Regole da rispettare da chi non ama gli animali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se appartenete alla categoria di persone che non amano gli animali, non staremo certo qui noi a giudicarvi. Ognuno ha il diritto di avere le sue idee e le sue opinioni e soprattutto ognuno ha il diritto di amare qualcosa e non sopportarne un'altra. Negli ultimi decenni l'amore per gli animali è cresciuto a dismisura, tanto che gli amici a quattro zampe vengono quasi umanizzati e paragonati a figli e bambini. Come diceva qualcuno molto più importante di noi "In medio stat virtus": la via di mezzo è sempre la migliore e l'equilibrio è sempre la strada più giusta da seguire in qualsiasi situazione. Se siete tra coloro che non amano i "pelosi" di casa e volete che la vostra opinione venga rispettata, dovete però fare lo stesso. E quindi accettare anche l'amore viscerale di qualcuno per cani e gatti di casa. Ecco 5 regole da rispettare anche da chi non ama gli animali. Buona lettura.

26

Non infastidirsi se un cane viaggia sui mezzi pubblici

Se non amate gli animali ma avete la "fortuna" di incontrare un cane proprio accanto a voi su un mezzo pubblico, non infastiditevi. In moltissime città italiane cani e gatti possono viaggiare sui mezzi pubblici e pagano anche un regolare biglietto. Evitate quindi di infastidirvi, ma rispettate la cosa: hanno tutto il diritto di viaggiare anche loro!

36

Non strattonare gli animali

La seconda regola da rispettare anche se non amate gli animali è quella di non strattonarli o spintonarli se vi vengono vicino. Se siete comodamente sdraiati al sole o in un parco, può capitare che un cane venga ad annusarvi. È la sua natura, non può fare diversamente. Se la cosa non vi va a genio, parlatene con il padrone, ma evitate di strattonare o spintonare l'animale per farlo allontanare. Non sarebbe corretto.

Continua la lettura
46

Segnalare un animale in difficoltà alle organizzazioni competenti

La terza regola da rispettare anche da chi non ama gli animali è quella di segnalare sempre situazioni incresciose o di difficoltà di un animale in pericolo. Più che una regola questo è un gesto di civiltà e moralità, quindi anche se non siete particolarmente inclini a cani e gatti, fate almeno lo sforzo di segnalare le loro sofferenze a chi può prendersene cura.

56

Non opporsi al gioco dei cani nel parco

La quarta regola che dovete sempre rispettare è quella di non opporvi al gioco dei cani nel parco. Pensateci un attimo: cani e gatti stanno tutto il giorno in casa e non aspettano altro che il momento di poter correre liberi in un parco. È il loro mondo, è il loro habitat. Certo, è anche il vostro, ma non potete negare ad un cane di correre felice tra gli alberi. Se notate un cane che vi infastidisce, spostatevi e cercate un luogo più appartato e senza animali.

66

Non offendere vegetariani e vegani

L'ultima regola è quella di non offendere vegetariani e vegani. Se siete convinti che le opinioni altrui vadano sempre rispettate, dovete essere i primi a dare l'esempio. Voi probabilmente mangiate carne e non provate compassione per gli animali uccisi per finire in tavola, ma vegetariani e vegani la pensano in modo diverso. Non offendeteli e non sarete offesi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come reagire di fronte a un cane sofferente chiuso in auto

Per molti animali domestici l'estate non rappresenta affatto una stagione piacevole. Il numero di cani, gatti, conigli o criceti che vengono abbandonati lievita enormemente durante i tre mesi estivi e, nonostante alcuni proprietari millantino di amare...
Gatti

10 trucchi per mantenere il vostro gatto sano

Avere un gatto in casa rappresenta qualcosa di veramente unico. Si dice a ragione che questi simpatici animali siano molto indipendenti. Ma senza dubbio l'affetto, la vicinanza, la considerazione che i gatti riconoscono a chi gli vuole bene, ripaga tutti...
Gatti

Come valutare se un gatto è da mostra

La mostra felina è una manifestazione a cadenza annuale generalmente della durata di due o tre giorni, dove i proprietari dei gatti iscrivono i loro amici a quattro zampe per sottoporli al giudizio di un'apposita giuria. In poche parole è un concorso...
Gatti

5 curiosità sui gatti persiani

I gatti persiani rappresentano, senza alcun dubbio, la razza felina più elegante, sofisticata e particolare. Caratterizzati dal folto pelo, morbido e soffice, e dallo speciale taglio d'occhi allungato e sornione, i gatti persiani sono di certo tra i...
Gatti

I 10 cibi più pericolosi per i gatti

Tra gli animali d'appartamento più comuni ci sono i gatti,  i quali possiedono un resistentissimo sistema digerente. Essendo ottimi predatori, sono capaci di digerire carne cruda e detriti di ossa. Anche la formazione della dentatura è composta da...
Cura dell'Animale

Come registrare una colonia di gatti

L'argomento relativo al mondo dei gatti riesce a coinvolgere un gran numero di persone. Nella guida seguente, cercheremo di spiegarvi come registrare una colonia di gatti. L'obiettivo è quello di tutelare i nostri amici felini. Tutelarli da tutte le...
Gatti

Consigli per riconoscere le piante tossiche per i gatti

I gatti sono degli animali estremamente resistenti, tuttavia anche per loro i pericoli sono sempre in agguato. Soprattutto perché sono estremamente curiosi e spesso assaggiano quello che trovano per casa e nel giardino. Per questo motivo è di fondamentale...
Gatti

Rimedi naturali contro i parassiti dei gatti

Gli animali domestici sono compagni di vita per molti di noi. Preferiamo soprattutto la presenza di cani e gatti, capaci di donare affetto incondizionato. Ciononostante non è sempre semplice capire quale sia il loro stato di salute generale. Esistono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.