Prendersi cura di un cane anziano

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I cani si sa, sono i migliori amici dell'uomo, e come tali vanno curati e cresciuto con amore e rispetto. Anche perché, nonostante la loro breve vita sono gli amici più fedeli che possiamo avere e molto spesso in vecchiaia cominciano ad avere problemi e bisogna avere ancora più cura e dimostrargli tutto il nostro amore. Non tutti i cani diventano anziani alla stessa età, perché la loro vita media varia molto in base alla razza. I cani di taglia piccola vivono all'incirca 15 anni, mentre esemplari come gli alani, di taglia gigante hanno una aspettativa di vita di 8/9 anni. È chiaro dunque che i primi segni di anzianità del tuo amico, potranno iniziare a mostrarsi a età molto diverse. In questa guida vedremo come prendersi cura di un cane anziano, con pochi semplici passaggi e in maniera pratica.

26

Occorrente

  • Amore e cura per il nostro cane
36

Informazioni generali

In linea di massima si possono considerare anziani animali di taglia piccola quando raggiungono i 12 anni, quelli di taglia media verso i 10 anni, pastori tedeschi e altre razze di taglia grande a 8/9 anni e i giganteschi alani o i cani di montagna dei Pirenei, che hanno una vita molto più breve, verso i 7 anni. Al di là di quella che è l'età del tuo cane però, riuscirai ad accorgerti facilmente che per lui gli anni cominciano a pesare, quando inizierai a notare dei lievi mutamenti nel suo atteggiamento.

46

Problemi di una cane anziano

Il cane anziano perde a mano a mano la sua vitalità, quindi il nostro amico comincerà ad avere pochissimo interesse per il gioco, attività molto importante per un cane e non sarà più un atletico animale a cui piace correre e saltare, ma preferirà rimanersene sdraiato a sonnecchiare. Diminuisce anche il suo interesse a difendere il territorio, perciò inizierà ad abbaiare molto meno. Anche a livello fisico i disturbi iniziano a diventare palesi: ci sono inizi di sordità, la vista cala, si manifestano problemi di artrite, ecc.

Continua la lettura
56

Problemi motori

Innanzitutto dovremo continuare a mantenerlo sotto il controllo del veterinario, che ci darà preziosi consigli per i disturbi che si presentano, ma in linea di massima dovremo essere noi ad accompagnarlo negli ultimi anni della sua vita. Perciò permettiamoli di dormire in luogo tranquillo e caldo in inverno e non sottoponiamolo a lunghe e stancanti passeggiate; continuiamo a portarlo fuori perché il moto gli fa bene, ma non obblighiamolo a sforzi eccessivi. Spesso soffrirà di dolori alle articolazioni e allora somministriamogli degli antinfiammatori, ovviamente consigliati dal veterinario.

66

Problemi di sordità e cecità

Se per la sordità e il calo della vista non potremo fare nulla, ma potremo prenderci cura della sua bocca somministrando al nostro amico a quattro zampe prodotti adatti a prevenire infezioni orali. Un grave problema che affligge i cani anziani è quello del'obesità: fanno meno movimento e il loro metabolismo non è più in grado di assimilare i cibi come prima. Il nostro cane deve cibarsi con alimenti più digeribili, ma energetici e dobbiamo stare molto attenti alla quantità per non farlo ingrassare. In commercio potremo trovare alimenti specifici per cani anziani, che presentano le caratteristiche nutrizionali adatte a loro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Cane anziano: esercizi per tenerlo allenato

Proprio come gli esseri umani, anche gli animali hanno bisogno di continuare a muoversi e rimanere attivi per godere a pieno della loro "terza età". Il processo di invecchiamento comporta la perdita di tono muscolare e l'equilibrio, che può portare...
Cani

Come alimentare un cane anziano

Ogni cane invecchia in età differente, in relazionr alla razza, taglia e stile di vita. Generalmente la vecchiaia comincia a 6 anni per i cani di taglia grande ed a 9 anni per le piccole taglie. È il padrone che nota quando il cane comincia ad invecchiare...
Cani

5 consigli per gestire la vecchiaia del cane

La speranza di vita media di un cane è di 8 anni. Questa aspettativa è pero fortemente influenzata da fattori quali la razza, la taglia e lo stile di vita condotto dall'animale nel corso della sua esistenza. Oggi, grazie ai progressi della Scienza e...
Cani

Consigli per la cura dei cani anziani

Il cane si sa è il miglior amico dell'uomo, ci prendiamo cura di lui e lui si prende cura di noi. Spesso adottiamo i nostri amici a quattro zampe quando sono ancora cuccioli, giocare con loro educarli e vederli crescere riempie le nostre giornate con...
Cani

5 segnali dell’invecchiamento del tuo cane

Come le persone anche i cani cambiano mentre invecchiano. Solo i padroni, che gli sono vicini e li conoscono meglio si potranno rendere conto di questi cambiamenti dovuti all'età. Ad una certa età il tuo cane sarà meno attivo e quindi potrà necessitare...
Cani

5 segnali che il tuo cane sta invecchiando

Il cane è il migliore amico dell'uomo e come tale merita di essere trattato. Oltre ad avere bisogno di cibo e di acqua, il cane ha la necessità di essere accudito e coccolato, in modo che sia sempre felice. In questa guida ti indico 5 segnali molto...
Cani

Cosa fare se un cane anziano rifiuta il cibo

L'adozione di un animale porta con se tantissima gioia e, spesso e volentieri anche tanti dolori. Portare in casa un cucciolo implica che, per tutta la sua vita lo si dovrà accudire e crescere con tanto amore e tenerezza, stando sempre attenti ai suoi...
Cani

Come accudire un cane anziano

I cani rappresentano, tra gli animali domestici, i migliori amici dell'uomo. Si tratta di animali estremamente affettuosi, leali e giocosi ed accompagnano il padrone in tutto l'arco della sua vita. Purtroppo però i cani hanno un'aspettativa di vita piuttosto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.