Tutto sull'Australian Shepherd

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La scelta di un compagno canino, dovrebbe sempre essere dettata dal cuore. Una sorta di imprinting, che scatta nel momento in cui noi e il cane ci scegliamo a vicenda. Ci sono però delle situazioni in cui la scelta del cane è obbligatoria. Ogni cane ha il suo carattere e le sue prerogative. Di conseguenza da un molosso non possiamo aspettarci un cagnolino da compagnia! Se avete voglia di un compagno con cui giocare e condividere la passione per l'aria aperta, e avete dei bambini, allora questa guida fa al caso vostro. Andiamo infatti a scoprire tutto sull'Australian Shepherd.

26

Occorrente

  • Amore e poca sedentarietà.
36

Nonostante il nome lo leghi all'Australia, la vera comparsa di questa razza canina è avvenuta in America. Sono cani di straordinaria intelligenza e di grande agilità. Non a caso sono impiegati in moltissime competizioni di agility. È inoltre un cane molto coraggioso e svolge benissimo anche il ruolo di cane da salvataggio, sia in acqua che sulla neve. La sua indole docile e il forte senso di attaccamento alla sua famiglia, lo rendono un meraviglioso compagno di vita.

46

L'Australian Shepherd è un ottimo cane da lavoro, infatti la sua abilità è conosciuta molto dagli allevatori di ovini. La sua fedeltà e la sua alta obbedienza sono le sue migliori qualità. Ha un carattere mansueto e litiga raramente, inoltre è consigliato per chi lo vuole inserire all'interno della propria famiglia. Sa apprendere in maniera veloce i comandi ed ha un forte attaccamento al territorio in cui vive.
È un cane rustico, che necessita di poche accortezze. Cerchiamo semplicemente di mantenere il pelo spazzolato e in ordine. Inoltre non facciamo mai mancare a questo plendido cane il movimento di cui necessita. Può essere soggetto ad alcune patologie ereditarie. La più frequente risulta essere la displasia dell'anca.

Continua la lettura
56

L'altezza che riesce a raggiungere l'Australian Sherpherd, in età adulta è per i maschi tra i 51-59 centimetri, per le femmine tra i 45-53 centimetri. Il suo tronco ha una linea dritta e forte, con la groppa leggermente inclinata. Con un petto alto, ma non largo e con la parte inferiore all'altezza dei gomiti. La testa ed il muso hanno un disegno forte, netto, asciutto e proporzionato a tutto il resto del corpo. I denti sono completi nello sviluppo, resistenti, bianchi, ed ha una chiusura a forbice. Il collo è di media lunghezza ed inserito in maniera perfetta alle spalle. Le orecchie sono a forma triangolare ed attaccate alla testa, gli occhi sono di colore marrone, ambra oppure blu. Sono a forma di mandorla e con uno sguardo molto vivace ed intelligente. Ha delle scapole piatte, lunghe e ben inclinate. La muscolatura è sviluppata in modo adeguato, la coda è dritta. Ha un pelo di lunghezza media e leggermente ondulato, si trova di colore "blu-merlo", "rosso-merlo", "rosso" e "nero". In alcuni casi si possono trovare delle piccole macchie bianche.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'Australian Shepherd è conosciuto anche come "il cane che sorride". Questo nomignolo gli deriva dalla sua attitudine di alzare le labbra mostrando i denti in quello che non è assolutamente un ringhio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Tutto sull'Australian Cattle Dog

Almeno una volta nella vostra vita vi sarà capitato di avere a che fare con un Australian Cattle Dog?! O per caso vi hanno regalato, oppure, avete acquistato un cane di razza "Australian Cattle Dog" e vi piacerebbe sapere le caratteristiche principali...
Cani

Tutto sull'australian jack russell terrier

Tra le innumerevoli razze canine esistenti, ce n'è una denominata australian jack russell terrier, un cane originario dell'Inghilterra, ma deve il suo nome al fatto che ha trovato la massima diffusione in Australia. Fu selezionato tra i terrier in modo...
Volatili

Come scegliere la gabbia per il merlo

Il merlo è un uccello che ha bisogno di una gabbia abbastanza larga e senza particolari spigoli, in quanto ama svolazzare continuamente saltando da un trespolo all'altro. Se decidiamo di allevarne uno, è importante saper scegliere la dimensione giusta,...
Volatili

Come costruire la gabbia per il merlo indiano

Il merlo indiano è un uccello tropicale di origini asiatiche, famoso per la sua capacità di imitare molto bene la voce dell' uomo. Esso vive prevalentemente in zone boschive dello Sri Lanka, dell' India, della Malesia e dell' Indonesia ma anche nelle...
Volatili

Come insegnare a parlare al merlo indiano

Se volete una animale di compagnia, più del cane e del gatto, potreste provare ad allevare un merlo indiano. Il merlo indiano, vero nome Gracula Religiosa, è un uccello molto raffinato, elegante e socievole. Questo animale riesce ad imitare la voce...
Volatili

Come allevare il merlo indiano

Il merlo indiano è un animale affascinante e misterioso ed è uno degli uccelli maggiormente apprezzati per eleganza e bellezza. Si presta molto bene anche ad essere allevato come animale domestico e ad entrare nelle case degli allevatori e degli appassionati....
Volatili

Merlo indiano: alimentazione e cura

Molte persone, oltre a comprare i classici animali domestici quali cani e gatti, preferiscono avere in casa anche dei veri e propri volatili: quello sicuramente più amato è il merlo indiano. Questo straordinario uccello ha bisogno però di molte cure...
Volatili

Come addestrare il merlo indiano

Il merlo indiano è un uccello socievole, proveniente dall'Asia. È caratterizzato da un becco giallo e un piumaggio lucente. Ha un carattere vivace e curioso. Infatti è facile da addestrare se si alleva fin da piccolo. Vediamo come fare se abbiamo deciso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.