Tutto sul cane West Highland White Terrier

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il West Highland White Terrier è una razza di cane celebre per l'esuberanza, la giocosità e l'estroversione dei suoi membri. Malgrado siano di piccola taglia, questi cani non vi deluderanno mai e apporteranno brio alle vostre giornate. La storia di questi cagnetti ha inizio in Gran Bretagna, circa cento anni fa, un famoso allevatore inglese, il Colonnello Malcolm, creò i primi esemplari di questa specie caratterizzati da un pelo completamente bianco dovuto all'albinismo dei componenti di questa razza canina. Il colore fu scelto per rendere utili i cagnetti durante la caccia di volpi, conigli e roditori. Il tono niveo del loro pelo era necessario per rendere i terrier più evidenti durante le battute di caccia. I Westie erano infatti addestrati per entrare nelle tane degli animali più piccoli e trascinarli fuori. Un'ulteriore ipotesi riguardante la scelta del colore bianco sembra derivare dal fatto che il colonnello, durante una battuta di caccia, uccise accidentalmente il suo cane preferito noto per il colore chiaro del suo pelo. A seguire tutto sul cane West White Terrier.

24

Il carattere

Per quanto riguarda gli aspetti caratteriali di questo tipo di esemplari canini, ci troviamo davanti a cagnetti estremamente affettuosi, che adorano ritrovarsi al centro dell'attenzione e ricevere coccole a volontà. Ma attenzione, non amano essere presi in braccio. Il West Highland White Terrier è estremamente vivace, intelligente e soprattutto coraggioso. Prestate attenzione quando incontrate altri cani, anche di taglia più grande, il vostro cagnolino non avrà timore o problemi nello scontrarsi con quest'ultimo.
Per quanto riguarda l'addestramento, è molto facile da eseguire con lui, inoltre questo tipo di cane va d'accordo anche con gli estranei e soprattutto con i bambini, tenderà difficilmente ad aggredirli o morderli.

34

Le caratteristiche

Oltre il caratteristico manto bianco, un West Highland White Terrier si riconosce per la sua testolina tonda dalle mascelle robuste, per gli occhi infossati, scuri e vispi, per le piccole orecchie a punta ed erette e per la piccola statura. Questa razza canina presenta inoltre zampe corte ma muscolose e una coda non troppo lunga, coperta da ruvido pelo e estremamente dritta. Il suo pelo è ispido, mediamente lungo e arruffato sulla testa, con un sottopelo folto e soffice.

Continua la lettura
44

Le cure

Questo tipo di animale non prevede cure specifiche. Visto il tipo di manto, è indicato spazzolarlo una volta a settimana e, se necessario, potete anche fargli un bagno con gli appositi prodotti adatti al suo pelo. È necessario, in particolare, pulirgli con attenzione le orecchie, costantemente esposte e soggette a otiti. Questa specie è molto longeva, ma in età avanzata potrebbe risentire di problemi di artrosi alle zampe, soprattutto quelle posteriori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Tutto sul fox terrier

Sono molti quelli che vivono nelle grandi città desiderando di avere un amico a quattro zampe. Il Fox Terrier è il cucciolo che state cercando. Questa razza canina nasce e si sviluppa come cane da tana, quindi molto adatto alla vita di campagna, ma...
Cani

Come curare un bull terrier

Il Bull Terrier è una di quelle razze canine, nata in seguito a svariati incroci, che esteticamente piace o non piace. Ha un aspetto singolare e per certi versi buffo, tuttavia è dotato di un temperamento caparbio e ostinato che lo rende una razza non...
Cani

Tutto sul Lakeland Terrier

In questa guida diremo tutto sul Lakeland Terrier. Si tratta di una razza canina che proviene dalla Gran Bretagna e ha origini antiche. È un tipo di cane molto socievole ed intelligente, di indole è molto coraggioso, adatto per chi ha bambini, di ottima...
Cani

Tutto sul blue paul terrier

Se state cercando un cane di razza blue paul terrier, potete smettere di cercare, perché si tratta di una razza ormai estinta e di cui si possono trovare delle tracce nello Staffordshire Terrier. Ciò che forse molti non sanno è che il blue paul...
Gatti

Come prendersi cura di un Highland Fold

La guida che andremo a sviluppare lungo i prossimi tre passi della guida in questione, si concentrerà sugli animali e, nello specifico, sui gatti. Infatti, andremo a spiegarvi alcune particolarità, nonché come prendervi cura di un Highland Fold. Vediamo...
Cani

Tutto sull'Airedale Terrier

L'Airedale Terrier è una razza di cane britannica. Prende il suo nome dal luogo di origine, cioè la vallata dell'Aire, una regione dello Yorkshire. Rientra fra le taglie medio-grandi, per questo è chiamato anche "il re dei Terrier". Abbiamo scarse...
Cani

Tutto sul Norfolk Terrier

Nasce nella contea di Norfolk, in Gran Bretagna, quasi per caso. Utilissimo per cacciare animali invadenti dai terreni agricoli (lepri, volpi, ratti), il Norfolk Terrier dal 1964 è una razza canina a sé. Si differenzia dal Norwich Terrier, la variante...
Cani

Tutto sul Pitbull

Con questa guida andremo a vedere la storia e le origini di questo particolare esemplare di razza canina. In particolare, l'American pitbull Terrier è il risultato dell'incrocio di due razze inglesi il white terrier e l'Old Bulldog. Il pitbull non è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.