10 consigli per la salute del gatto

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Se intendiamo portarci a casa un gattino oppure ne abbiamo già uno o più di uno da doverci occupare, teniamo in considerazione che lo faremo nel migliore dei modi possibili. In primo luogo, per far si che questi sia in salute, lo porteremo regolarmente dal veterinario. Sarà infatti il professionista a darci i consigli migliori e suggerirci come comportarci per tenerlo sano, per le vaccinazioni e quant'altro previsto. Qui di seguito vedremo 10 consigli per la salute del gatto.

211

Preparazione della lettiera

Sin da quando è piccolo, insegniamo al nostro gattino di andare a fare i bisogni nella sabbietta. Imparerà sin da subito, in quanto è nell'indole del gatto cercare un luogo riservato e tranquillo per poter fare i propri bisogni. Terremo la lettiera in un luogo un po' appartato o in un angolo della casa distante dalla zona dove invece andrà a mangiare. Regolarmente e quindi giornalmente, puliremo la lettiera asportando tutti gli agglomerati di sabbia che si vengono a creare con l'utilizzo. Aggiungeremo uno strato pulito, o meglio ancora, utilizziamo poca sabbia per volta su diversi strati di carta o cartone e poi ogni giorno li sostituiamo nella totalità. Anche la cassetta va lavata e disinfettata frequentemente.

311

Preparazione di ciotole per acqua e cibo

In un altro angolo della casa e distante dalla lettiera, avremo messo un piattino per il cibo secco, uno per quello umido ed un'altra ciotola per l'acqua fresca. Ogni giorno, puliremo o sostituiremo i piatti per igiene. Ottimi per lo scopo sono i piatti di carta. Non richiedono il lavaggio e sono larghi di misura, in quanto il gatto non ama sporcarsi o bagnarsi i baffi o le vibresse, che, tanto importanti sono per la sua natura. Meglio disporre dei fogli di carta sotto al piattino dei croccantini, mangiando con voracità li potrebbe sparpagliare sul pavimento. Quindi faciliteremo anche la pulizia del pavimento stesso, rimuovendo il foglio di carta con gli eventuali rimasugli e croccantini fuori usciti dal piattino.

Continua la lettura
411

Preparazione della cuccia

Anche il gatto può abituarsi a stare in una cuccetta. Dipende se gliene forniamo una apposita e se lo abituiamo a starci. Questo permetterebbe maggiore igiene, infatti ci occuperemo principalmente di tenergliela pulita. Eviteremo di lavare spesso fodere di divani e sedie.

511

Preparazione del tiragraffi

Predisponiamo un tiragraffi che avremo acquistato per il nostro gatto. Infatti, i gatti hanno bisogno di farsi le unghie e di allenare la loro muscolatura, quindi, con questo modo di grattare svolgono queste funzioni. Opportunamente disposto in una zona a loro comoda ed abituati ad usarlo, ci risparmieranno graffi su divani e arredi di casa.

611

Preparazione dei giochi

Il gatto ama giocare con palline o oggettini tipo topini. Un classico per far divertire noi e soprattutto il nostro micio sarà quello di legare un tappo di sughero ad un filo. Si divertirà tantissimo, facendo agguati e balzi per catturare il tappo. Quindi per la salute del gatto, specie se non esce o non vogliamo farlo uscire è importantissimo perché fa esercizio e allo stesso tempo ci giocherà anche da solo, quando ne sentirà il bisogno. Tra le persone ed il loro gatto, proprio nel gioco, si instaurerà un rapporto a dir poco speciale.

711

Preparazione dell'erba gatta

Se il gatto vive sempre in casa, avremo l'accorgimento di mettere a disposizione qualche vasetto di erba gatta. Sono innumerevoli le sostanze e i benefici che apporta quest'erba. Infatti, oltre che a migliorare la digestione e a contenere l'acido folico, è utile per liberare lo stomaco dai boli di pelo.

811

Scelta del cibo

Se acquistiamo il cibo già pronto, prestiamo attenzione a cosa acquistiamo. Sicuramente il veterinario ci può essere d'aiuto nella scelta. Ovviamente l'alimentazione varia a seconda se abbiamo un gattino, oppure se il nostro gatto è in un'altra fascia d'età. Ci sono poi da tenere presente il peso dello stesso ed eventualmente le tipologie di supporto terapeutico che gli si deve somministrare.

