Scegliere il nome del proprio cane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siamo degli amanti degli animali e ci piacerebbe riuscire ad adottare un bellissimo animale domestico, sicuramente una delle prime operazioni che dovremo fare sarà trovargli un bel nome. La scelta del nome è molto importante poiché questo lo accompagnerà durante tutta la sua vita. Se non sappiamo proprio come fare per riuscire a trovare un nome che ci piace, potremo provare a consultare alcune guide presenti su internet che ci forniranno una serie di utilissimi consigli per riuscire a scegliere il nome perfetto per il nostro nuovo amico. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a scegliere il nome del proprio cane.

26

Occorrente

  • seguire i consigli riportati nella guida.
36

Informazioni generali

Ovviamente, la scelta del nome è completamente libera. Si può chiamare un cane in modo poco originale, perché si è legati a una certa idea dell'amico a quattro zampe. Fuffi, Fido, Tobia ne sono solo alcuni esempi. A prescindere dal nome che si sceglie, occorre tenere presente che decidere un nome è importante sia per il padrone che per l'animale stesso. I cani, infatti, associano al suono del proprio nome un'emozione positiva. Quando vengono chiamati dal proprio padrone, non gli vanno incontro perché sanno di chiamarsi così, ma perché si aspettano qualcosa di buono.

46

Scelta del nome in base al comportamento

Sceglierne il nome, quindi, è una decisione che influirà per tutto il tempo trascorso con lui. Non ci sono consigli, ma solo criteri. Innanzitutto, al momento dell'adozione, ogni cane presenta un'energia diversa: di solito, all'interno di una cucciolata c'è il pigrone, l'iperattivo, il prepotente, l'affettuoso, etc. A seconda dell'energia che emana e del suo comportamento, è opportuno restringete la cerchia a una rosa di nomi.

Continua la lettura
56

Scelta del nome in base alla storia o ad un personaggio famoso

Ogni cane ha una storia, specie se viene adottato in età adulta. Il destino potrebbe aver fatto imbattere una persona in una bestiola sopravvissuta a maltrattamenti, incidenti o all'abbandono. Per questo è un cane Fortunato, perché ha incontrato chi è pronto a fargli avere una vita felice. Un altro criterio può essere quello di un idolo o di un personaggio di film o di un cartone animato particolarmente amato.

66

Considerazioni finali

I consigli e i riferimenti che provengono dal mondo sono infiniti. Scegliere il nome che più piace e provare a far sì che oltre ad essere bello sia anche comodo. Come già accennato, un cane risponde ad un suono e all'energia che il padrone emana quando lo pronuncia. Per questo, sarebbe meglio optare per un nome breve e soprattutto chiaro. A questo punto non ci resta altro da fare che scegliere il nome del nostro amico a quattro zampe, seguendo tutti i consigli riportati nei passi precedenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

10 segnali che il tuo cane ti vuole bene

Un cane, nella maggior parte dei casi, è in grado di "parlare" attraverso specifici comportamenti e atteggiamenti. Il suo linguaggio può quindi essere compreso ed interpretato, così come i suoi sentimenti e il suo stato d'animo. Il rapporto tra cane...
Cani

10 comportamenti che ti fanno capire se il cane ti ama

Il cane è il migliore amico dell'uomo. Egli ama spropositatamente il suo padrone e per lui è disposto a sacrificare anche la propria vita. E questo senza chiedere nulla in cambio. Il cane manifesta il suo affetto in tantissimi modi diversi. In questa...
Animali da Compagnia

Come essere un buon padrone per il cane

È possibile essere un buon padrone per il vostro cane? La risposta è sì, è possibile, quello che conta però è applicare delle regole di base, che non bisogna assolutamente trasgredire. A tal proposito, in questa guida, attraverso una serie di utili...
Cura dell'Animale

Come far superare ad un animale domestico la morte del padrone

La morte del padrone è un momento tragico e drammatico: è difficile voltare pagina ad un animale. In questa guida vediamo proprio come far superare ad un animale domestico quest'avvenimento così doloroso. Non abbiate fretta: armatevi di pazienza; confortare...
Cani

I 10 errori più comuni che gli uomini commettono con i loro cani

Nascere come buoni padroni di un cane non è mai così scontato. Anche il padrone più affettuoso e premuroso, nel rapporto con il proprio cane, commette spesso degli errori che vanno corretti nel più breve tempo possibile. Come stabilire una buona relazione...
Cani

Come scegliere i giochi per il cane

Giocare con il proprio cane è un modo costruttivo per consolidare il legame speciale che si viene a creare quando si ha un amico fedele a quattro zampe. Giocare con un cane è una delle attività più belle della vita perché, oltre a rafforzare l’affetto...
Cani

Le razze di cani più fedeli

Come sosteneva Konrad Lorenz, celebre etologo austriaco, "Non c'è fedeltà che non tradisca almeno una volta, se non quella di un cane". Tra gli animali domestici, infatti, il cane è considerato per antonomasia il migliore amico dell'uomo. L'addomesticamento...
Cani

Come insegnare al cane a non tirare il guinzaglio

In questo tutorial vedremo come insegnare al cane a non tirare il guinzaglio. Il lavoro di addestrare un cane non è una semplice attività. I sistemi diversissimi di comunicazione che sono usati dagli animali rispetto a quelli degli uomini, rendono molte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.