Guida ai più bei pesci tropicali

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I pesci tropicali sono molto diversi tra loro e mentre alcuni sono aggressivi, altri hanno invece un'indole più tranquilla. Inoltre, ognuno ha delle esigenze particolari che devono essere considerate, prima di trasferirli in un acquario. A tale proposito, vediamo riportati qui di seguito alcuni brevi passi che vi faranno da guida e vi aiuteranno a capire quali sono i più bei pesci tropicali.

27

Il pesce pagliaccio

Per iniziare partiamo con uno dei più belli esteticamente ovvero il Clownfish (pesce pagliaccio), che fa parte della famiglia degli Amphiprion, presenti nell'area dell'Oceano Pacifico, nel Mar Cinese e nell'Arcipelago Indiano e Australiano. Questa specie, ha tipico colore arancione o giallo come sfondo e delle bande bianche trasversali, delimitate tra loro da delle strisce nere.

37

Il pesce Angelo

Dai colori meno vivaci, ma senza alcun dubbio uno dei più affascinanti è invece il Pesce Angelo delle strisce gialle e squame che talvolta si presentano con delle sfumature dorate. Inoltre questo esemplare ha un corpo piatto verticalmente e un perimetro tondeggiante. Questi tipi di pesci tropicali sono lunghi sui 40 cm, ed il loro habitat è ubicato nelle acque tropicali dell'Oceano Atlantico. Un altro pesce tropicale davvero particolare è invece quello denominato Angelo imperatore; infatti, cambia colorazione una volta diventato adulto. Strutturalmente si presenta di colore blu con alcune linee circolari bianche vicino alla coda nel periodo iniziale, dopodiché raggiunta l'età adulta, compaiono delle linee orizzontali parallele dalle tonalità blu e gialle sull'intero corpo salvo che sulla testa che è in entrambi i casi bianca e nera. Il corpo di questo esemplare tipico dell'Oceania e del Mar Rosso, è di forma ovale, con una grande testa, la bocca allungata simile ad un becco di un uccello e una coda a forma di ventaglio.

Continua la lettura
47

Il Black Molly

Il Black Molly è un altro piccolo esemplare di pesce tropicale che si colloca tra i più popolari degli acquari. È originario del Sud America e dell'America Centrale, ma lo si può trovare anche nel Venezuela del sud e nel nord del Messico. Si tratta di un esemplare abbastanza piccolo; infatti, i maschi crescono fino a un massimo 8 cm, mentre le femmine possono arrivare anche a 13 centimetri di lunghezza. La maggior parte dei Black Molly vivono circa tre anni in cattività, anche se alcuni ben curati, possono arrivare anche a cinque anni. La parte più bella di questi pesci è tuttavia il loro corpo che è praticamente simile a del velluto nero, il che significa gran classe e portamento, senza contare che non è delicato, e la riproduzione è facile e molto prolifica.

57

Guppies

Un pesce d'acquario colorato d'acquario perfetto per i principianti è il Guppy. Anche se il comportamento e le caratteristiche tendono ad essere uguali per tutti i pesci, i guppie vengono in una vasta gamma di colori. Sono pesci resistenti e possono mangiare fiocchi di pesce regolari. Tuttavia, come molti pesci in questa lista, possono anche mangiare gamberetti congelati (o vivi), vermi e Daphnia. Il fatto che i Guppies possano andare oltre una settimana senza cibo, dimostra quanto sono forti. Se sei interessato a tenere i Guppies, è importante conoscere la differenza tra un maschio e una femmina. I guppi si sviluppano rapidamente, quindi se doveste mettere i due sessi insieme, potete aspettarvi ad ottenere molti bambini Guppy. Per impedire che ciò accada, tenere semplicemente tutti i maschi, o tutte le femmine, a meno che, naturalmente, tu sia in questo gioco per allevare.

67

Il Cory Catfish

Un altro pesce pacifico che vivrà armoniosamente con la maggior parte degli altri pesci è il Cory Catfish. Con oltre 140 specie da scegliere, il pesce di Cory è l'aggiunta perfetta a un pesce di pesci principianti (da non essere scambiato per altri pesci gatto come il pesce gatto Pictus). Essendo mangiatori aggressivi, questi pesci d'acqua dolce saranno responsabili per mantenere pulito il vostro serbatoio, grazie al loro amore per la materia vegetativa e le alghe che possono accumulare in fondo agli acquari domestici.
Con una durata di vita fino a 20 anni, il Cory Catfish è un pesce comunale, che si sforza meglio se conservato in gruppi di almeno 3. Nella natura si nutrono di insetti, larve e qualsiasi materia vegetativa che si affonda al fondo di superficiale banchi. È possibile replicare questo, offrendo loro una varietà di fiocchi di verdure, larve d'insetti e vermi.

77

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesci

I pesci più resistenti da mettere in acquario

Se intendiamo allestire un acquario magari di tipo tropicale, è necessario per ottimizzarne il funzionamento, scegliere dei pesci più resistenti ovvero facili da allevare e che riescono a sopravvivere a lungo. Nella seguente guida, passo dopo passo,...
Pesci

Guida ai pesci d'acquario

Se avete intenzione di allestire un acquario tropicale, è importante valutare bene le dimensioni della vasca e soprattutto sapere in anticipo quali tipi di pesci intendete inserire nel contesto. Tali considerazioni sono fondamentali, in quanto le varie...
Pesci

Come realizzare un acquario tropicale

Questa guida è dedicata a tutti coloro che amano gli animali, in particolare quelli acquatici e, nello specifico, i pesci. Avere un acquario in casa ti procurerà una grande soddisfazione ma anche un grandissimo lavoro infatti sono parecchi i passaggi...
Pesci

Come prendersi cura dei pesci tropicali

Possedere dei pesci non è mai semplice. Infatti curarli e fare in modo che vivano a lungo è una delle preoccupazioni a cui si va costantemente incontro. I pesci sono esseri delicati, che richiedono una particolare attenzione altrimenti si rischia di...
Pesci

Acquario: come scegliere i pesci d'acqua dolce

Gli animali acquatici vivono in un ambiente ben preciso, l'acqua. Tuttavia non tutte le tipologie di acque sono uguali, di conseguenza le specie sviluppatesi in una determinata zona, in acqua salata o dolce, differiscono di molto, e spesso possono risultare...
Pesci

Come allevare dei pesci tropicali

I pesci tropicali contrariamente a quelli rossi, per essere allevati hanno bisogno di un acquario particolare, molto più sofisticato di quello standard, in modo che sia in grado di ricreare un “habitat naturale”, che deve essere simile ai mari caldi...
Pesci

I principali pesci marini per acquario

Prendersi cura del proprio acquario potrebbe non essere affatto semplice. Ciò significa non solo eseguire la giusta manutenzione, ma informarsi al meglio anche sulla tipologia di pesci da poter inserire al suo interno. Infatti, integrare dei nuovi pesci...
Pesci

Come allevare una velifera in acquario

L'acquario è una sorta di contenitore trasparente, le cui pareti sono composte da lastre di vetro. Esso permette l'allevamento di pesci, anfibi, crostacei e molluschi e anche la coltivazione di piante palustri e acquatiche. Il più delle volte presenta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.