Tutto sul puma

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il puma, chiamata anche coguaro o leone di montagna, è un mammifero fortemente territoriale e solitario. Pochi animali sono inclini ad errori di identificazione come il puma, che in effetti viene avvistato da pochissimi fortunati. Ha una lunghezza che può variare dal metro e mezzo fino ai due metri e mezzo, e la sua coda costituisce una buona parte di tale misura. Gli esemplari femmine sono più piccole rispetto ai maschi di circa un quarto. Il loro manto è bruno nella parte superiore e di una tonalità biancastra sul ventre, e manca delle macchie tipiche di altri felini come il ghepardo, il leopardo e il giaguaro. A questo proposito, vediamo riportati qui di seguito alcuni brevi passi che vi aiuteranno a capire tutto sul puma.

24

Gli studi condotti sull’albero genealogico del puma fanno presumere la parentela con il ghepardo nord americano attualmente estinto. Per la sua stazza si potrebbe accostare ai grandi felini quali il leone o la tigre, ma non ha con loro parentela stretta; piuttosto viene catalogato come il più grosso tra i felini più piccoli. Sono di piccole dimensioni le razze che vivono vicino all’equatore; più si distanziano, più crescono in grandezza. L’esemplare maschio mediamente è una spanna più lungo della femmina, è alto circa 70 cm e raggiunge un peso medio di 50-70 kg (la femmina circa 35-50 kg). Hanno testa piccola simile ai gatti, 4 canini decisamente aggressivi e vari piccoli incisivi, pelo corto, folto, dalla colorazione uniforme anche se variabile nel tono a seconda della provenienza dell'animale. Il puma ha 5 dita nelle zampe anteriori e 4 in quelle posteriori.

34

La colorazione del puma è molto varia: bruno rossastro, biondo rossiccio o grigiastro. I cuccioli nascono di colore beige pezzato e la coda striata; con i primi anni di vita perdono queste tonalità, talvolta anche in modo anomalo, tant’è che si trovano animali persino bianchi. Alcuni invece sviluppano il pigmento marrone scuro con il sotto pancia chiaro.

Continua la lettura
44

Il puma è una specie carnivora che caccia la propria preda cibandosi di mammiferi di ogni dimensione, senza troppa distinzione tra alci, renne e cervi, ratti, castori, pecore o bovini. Si mette in competizione anche con altri predatori quali coyote o linci rosse e spesso la vince. Non disegna anche uccelli e pesci, mentre esclude i rettili e le carcasse di animali morti. La tecnica d’assalto è studiata anche per cacciare animali di grossa taglia: si avvicina silenzioso e con uno scatto felino balza sul dorso della vittima, rompendole l’osso del collo in un morso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Tutto sul dogo argentino

Questa guida è molto utile per chi ha deciso di adottare un cane e non sa quale razza scegliere. Parleremo di tutto ciò che riguarda il Dogo Argentino, un cane che, nonostante il suo aspetto decisamente aggressivo, risulta essere molto docile ed affettuoso....
Altri Mammiferi

Guida sugli animali della jungla

Con la denominazione "giungla", o "jungla" si identifica un tipo di foresta estesa soprattutto in quelle zone affacciate sull'Oceano Indiano, colpite spesso dall'azione dei monsoni. La jungla è una foresta tropicale, le cui piante sono decidue, ovvero...
Altri Mammiferi

5 animali tipici del Madagascar

In Madagascar è possibile trovare una fauna molto variopinta e differente da quella presente in Africa, al contrario di come si potrebbe pensare. Quest'isola dell'Oceano Indiano è ricca di animali molto diversi dagli elefanti e dai leoni, proprio a...
Altri Mammiferi

Caratteristiche e curiosità del ghepardo

Ci sono molte caratteristiche specifiche che ci consentono di individuare atteggiamenti ed abitudini degli animali come ad esempio quelli del ghepardo; infatti, è l’unico felino in grado di salire sulle cime degli alberi senza nessun problema. Alcune...
Animali da Compagnia

Tutto sulla riproduzione dei conigli ariete

Il coniglio ariete ma detto anche nano, e chiamato con il suo nome specifico "Oryctolagus cuniculus", è un'animale ad utilizzo domestico. Esso è caratterizzato da orecchie pendenti inabilitate al movimento che gli permettono all'animale di regolare...
Gatti

Come fare un costume per il gatto

Il carnevale è tra le feste più attese dell'anno dai più piccini ma anche dagli adulti. In quest'occasione, per qualche giorno, si indossano i panni di supereroi, personaggi delle fiabe o dei cartoni animati. Da qualche tempo, impazza una nuova e...
Cura dell'Animale

5 animali da vedere in Namibia

La Namibia è uno fra i paesi africani più affascinanti: per anni parte del Sudafrica, è stato dichiarato indipendente da circa 25 e continua a mozzare il fiato a migliaia di turisti. Oltre a una vasta flora, il territorio si caratterizza soprattutto...
Altri Mammiferi

I mammiferi più pericolosi al mondo

Il mondo animale è pieno di meravigliose creature, ma non tutte sono docili e sicure per l'essere umano. In realtà, più di 3/4 dei circa 5000 mammiferi esistenti, sono più piccoli dell'uomo. Altri invece sono impiegati come animali da lavoro e come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.