Guida ai vari finimenti del cavallo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il mondo animale definisce esemplari a volte anche sconosciuti, che siano pesci, cani, gatti uccelli cavalli, ognuno con caratteristiche e cure differenti, sta a noi dargli l'aspetto che meritano. Vediamo insieme una guida ai vari finimenti del cavallo, animale di una corporatura imponente che si predispone a vari ornamenti che l'uomo gli vuole dare. I finimenti sono l'insieme degli accessori che uniscono il cavallo alla carrozza e che permettono all'animale di tirare in modo più semplice il carro, sistema composto da diverse parti svolgendo ognuno la propria funzione.

27

Occorrente

  • La sella
  • le staffe
  • le testiere
  • le capezze
  • le bardature
37

Usare modelli adeguati

Come ogni cosa, bisogna sempre riconoscere le modalità e le tecniche per accingersi alla sistemazione di tali finimenti, devono essere ben posizionati sul cavallo in modo tale da non procurargli danno o dolore e devono essere scelti con cura, in commercio troviamo diversi tipi che possono essere suddivisi in diverse categorie di materiali, addirittura prendendo in considerazione la nazionalità e la provenienza. Vediamo insieme quelli utilizzati più di frequente: la sella la conosciamo tutti è senza dubbio il pezzo più importante perché viene appoggiata sul dorso del cavallo e consente all'uomo di cavalcare.

47

Diversi tipi di finimenti

Un vero esperto deve riconoscere l'importanza della comodità non solo per il cavaliere, ma anche e soprattutto per il cavallo, una sella su misura predispone la cavalcata più sicura, più morbida e perché no più piacevole, la scelta sbagliata può dare fastidio al cavallo causandogli nel tempo dolori vari al corpo è bene che non poggi sul dorso bensì nei fasci dei muscoli laterali, in modo da distribuire equamente il peso del cavaliere, questa viene fissata alla schiena del cavallo attraverso una cinghia che circonda il torace, la scelta di tale sella verrà orientata a quella inglese oppure a quella western, sono le due tipologie più affidabili.

Continua la lettura
57

Fare sempre attenzione

Riconoscere i finimenti è un modo nobile per apprezzare l'animale, in quanto andremo a scegliere le staffe che sono altrettanto importanti, L'utilizzo di esse è di contenere i piedi del cavaliere e sono attaccate alla sella tramite gli staffili, utili per regolare la lunghezza, quelle moderne sono molto meno pericolose di quelle usate in passato, infatti c'era il pericolo che il cavaliere rimanesse staffato, ovvero con il piede incastrato nella staffa. Continuiamo con le testiere, ovvero un insieme di attrezzi e cinghie che vengono messe sulla testa del cavallo, le abbiamo chiamate briglie utilizzate dal cavaliere per condurlo, possono essere di cuoio o di cinghia sintetica e devono essere ben regolate altrimenti possono provocare all'animale ferite interne, infatti la modellatura comprende anche l'imboccatura, un pezzo di metallo posto nella bocca del cavallo questo permette una più agevole comunicazione con il suo padrone.

67

Riconoscere i materiali

Possiamo continuare con le capezze che sono una variante delle testiere queste sono inserite sotto gli zigomi e si prestano ad un utilizzo più generico, per usi specifici abbiamo le bardature, un insieme di strumenti che tengono legato il cavallo ad un carro; la martingala, che può essere fissa o ad anelli, limita i movimenti della testa verso l'alto e parzialmente di lato, insomma avere conoscenza nell'ambito di finimenti ci torna utile per dare il meglio al nostro cavallo e farlo stare in armonia in tutte le sue prestazioni.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllare sempre che la sella sia della misura giusta

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

Tutto sul cavallo murgese

Esistono svariate razze di cavalli e si distinguono tra loro per caratteristiche morfologiche e fisiche. In questa guida illustreremo tutto sul cavallo Murgese. Questa razza equina origina dall'altopiano delle Murge. Le Murge si elevano in Puglia tra...
Cura dell'Animale

5 errori da evitare nella pulizia del cavallo

Una delle operazioni più importanti da compiere, se si possiede un cavallo, o se ne cavalca uno, è la sua corretta pulizia. La cura del cavallo, detta, con termine anglosassone, grooming, serve non solo a rimuovere la sporcizia che potrebbe essersi...
Altri Mammiferi

Cavallo: i diversi tipi di sella

Scegliere la sella più opportuna per il cavallo è un preciso dovere di un buon cavaliere il quale anteporrà agli istinti narcisistici le preoccupazioni prevalenti per il cavallo. L’offerta è davvero varia, si passa da selle in cuoio lucido e profumano...
Altri Mammiferi

Come addestrare un cavallo per un rodeo

Il rodeo ha 2 varianti: “saddled bronc riding” (con sella) e “bare back riding” (senza sella); esso attualmente è uno spettacolo lucrativo. Il rodeo è in voga in molti stati del mondo; in ciascuno di essi sono vigenti regole specifiche. Inoltre,...
Cura dell'Animale

Come pulire una sella equestre

Una buona sella equestre può costare abbastanza, per cui è fondamentale mantenerla in buono stato, in modo da impedire che nel corso degli anni si possa deteriorare. Esistono alcuni interventi di manutenzione che devono essere effettuati per farla durare...
Cura dell'Animale

Come sellare un cavallo

Il rapporto che può instaurarsi tra l'uomo e l'animale, può rivelarsi un vero amore reciproco e sfociare inoltre, in vere e proprie passioni. Il cavallo ne è una sicura conferma, molti infatti sono coloro che amano passeggiare lungo sentieri immersi...
Altri Mammiferi

Come addestrare un cavallo al galoppo

L'addestramento di un cavallo a tutte le andature dovrebbe iniziare quando l'animale ha raggiunto un'età in cui il fisico è pronto a sostenere i determinati esercizi che andremo a richiedere. Questo significa che i legamenti e le articolazioni saranno...
Animali da Compagnia

Come insegnare il back al cavallo

All'interno di questa guida andremo a occuparci di equitazione. Nello specifico, come avrete già capito leggendo il titolo di questa guida, andremo a concentrarci su come insegnare il back al cavallo. La guida sarà divisa in tre passi differenti, escludendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.