Pappagallo Amazzone: caratteristiche e cura

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se in un centro di ornitologia acquistiamo un Pappagallo Amazzone, è importante conoscere a fondo le sue caratteristiche, e soprattutto la cura necessaria affinché possa vivere tranquillamente nell'ambiente domestico. A tale proposito nei passi successivi di questa guida, vi forniremo alcuni consigli su come allevare e curare questa specie di pappagallo del Sud America.

25

Caratteristiche

I pappagalli amazzoni sono degli esemplari molto intelligenti, affettuosi e giocosi e particolarmente richiesti per le loro capacità mimiche, tra cui quella di cantare abbastanza bene e con voci estremamente chiare. In natura si cibano soprattutto di foglie, frutta e noci, ma spesso mangiano anche alcuni tipi di insetti in particolare durante il periodo riproduttivo. I pappagalli amazzoni devono essere curati dai loro proprietari, in modo da fornirgli un ambiente sicuro e che rispetti il loro habitat naturale.

35

Cura

Le persone inesperte che non vogliono perdere tempo nell'addestramento, finiranno per ritrovarsi a lungo termine, con un animale che crea fastidi e rumori. Il futuro proprietario deve adattare la stanza dell'animale in modo adeguato, quindi fornirgli una gabbia o una voliera di dimensioni giuste e assicurarsi che abbia sempre a disposizione tutto ciò di cui ha bisogno. Tenere in casa un pappagallo amazzone è una sfida continua, soprattutto in alcune fasi della sua vita. Il suo becco infatti serve per difendersi, per cui è importante fargli capire che non deve attaccarci, poiché una volta diventato adulto, sarà difficile fargli cambiare atteggiamento. Ad esempio, i pappagalli indisciplinati possono arrivare persino a masticare i cavi elettrici, e di conseguenza provocare pericolosi incendi in casa.

Continua la lettura
45

Alimentazione

Inoltre se nell'ambiente domestico ci sono dei bambini, fargli avvicinare eccessivamente nel caso non siano perfettamente addestrati, può rivelarsi azzardato e pericoloso. Infine, in riferimento alle cure per un pappagallo amazzone, c'è da aggiungere che quando ci vengono venduti sono già stati sottoposti ad un periodo di quarantena, e quindi non costituiscono nessun pericolo ai fini di patologie di tipo tropicale. In tal caso, basta soltanto alimentarli con il cibo abituale reperibile presso il negozio stesso in cui l'abbiamo acquistato, con l'unica eccezione che periodicamente conviene aggiungere nell'abbeveratoio qualche goccia di comune vitamina E, importante quest'ultima per le unghie ed il piumaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Pappagallo Calopsitte: caratteristiche e cura

Il Pappagallo Calopsitte consiste in un genere di taglia medio-piccolo, con una forma allungata ed una colorazione grigio scuro su tutto quanto il corpo. La testa ed il ciuffo sono gialli, con due macchie di un bel rosso acceso, che si trovano sulle guance....
Volatili

Come allevare i pappagalli

I pappagalli sono degli animali socievoli e molto intelligenti e se trattati bene riescono a vivere anche 60-80 anni. Dovete però sapere prima di prenderne uno in casa, magari per il vostro bambino, che allevarli non è molto semplice. In questa guida...
Volatili

Come insegnare al pappagallo a parlare

I pappagalli sono stupendi e intelligenti uccelli che hanno un folto piumaggio colorato ed il becco ricurvo. Si muovono in modo molto aggraziato, quasi come a pavoneggiarsi per mostrare le loro bellissime piume variopinte. Alcune specie di pappagalli...
Volatili

5 alimenti da non dare al pappagallo

La maggior parte delle persone e, soprattutto chi non ha mai posseduto un pappagallo, spesso tende a sottovalutare l'importanza della sua alimentazione. È proprio fornendo una dieta corretta e bilanciata al nostro pappagallo, che possiamo garantirgli...
Volatili

Come insegnare a parlare ad un pappagallo

I pappagalli non nascono con già la conoscenza del comunicare con l'essere umano inteso come linguaggio. Se abbiamo l'intenzione di prendere un pappagallo con la convinzione che poi un giorno possa parlare con noi, stiamo sbagliando, per far sì che...
Volatili

Come prendersi cura di un pappagallo

Gli animali da compagnia sono molti; tra essi il cane, il gatto ed il coniglio. La maggior parte delle persone sceglie di avere in casa uno di questi animali, ma ci sono anche alcuni che preferiscono avere un acquario colmo di pesci oppure un altro genere...
Volatili

Come ritrovare un pappagallo smarrito

Chi possiede un animale domestico può incorrere nella spiacevole situazione di perdere il proprio amico e non sapere come fare per ritrovarlo. Certo che se a smarrirsi è un cane o un gatto le cose che si possono fare sono tante, ma cosa fare a scappare...
Volatili

Come conquistare la fiducia di un pappagallo

Se il vostro pappagallo ha paura, non si avvicina o non sale sul dito e non sapete assolutamente come fare per risolvere questo problema, non dovrete preoccuparvi: come ogni animale, anche i pappagalli hanno bisogno di tempo e specialmente di comprendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.