Rimedi naturali contro i parassiti dei gatti

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli animali domestici sono compagni di vita per molti di noi. Preferiamo soprattutto la presenza di cani e gatti, capaci di donare affetto incondizionato. Ciononostante non è sempre semplice capire quale sia il loro stato di salute generale. Esistono alcuni segnali che possono darvi un'idea. Nel caso dei gatti l'animale è in salute quando non presenta difficoltà motorie o eccessiva apatia. Il pelo deve essere lucido, gli occhi luminosi e vispi e l'attenzione alle stelle. Potreste notare alcune anomalie nel comportamento dei vostri gatti. Le cause potrebbero essere più di una, ma non è raro che siano dei parassiti a disturbare i felini. Potete usare dei rimedi naturali contro i parassiti dei gatti ancor prima di rivolgervi ad un veterinario.

26

Occorrente

  • Soluzione alla calendula.
  • Acqua e aceto.
  • Cotone e alcol.
  • Pinzette.
36

I gatti sono animali piuttosto indipendenti. Possono sgattaiolare all'aperto ed entrare in contatto con molti parassiti. Tra i più comuni troviamo l'acaro delle orecchie, che può portare allo sviluppo di dolorose otiti. Queste si manifestano con un prurito insistente e con del cerume nerastro e maleodorante. È dunque importante prevenire con una pulizia regolare delle orecchie dei gatti. Potete preparare una soluzione alla calendula con 20 gocce di tintura madre in poca acqua calda. Fate raffreddare prima di somministrarla ai gatti con una siringa senza ago. Massaggiate l'orecchio alla base per favorire l'assorbimento della miscela. Se usate un cotton fioc, ripulite solo l'orecchio esterno senza penetrare in profondità.

46

Le pulci sono dei parassiti molto comuni nei gatti, come in molti altri animali. Queste piccole creature si annidano nel pelo dei gatti e sono difficili da individuare. Questo è ancora più vero se i vostri gatti sono a pelo lungo. Ma se i vostri amici si grattano spesso e con foga hanno probabilmente subito l'attacco delle pulci. Se controllate la base del pelo potreste notare la presenza di molti puntini neri. Queste sono le feci delle pulci adulte. Potete adottare una soluzione di acqua e aceto contro questi parassiti. Pulite il pelo dei vostri gatti con questa miscela e una spugna. Pulite e sterilizzate col vapore - se possibile - anche i tappeti di casa, i divani e le poltrone.

Continua la lettura
56

Tra i parassiti dei gatti peggiori, perché pericolosi anche per l'uomo, ci sono le zecche. La zecca colpisce i gatti meno frequentemente dei cani, ma non sono da escludere. Sono un po' più grandi delle pulci ma altrettanto difficili da notare. Se ne individuate qualcuna non strappatela subito via, ma "intossicatela" perché questa molli la presa. È importante per evitare che il rostro boccale rimanga sotto la pelle dei vostri gatti, col rischio di granuloma. Usate un batuffolo di cotone con un po' d'alcol. Quando la zecca allenterà la presa rimuovetela con una pinzetta.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per i parassiti interni - come quelli intestinali - è sempre meglio rivolgersi al veterinario. Fare da sé potrebbe peggiorare lo stato di salute del proprio gatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come eliminare le pulci dal gatto con rimedi naturali

I nostri amici a quattro zampe, specialmente quelli che vivono molto tempo fuori casa come i gatti, incorrono spesso in un problema fastidioso, quello delle pulci. Le pulci sono piccoli parassiti che possono insediarsi sul pelo del gatto, provocando prurito,...
Gatti

Come scegliere un antiparassitario per gatti

Chi possiede dei gatti, soprattutto chi ci vive strettamente a contatto, sa che oltre al buon cibo, i vaccini e le coccole, è indispensabile per la propria salute e per quella del proprio micio, scegliere il giusto medicinale che lo liberi da fastidiosi...
Gatti

Come capire se il gatto ha le pulci

Se il gatto di casa trascorre molto tempo a grattarsi, non è da escludere che potrebbe avere addosso le pulci, ovvero quei sgradevoli parassiti che attaccano gli animali domestici, specialmente in primavera e in estate. Per capire se la fonte del prurito...
Gatti

Ricette per gatti

S vivI in campagna il tuo gatto ha a sua disposizione un intero ecosistema a cui attingere per soddisfare tutte le sue esigenze (cibo, svago e socializzazione) ma, se cosi' non fosse, sarai tu a dovetvi occupare del suo benessere e del suo buon umore....
Cura dell'Animale

Prodotti indispensabili per la cura del gatto

Avete un gatto come animale domestico, però lo trovate infelice? Magari sta male per qualche motivo che nemmeno il vostro veterinario riesce a capire. Spesso la risposta sta nelle piccole attenzioni da dare al proprio gatto, dal tipo di alimentazione...
Gatti

10 suggerimenti per la cura del gatto

I gatti meritano tante accortezze, proprio come se fossero dei bambini. È necessario trasmettere loro tutto l'amore di cui hanno bisogno e le dovute cure. È importante, che questo avvenga sin dall'inizio, quando il gattino è ancora piccolo, in modo...
Animali da Compagnia

Come liberarsi delle pulci

Le pulci sono dei piccolissimi insetti parassiti, che si nutrono del sangue di mammiferi e spesso si annidano nei loro corpi, così come sulle superfici dei mobili o nei materassi. Le pulci amano sopravvivere sul corpo degli animali caldi e vertebrati;...
Gatti

I 10 cibi più pericolosi per i gatti

Tra gli animali d'appartamento più comuni ci sono i gatti,  i quali possiedono un resistentissimo sistema digerente. Essendo ottimi predatori, sono capaci di digerire carne cruda e detriti di ossa. Anche la formazione della dentatura è composta da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.