Gli animali domestici più longevi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

È bello avere un animale a casa perché con la loro tenerezza rallegrano la vita familiare. Chi decide di prendere un animale con sé deve anche prestargli le dovute cure affinché viva in buona salute. Ci sono degli animali domestici che vivono più a lungo di altri se tenuti in buone condizioni. In questa guida in particolare vediamo quali sono quelli più longevi.

26

Pappagalli

Questi volatili sono particolarmente longevi, infatti possono vivere diverse decine di anni. Ci sono delle specie più longeve come i cenerini che hanno un'aspettativa di vita fino ai 60 anni. Con le dovute cure possono anche vivere di più. Proprio per questo i pappagalli vanno tenuti in luoghi spaziosi e, a seconda della razza, bisogna curare la loro alimentazione. Sono animali molto intelligenti conosciuti per la loro capacità di imitare i suoni umani.

36

Tartarughe d'acqua dolce

Questi rettili sono degli animali domestici molto tranquilli e che vivono a lungo. Si ritiene che una tartaruga d'acqua dolce in cattività possa vivere intorno ai 40 anni. Questo sempre che si mantenga in condizioni ottimali all'interno dell'acquario. Necessitano di un'adeguata alimentazione e dei giusti controlli da parte di un veterinario specializzato. Molte volte la morte prematura di questi animali deriva da una trascuratezza o da malattie come la polmonite o la ipovitaminosi A.

Continua la lettura
46

Cani

Considerato l'amico fedele dell'uomo, il cane può vivere anche fino ai 20 anni. È il caso dei chihuahua, una piccola razza di cani tra le più longeve in assoluto. Altre razze che hanno una vita lunga sono i bassotti e i Pomerania che possono arrivare ad un'età di 15-16 anni. Non di rado gli incroci raggiungono anche i 13-14 anni. In tutti i casi bisogna prestare tutte le cure necessarie agli amici a 4 zampe per garantirgli un'esistenza lunga.

56

Gatti

Questi misteriosi felini sono tra gli animali domestici più diffusi nel nostro paese. In media, la durata della vita di un gatto oscilla tra i 13 e i 15 anni. Questo dato varia in base alle condizioni si mantiene l'animale e in base a fattori soggettivi. Intorno ai 10 anni il gatto comincia la fase dell'invecchiamento vero e proprio. Quest'età corrisponde a circa 60 anni "umani" infatti ogni mese di un gatto corrisponde a circa 8 mesi dell'uomo. Un gatto di 16 anni quindi avrà i "nostri" 85 anni.

66

Carpe Koi

Molte persone amano tenere in casa anche un bell'acquario colmo di pesci. Anche in questo caso ci sono alcune specie più longeve di altre. In particolare, la carpa koi sembra essere uno dei pesci dalla vita più lunga. Questi esemplari molto colorati possono arrivare anche ai 200 anni di età anche se negli acquari l'aspettativa di vita si aggira intorno ai 15-20 anni. In particolari condizioni riescono a sopravvivere anche fino ai 70 anni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

I 5 animali che vivono più a lungo

Se l'uomo ha visto aumentare la propria aspettativa di vita con il trascorrere dei secoli, passando dai 30 anni agli oltre 70 anni di oggi, molti animali si dimostrano decisamente più longevi. Interrogate in merito, molte persone citano come esempio...
Pesci

Acquario: come scegliere i pesci d'acqua dolce

Gli animali acquatici vivono in un ambiente ben preciso, l'acqua. Tuttavia non tutte le tipologie di acque sono uguali, di conseguenza le specie sviluppatesi in una determinata zona, in acqua salata o dolce, differiscono di molto, e spesso possono risultare...
Pesci

Come allevare i pesciolini neon

Con questa guida vedremo come allevare i pesciolini neon. Il suo nome scientifico è Paracheirodon innesi ed è un pesce adatto ad un acquario tropicale. È molto piccolo, circa 4 cm di lunghezza ed il suo colore predominante è il verde. Il suo corpo...
Cani

Tutto sul Border Collie

Gli animali, e soprattutto i cani sono da sempre considerati come i migliori amici dell'uomo. Ci fanno compagnia in ogni momento della nostra vita e senza di essi molto probabilmente la nostra vita sarebbe vuota. Per potercene prendere cura nel migliore...
Pesci

5 cose da sapere sui pesci rossi

I pesci rossi,  non sono animali difficili dei quali prendersi cura. Tuttavia non sempre si sa come farlo in modo adeguato. Tenere in casa un pesce rosso, comporta alcune responsabilità che implicano in primo luogo, il conoscere alcuni aspetti e determinate...
Gatti

American Shorthair: caratteristiche e cura

Chi ama gli animali sa che avere la possibilità di prendersene cura è veramente molto gratificante. Essi riescono a donare amore in modo incondizionato e la loro presenza, riesce ad allietare le nostre giornate. In compenso chi decide di "adottare"...
Animali da Compagnia

Come scegliere il trasportino per un cincillà

Un tempo il primato di animali da compagnia, era di esclusivo appannaggio di cani e gatti. Amato per il cuore coraggioso e la fedeltà il cane, e per la sua schiva e misteriosa presenza il felino. Nel tempo però, altri piccoli esserini pelosi, e non,...
Pesci

Come alimentare le carpe koi

Le carpe koi sono essenzialmente dei pesci ornamentali, molto longevi e facili da addestrare, che si adattano facilmente a vivere nei normali laghetti da giardino. Per permettere che crescano bene bisogna curarli e dedicargli le giuste attenzioni. Prendersene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.