo. In questa guida vogliamo fornirvi alcune utili informazioni su dove mettere il tiragraffi per il gatto.

26

Vicino alle poltrone

Uno dei luoghi più adatti dove collocare il tiragraffi è vicino alle poltrone. In una zona, cioè, in cui il gatto staziona spesso, soprattutto quando desidera fare un pisolino. Molti felini, non a caso, eleggono proprio una poltrona di casa come propria dimora per fare sogni d'oro. E allora, onde evitare che la poltrona stessa venga graffiata dall'animale, posizionare lì vicino il tiragraffi può davvero essere la soluzione più intelligente.

36

Vicino ai divani

Un po' per lo stesso motivo, il tiragraffi può esser collocato accanto ad un divano. Questa posizione "strategica" impedirà al gatto di graffiare il vostro arredamento, perché l'animale rivolgerà le proprie attenzioni solo al tiragraffi, senza più essere attratto dalla morbidezza del vostro divano nuovo. Ricordatevi di educare il gatto ad utilizzarlo nel giusto modo, dandogli delle ricompense in cibo quando effettua l'azione corretta di grattarsi le unghie sull'apposito oggetto.

Continua la lettura
46

Sulle vie d'uscita

Una buona idea può anche essere quella di mettere il tiragraffi in prossimità delle principali vie d'uscita dell'appartamento: porte interne o esterne, ma anche finestre che affacciano sul giardino o sul balcone di casa. Prima di uscire a farsi una bella "passeggiata", il gatto sarà davvero lieto di affilare le sue unghie in un modo così semplice e veloce!

56

Nei pressi del cibo

Alcuni felini hanno la caratteristica abitudine di grattarsi le unghie prima di ricevere il cibo. Anzi, molto spesso sono soliti svolgere questa operazione per attirare l'attenzione del padrone nella richiesta di cibo. Collocare il tiragraffi in prossimità del luogo nel quale il gatto mangia, può davvero essere, quindi, la soluzione più intelligente. Ogni qual volta l'animale avrà fame, agirà sul tiragraffi, come in una sorta di riflesso condizionato.

66

Accanto ai mobili

Il vostro gatto graffia sistematicamente alcuni mobili della casa, soprattutto quelli in legno? Ciò accade forse perché non gli avete messo a disposizione un vero tiragraffi per affilare i suoi.. Artigli! Per evitare che il vostro mobilio nuovo sia oggetto delle "attenzioni particolari" del vostro micio, sistemate un bel tiragraffi accanto al mobile più prezioso della casa. Ricordatevi che il tiragraffi accanto al mobile dovrà essere abbastanza alto e sufficientemente stabile, in modo da non cadere ad ogni urto da parte del gatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come insegnare al gatto ad usare il tiragraffi

Uno dei maggiori problemi lamentati dai proprietari di questi splendidi felini è rappresentato dal fatto che i nostri amici si graffiano le unghie su ogni superficie verticale che ritengono allettante. Ecco come insegnare al gatto ad usare il tiragraffi....
Gatti

Consigli per scegliere un tiragraffi

Una delle strutture che bisognerebbe avere sempre in casa in presenza di un gatto è certamente un tiragraffi. Questo strumento risulta molto utile, poiché solitamente i gatti, come ben sappiamo, sentono il bisogno di avere un appoggio su cui stirarsi...
Gatti

5 vantaggi del tiragraffi

I gatti sono dei meravigliosi animali venerati sin dai tempi degli egizi: essi erano considerati come delle divinità dato che proteggevano i raccolti di grano dall'assalto dei topi. Il gatto è ancora un animale domestico molto venerato ed apprezzato,...
Gatti

Come realizzare un tiragraffi in 5 semplici passi

Sono simpatici, curiosi ma soprattutto pieni d'energia. Parliamo dei felini, i grandi esploratori dei nostri ambienti domestici. Sono sempre pronti a scovare tutto ciò che riesca a farli divertire in ogni angolo della casa. Ma come fare quando hanno...
Gatti

5 regole per un perfetto tiragraffi

Il tiragraffi è uno strumento che permette al gatto di mantenersi sempre attivo e allenato. Questo attrezzo è molto importante poiché ne evita il rischio di obesità, specie se il nostro gatto vive in appartamento. Inoltre permette al felino di rafforzare...
Gatti

Come costruire un tiragraffi con materiali riciclati

Se siete fra chi ha scelto di avere un gatto come animale da compagnia, dovete fare in modo che nella vostra casa non manchino le cose di cui lui non può fare a meno. Oltre alla lettiera, le ciotole e la cesta per dormire, non dovete fargli mancare un...
Gatti

Come costruire il tiragraffi per il gatto

Tutti gli amanti degli animali sanno bene che la loro presenza in casa è sinonimo di gioia e di felicità. Ogni giorno gli animali ci insegnano qualcosa. Il primo insegnamento, tra tutti, è dimostrare come volere bene al proprio padrone. I gatti ne...
Gatti

Come impedire al gatto di graffiare il divano

Il gatto è uno degli amici più fidati anche per il suo particolare e misterioso carattere. Questi felini sono animali estremamente intelligenti e acuti, ma molte volte il loro istinto prende il sopravvento. Non è infatti sempre facile insegnarli le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.