Tutto sul Siamese

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli animali sono i migliori amici dell'uomo, si sa, ed ognuno sceglie l'animale che più si avvicina al proprio carattere. Molti scelgono di avere un cane, mentre molti altri preferiscono i gatti, perché più piccoli ed indipendenti. Esistono moltissime specie di gatto, ma forse quella più gettonata e famosa è rappresentata dal gatto siamese. Volete prendere un gatto e vi piacerebbe avere in casa quel bellissimo, affascinante ed elegante felino dal pelo chiaro e dal nasino ed orecchie sfumate di scuro ma, soprattutto, con quella splendida iride azzurra che lo caratterizza? Ecco tutto quello che dovete sapere sulla razza siamese, presentato a voi nelle righe qui di seguito riportate in questa mia semplicissima guida. Attraverso pochi e semplici passaggi vi daremo tutte le informazioni di cui necessitate per prendervi cura della vostra piccola palla di peli.

25

Caratteristiche fisiche del siamese

Il siamese si presenta di taglia media, longilineo e dal pelo corto. Le articolazioni sono lunghe e sottili, con zampe piccole e di forma ovale. Il collo dell'animale si presenta slanciato ed arcuato, la coda molto lunga e fine. La testa denota una particolare forma triangolare caratterizzata dal perfetto allineamento tra la punta del naso e le orecchie, molto ampie alla base. Gli occhi sono obliqui a mandorla, di colore azzurro o blu profondo. Il pelo si presenta raso e setoso, di colore bianco-crema con zone più scure su orecchie, maschera, zampe e coda.

35

Prendersi cura del siamese

Questo gatto è molto giocherellone ed abile nelle acrobazie: ama molto saltare ed appostarsi sulle spalle del padrone e rimanervi per ore intere. Dato il pelo raso e morbido, l'animale non necessita di cure speciali se non una eventuale ed occasionale lucidata al manto, allo scopo della rimozione dei peli morti. Per quanto riguarda l'alimentazione del siamese, questa deve essere il più possibile qualitativa e ricca di proteine, possibilmente limitata per quanto concerne l'apporto di carboidrati.

Continua la lettura
45

Storia del siamese

La razza siamese risale al XVII secolo ed è originaria della Thailandia. Nel 1880, il re del Siam fece dono di due coppie di felini al console inglese a Bangkok, Owen Gould. Dall Inghilterra, la razza si diffuse nelle Americhe, per diventare, a inizi Novecento, una delle più adorate dagli amanti dei gatti. Fino agli anni 50, la razza presentò tratti prevalentemente orientali. Successivamente venne ibridata sino a raggiungere le caratteristiche attuali.

55

Il carattere del siamese

Per quanto riguarda l'indole, il siamese si presenta vivace e comunicativo ma anche calmo e facilmente addomesticabile. È molto affettuoso ma anche estremamente selettivo e bisognoso di tante attenzioni, che non esita a richiedere costantemente con imponenti e particolari miagolii, con i quali sembra quasi voglia appositamente instaurare una sorta di "dialogo" con le persone alle cure delle quali è affidato. Questa singolare capacità di modulazione della voce in base alle esigenze, rappresenta una dote unica e propria della razza siamese.
I gatti, se cresciuti e tenuti bene, vi saranno fedeli per il resto della loro vita, a dispetto di quanto si possa di re o affermare. Sono degli animali incredibili e sono tra i migliori amici che potrete avere.
Saperne di più sul loro conto vi aiuterà a prendervene cura molto meglio.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

I 5 gatti di razza più affettuosi

Distinguere gli animali per razza non è discriminatorio come si pensa, infatti molte specie tra cui i gatti sapere che il nostro cucciolo è di una certa razza assicura quasi totalmente di alcune caratteristiche specifiche. Infatti le razze, sopratutto...
Gatti

Come scegliere un gatto di razza

Quando si decide di acquistare un gatto di razza, ci si trova davanti a una scelta molto ampia di forme, colori e caratteri diversi. Diversamente dai cani, per i gatti c'è una diversa variabilità di taglia e numero di razze complessive (300 sono le...
Pesci

Come allevare il pesce siamese combattente

Il pesce siamese combattente è di acqua dolce, e si presenta con un corpo decisamente robusto e a tratti cilindrico. Si tratta di un esemplare che come si evince dal nome stesso, è predisposto al combattimento con un altro maschio, quando la sua femmina...
Gatti

Le 10 razze di gatto più belle al mondo

Chi accoglie un gatto nella propria casa sa, quanto questi animali si integrino all'interno della vita della famiglia, divenendone un membro a tutti gli effetti. Nel cuore di ogni proprietario, infatti, il proprio felino ha un posto speciale, che lo fa...
Gatti

Tutto sul gatto balinese

I gatti sono dei fantastici animali domestici che si presentano in razze differenti. Esistono, infatti, anche delle sottospecie che possono essere a pelo lungo, a pelo corto e dalle tonalità diverse. I gatti in genere non sono facili da domare, in quanto...
Gatti

Tutto sul gatto Foreign White

Le persone prendono un animale da compagnia per un motivo molto semplice, per essere felici. Per ogni persona, o meglio, per ogni carattere c'è sempre un animale da compagnia simile alla persona, noi umani ci ritroviamo nel loro comportamento e ci rendono...
Gatti

Come Riconoscere Un Gatto Di Razza Bengala

Le razze dei gatti sono meno conosciute rispetto a quelle dei cani, più comuni e conosciute. Le più conosciute sono, sicuramente, il gatto siamese, il maine coon, il certosino, il persiano, lo sphynx (ovvero il gatto senza peli), ma, in realtà, sono...
Gatti

Le 5 razze di gatti più adatte ai bambini

La convivenza tra gatti e bambini è sempre molto positiva. Oltre l'aspetto ludico, il rapporto con questo felino molto indipendente spinge i più piccoli verso una sorta di responsabilizzazione. Esistono delle particolari razze di gatto che sono più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.