Il pastore del Caucaso: carattere e addestramento

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il cane pastore del Caucaso fa parte di una razza canina di grandi dimensioni presente soprattutto in Russia, Georgia, Azerbaigian ed Armenia.
Come ogni razza, anche questa ha sviluppato particolari doti interattive e tipologie relazionali con gli esseri umani, specifiche qualità che permettono di definirne il carattere e delinearne la modalità di addestramento.

26

Il carattere

Come ricorda lo stesso nome, il pastore del Caucaso ha spiccate doti territoriali (da pastore guardiano) che lo rendono molto forte, equilibrato e coraggioso, pronto a difendere le persone che ama e i suoi padroni. Nonostante la consapevolezza della sua forza, questo cane non è predatore e aggressivo, ma calmo, riservato e riflessivo, tanto da renderlo un ottimo compagno di giochi per i bambini e in piena sintonia con le persone che gli vivono accanto. Al contrario, è alquanto riservato e diffidente con le persone che non conosce.
Inoltre, non si scomoda facilmente per dare l'avviso di un pericolo: solo quando se lo trova di fronte, valuta l'eventuale minaccia.
Il proverbio dice "Can che abbia non morde": un detto perfettamente applicabile a quest'esemplare, che non può essere considerato un cane mordace, anche se non è escluso che possa arrivare a tirare dei morsi se fatto arrabbiare. Questo non significa che sia imprevedibile: fa presagire le sue intenzioni con precise posture del corpo.

36

L'addestramento

Come addestrare un cane che è un leader e che quindi non vuole essere sottomesso dall'uomo?
Con questa razza di cane bisogna creare un rapporto di fiducia basato non sulla sottomissione, bensì sul rispetto costruito giorno per giorno. L'essere umano non può permettersi di prenderlo in giro e la persona con le caratteristiche perfette per diventare un buon padrone dovrà essere forte, saggia ed equilibrata quanto quest'animale: il cane pastore del Caucaso infatti non è un cane adatto a tutti, ma solo a chi riesce a non istigarne l'aggressività. Un cucciolo di pastore del Caucaso può dirsi veramente cresciuto quando da solo arriva a sperimentare la sua maturità psicofisica e ad esprimerla liberamente, senza costrizioni esterne, che altrimenti sarebbero avvertite come debolezze da parte del padrone.

Continua la lettura
46

La leadership dell'uomo

In conclusione, se il suo padrone non chiarisce sin da subito la sua posizione, il pastore del Caucaso tenderà spesso a metterne in discussione la leadership. Anzi, questo cane potrebbe anche trasformarsi in un pericolo per una persona che non sappia guidarlo bene ed esprimere in modo ineccepibile la sua autorità.
Essendo fra i cani più forti esistenti al mondo, il pastore del Caucaso è un cane impegnativo!

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il padrone deve avere polso fermo e carattere

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come Addestrare Un cane Pastore Corso

Il cane pastore corso è di taglia medio-grande, si è sempre distinto da tutte le altre razze perché possiede la caratteristica di essere idoneo sia per la guardia che per la difesa. È una delle migliori razze, insieme al Mastino Napoletano, per proteggere...
Cani

I migliori cani da pastore

I cani da pastore sono caratterizzati da particolari doti comportamentali e capacità operative tali da affiancare l'uomo nelle attività di allevamento. Particolarmente utili per la conduzione, il controllo del movimento del bestiame e dei fuori limite,...
Cani

Tutto sul Pastore Olandese

Chi possiede un animale domestico sa, che indipendentemente dalla specie, riescono a donare amore in modo incondizionato. In cambio, chi decide di "adottarne" uno, ha l'obbligo di garantirgli le adeguate cue al fine di mantenerlo sempre in ottima salute....
Cani

Come allevare un pastore tedesco

Il pastore tedesco è una delle razze canine più famose del mondo: originariamente utilizzato, per l'appunto, come cane da pastore, nel tempo ha assunto sempre più una connotazione da compagnia e da guardia, divenendo una delle razze più apprezzate...
Cani

10 consigli per allevare cuccioli di pastore tedesco

Il pastore tedesco è il cane per eccellenza: è una delle razze simbolo che nelle sue caratteristiche convoglia velocità, capacità di addestramento, ricerca e forza. Sono cani di ottima compostezza, di altezza medio-alta ed ottimi animali da compagnia....
Cani

Le razze di cane adatte ai non vedenti

Sentiamo spesso ripetere che "il cane è il migliore amico dell'uomo". Da migliaia di anni, infatti, l'uomo addomestica il cane, che diventa un fedele compagno di vita. Questi animali di grande intelligenza e perspicacia fanno oramai parte delle nostre...
Cani

Cani da pastore: le migliori razze

Quando si parla di cane da pastore si va a identificare una serie di razze che, per selezione o innate capacità, supportano l’uomo nelle attività legate all’allevamento di bovini e ovini. La F. C. I. Classifica questi cani nel proprio Gruppo 1,...
Cani

Tutto sul Pastore Catalano

Il Pastore Catalano è una razza di cane originaria della Spagna. Le caratteristiche inconfondibili sono la grossa testa larga alla base e il pelo lungo che copre gli occhi. Il nome pastore deriva dalla sua innata abilità nel controllare i greggi e le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.