Tutto sul cavallo italiano da sella

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il cavallo è un animale molto amato. Estremamente sensibile e per la straordinaria capacità di interagire con l'essere umano, fin dai tempi più antichi è stato protagonista di numerose attività che hanno agevolato il lavoro dell'uomo. Vi sono numerose specie di cavallo ed ogni razza ha la sua caratteristica che lo distingue dal resto. Inoltre, alcune razze oggi si possono considerare come dei veri e propri animali domestici ed in questa categoria rientra sicuramente il cavallo definito "italiano da sella". Utilizzato sia per fare delle lunghe passeggiate che per competizioni sportive, negli ultimi anni si è dimostrato molto utile anche nelle terapie di determinate categorie di disabili. Vediamone in breve tutte le caratteristiche. Continuando a leggere questa guida riportata nei passi seguenti, scoprirete tutto sul tema e conoscerete meglio questi meravigliosi esemplari.

26

Occorrente

  • Una grande passione per il mondo dei cavalli.
36

Il cavallo italiano da sella

L'Italiano da Sella, contrariamente a tantissime altre razze, ha origini abbastanza recenti. Nasce principalmente da una serie di incroci effettuati dall'uomo allo scopo di ottenere un animale dotato di diverse caratteristiche. In particolare, incrociando fattrici interamente italiane con stalloni di origine araba e inglese si vuole ottenere un cavallo dotato di un aspetto regale ma al contempo robusto e affidabile. Fin da subito, questa specie ha suscitato un notevole interesse da parte degli appassionati al punto che oggi rappresenta una delle razze più ricercate!

46

Caratteristiche

Essendo una razza non ancora ben definita, anche le caratteristiche morfologiche che la identificano sono in perenne variazione ed evoluzione col passare del tempo. Mediamente, comunque, essa è compresa tra 160 e 170 centimetri. La testa di questa razza risulta ben proporzionata e questa è una caratteristica ereditata dal cavallo arabo. Inoltre la muscolatura è molto sviluppata che lo rende particolarmente forte e resistente agli sforzi. Inoltre gli arti muscolosi risultano un connubio tra lunghezza e armonia. La schiena è molto ampia e dimostra la grande attitudine alla potenza di questa razza. Nello steso tempo questa specie, è anche un esempio di grande eleganza e potenza nell'ossatura. Insomma, ha un aspetto elegante ma possente.

Continua la lettura
56

Carattere e colori del mantello

Per quanto riguarda i colori ammessi per il mantello sono quelli scuri, ovvero il baio (marrone scuro), il sauro (marrone rossiccio) e il morello (nero). Dal punto di vista caratteriale e delle attitudini, il cavallo Italiano da Sella è adatto alle passeggiate, così come anche alle competizioni sportive, grazie alla sua straordinaria resistenza e alla potenza che dimostra in qualsiasi circostanza, pur mantenendo, anche in gara, il suo aspetto regale. In fine, come abbiamo già accennato, ha un temperamento molto mansueto consentendo di relazionare facilmente con il padrone e con i bambini.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conoscere il mondo dei cavalli è certamente un'esperienza meravigliosa che coinvolge, oltre che il corpo, anche lo spirito e il cuore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

Le tipologie di cavalli per le competizioni equestre

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei passi che seguiranno ci concentreremo sulla tematica dei cavalli. Come avrete ben compreso tramite la lettura del titolo della guida stessa, ora andremo a darvi una panoramica rispetto alle tipologie...
Cura dell'Animale

Come sellare un cavallo

Il rapporto che può instaurarsi tra l'uomo e l'animale, può rivelarsi un vero amore reciproco e sfociare inoltre, in vere e proprie passioni. Il cavallo ne è una sicura conferma, molti infatti sono coloro che amano passeggiare lungo sentieri immersi...
Cura dell'Animale

Come addestrare un pony

L'addestramento animale è di per sé una pratica molto laboriosa, che richiede tempo e pazienza. Nella fattispecie, l'addestramento di cavalli costituisce un'attività molto antica, poiché sono stati da sempre utilizzati anche come mezzo di trasporto....
Altri Mammiferi

Come Disarcionare Un Cavallo

Il cavallo è un animale tranquillo e socievole, ma la sua stazza ed un attimo di nervosismo o panico potrebbe risultare molto pericoloso. Bisogna dunque saper disarcionare un cavallo con molta attenzione. Ecco come disarcionare correttamente un cavallo....
Altri Mammiferi

Le caratteristiche del cavallo frisone

Il frisone è una razza di cavalli sviluppatasi nei Paesi Bassi durante il Medioevo. Incredibilmente agile grazie alle sue grandi dimensioni, il frisone è stato storicamente utilizzato come cavallo da guerra, poiché in grado di trasportare i cavalieri...
Altri Mammiferi

Cavallo: i diversi tipi di sella

Scegliere la sella più opportuna per il cavallo è un preciso dovere di un buon cavaliere il quale anteporrà agli istinti narcisistici le preoccupazioni prevalenti per il cavallo. L’offerta è davvero varia, si passa da selle in cuoio lucido e profumano...
Cura dell'Animale

Come pulire una sella equestre

Una buona sella equestre può costare abbastanza, per cui è fondamentale mantenerla in buono stato, in modo da impedire che nel corso degli anni si possa deteriorare. Esistono alcuni interventi di manutenzione che devono essere effettuati per farla durare...
Animali da Compagnia

Equitazione: le diverse discipline esistenti

Il mondo equestre presenta un'ampia varietà di discipline differenti. Decidendo di voler iniziare a praticare questo sport, risulta essere estremamente necessario conoscere le diverse discipline esistenti. Di certo, rivolgendovi ad un insegnante di equitazione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.