Tutto sul Bracco Italiano

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I Bracco Italiano è un cane da caccia; questa razza è abbastanza apprezzata in Italia ed all'estero per le sue attività venatorie. L'animale viene selezionato negli allevamenti in quanto deve diventare il compagno affidabile di ogni cacciatore. È un cane dolcissimo ed anche un abile cacciatore. Il Bracco Italiano, se tenuto in casa, è un affettuoso cane da compagnia. Leggendo questo tutorial si può conoscere tutto su questo animale.

24

Dove rivolgersi per diventare padrone di un Bracco

La sua salute non è cagionevole e non presenta alcuna tara ereditaria; infatti, bisogna sottoporlo solo ai normali controlli di routine. Se si desidera diventare padroni di questo tipo di cane è opportuno rivolgersi agli allevamenti che, con l'andare del tempo, stanno sempre di più selezionando la razza per rendere gli esemplari puri ed efficienti. Inoltre, gli allevatori danno la possibilità di far addestrare il Bracco scelto da un personale competente. In questo modo, in previsione di attività venatorie, il cane è idoneo al 100%. Gli viene insegnata l'andatura al trotto e viene addestrato nel rispetto delle attività venatorie.

34

Struttura fisica e carattere

Le colorazioni del manto sono principalmente bianco e marrone, ma se ne trovano anche di pezzati. Il suo carattere docile consente al padrone di addestrarlo con facilità; il Bracco apprende immediatamente le tecniche della caccia in quanto essendo molto intelligente assimila subito gli insegnamenti. Il suo peso varia tra i 25 ed i 40 chilogrammi, ma è consigliabile curare sempre la sua alimentazione. Il Bracco deve essere nutrito in modo sano e corretto in quanto dovendo correre per recuperare la preda deve mantenere la sua agilità.

Continua la lettura
44

Tipo di rapporto animale-padrone

Il Bracco è un compagno fidato ed ideale anche per le persone che non desiderano utilizzarlo per la caccia. Infatti, questo animale si ambienta benissimo in casa ed è talmente docile che viene ritenuto la compagnia ideale per anziani e bambini. Anche se si preferisce tenerlo in casa il cane ha comunque bisogno di correre per mantenersi in forma. Per questo motivo deve fare non solo lunghe passeggiare, ma bisogna anche dargli la possibilità di lanciarsi in "spensierate" corse sui manti erbosi. Rispetto al Bracco Inglese quello Italiano nella caccia è abbastanza lento, ma sicuramente più intelligente del primo. Inoltre, è un ottimo cane da ferma; egli possiede oltre alla bravura nelle attività "lavorative" anche la bellezza. Qualche volta si fa partecipare alle mostre canine e a dire la verità è anche molto apprezzato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Tutto sul bracco ungherese

Il Bracco Ungherese, conosciuto anche con il nome di Vizsla, è una razza di cane particolarmente diffusa in Ungheria, Germania, Inghilterra e Stati Uniti. È sostanzialmente un cane da caccia. Predilige la selvaggina con pelliccia o piumaggio. Il Bracco...
Cani

Tutto sul bracco

Il bracco è uno dei migliori cani da caccia originali; ne esistono diversi gruppi, che si distinguono per quantità di diversità e per caratteristiche comportamentali e fisiche. In particolare, gli esemplari appartenenti a questa razza sono noti per...
Cani

Tutto sul bracco tedesco

Esistono tantissime teorie circa l'origine di questa razza; molti ritengono che essa discenda direttamente dal quella del bracco belga, le cui selezioni risalgono già al diciassettesimo secolo, mediante l'incrocio con un esemplare spagnolo.Tale razza...
Cani

Come addestrare un bracco ungherese

Se avete deciso di allevare un cucciolo di cane e precisamente un bracco ungherese, è importante sapere che si tratta di un esemplare particolarmente adatto per la caccia, e che quindi necessita di uno specifico addestramento. Tale insegnamenti li potete...
Cani

Tutto sul bracco francese

Il Bracco Francese è una razza canina molto particolare, utilizzata principalmente per le battute di caccia. Stando alla classificazione fatta dalla Federazione Internazionale Canina, è ulteriormente differenziabile in 2 sottotipi: il Gascogne ed il...
Cani

I principali cani da caccia

Parlare di cani da caccia è molto complicato infatti, parlando di cani da caccia se ne possono trovare vari sottogruppi, negli anni le varie razze sono state distinte, ad esempio in: cani da ferma, segugi, da riporto ecc... Ormai molte di queste razze...
Cani

Le migliori razze canine per la ricerca dei tartufi

I tartufi sono tra le prelibatezze più costose del mondo e simili ai funghi, con la differenza che crescono nel sottosuolo in prossimità delle radici di diverse specie di alberi. Trovarli non è facile, per cui c'è bisogno dell'aiuto di cani che nello...
Cani

Tutto sul segugio polacco

Il Segugio Polacco è una razza canina originaria della Polonia, classificata nel gruppo 6 della F. C. I tra i "segugi e cani per pista di sangue". Questa razza è il risultato fra l'incrocio de segugio polacco autoctono con il “Bloodhound”. La sua...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.