911

Preparazione del cibo in casa

Ai gattini possiamo dare da bere il latte, cosa che è sconsigliata se il gatto è già leggermente più grande. Per fare la pappa ai nostri mici, possiamo preparare in anticipo delle verdure cotte da mischiare a riso o pastina. Basterà poi aggiungere un po' di carne o pesce bolliti e sminuzzati. Non daremo loro nessun condimento e nemmeno aggiungeremo il sale. In base al peso ed alle abitudini, daremo loro le giuste razioni di cibo che abbiamo preparato.

1011

Spazzolare il pelo

È opportuno sin da quando il gatto è piccolino abituarlo ad essere spazzolato. Infatti, quando il gatto è rilassato, non quando sta dormendo, lo spazzoleremo. I gatti a pelo lungo vanno spazzolati, con l'apposita spazzola, tutti i giorni. I gatti a pelo corto necessitano comunque anche loro di essere spazzolati frequentemente. In questo modo oltre che a togliere il pelo morto, possiamo verificare se hanno qualche zecca e lo stato di salute del loro pelo.

1111

Fare il bagno al gatto

Come ultimo suggerimento, consigliamo di fare al gatto a pelo lungo il bagno almeno ogni 2 o 3 settimane. Per quello a pelo corto il consiglio è di fargli il bagno ogni 2 mesi. Meglio che siano abituati da piccolini. È comunque necessario lavarli. Sia che il gatto viva in casa o a maggior ragione se sta anche fuori casa. In questo frangente verrà contrastato l'eventuale proliferarsi di parassiti e rimosso lo sporco che avrà addosso gironzolando. Se non è possibile fare loro il bagno con l'acqua, acquisteremo il prodotto per il lavaggio a secco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come abituare il gatto alla lettiera

I gatti sono i felini più belli del mondo, sono dolci, teneri, affettuosi, sanno farsi amare e dimostrano il loro affetto per il padrone tutto a modo loro, ma portare un dolce gattino a casa non è tutto rose e fiori, infatti i nostri amici a quattro...
Gatti

10 cose da sapere sulle lettiere per gatti

Uno dei vantaggi nel possedere un gatto anzichè un cane sta nell'uso della lettiera da parte dei mici. Il padrone di un gatto non ha bisogno di portarlo fuori regolarmente per fargli fare i suoi bisogni. E non deve neanche passare mesi e mesi ad addestrarlo...
Gatti

Come addestrare il gatto all'uso della lettiera

Quando si accoglie un cucciolo di gatto nella propria casa è fondamentale che abbia la sua lettiera a disposizione, poiché il gatto è un animale che per natura ama fare i bisogni nella lettiera in maniera del tutto istintiva. Infatti, nella maggior...
Gatti

Come accogliere un cucciolo di gatto

Gli animali domestici portano tanta allegria nelle nostre case e ci permettono di fare un'esperienza davvero unica. Molto spesso queste povere bestioline vengono abbandonate da coloro che non sono in grado di prendersene cura. Sicuramente vi sarà capitato...
Gatti

Come accogliere un gattino in casa

Avere un gatto in casa è sicuramente un atto d'amore, ma questa situazione comporta anche una grande responsabilità. Infatti, anche se i gatti vengono considerati animali indipendenti necessitano di stare in un ambiente familiare ed hanno bisogno di...
Animali da Compagnia

10 cose da fare quando in casa arriva un gatto

L'arrivo di un gatto in casa è un'importante novità per i nuovi padroni, ma anche e soprattutto per il gattino stesso. Sono necessari dei cambiamenti nelle abitudini di tutti i giorni, che considerano le esigenze del nuovo arrivato. Bisogna ridurre...
Gatti

10 trucchi per mantenere il vostro gatto sano

Avere un gatto in casa rappresenta qualcosa di veramente unico. Si dice a ragione che questi simpatici animali siano molto indipendenti. Ma senza dubbio l'affetto, la vicinanza, la considerazione che i gatti riconoscono a chi gli vuole bene, ripaga tutti...
Gatti

Consigli per capire la corretta quantità di cibo per un gattino

I primi mesi di vita di un gatto sono di solito quelli più delicati. Momenti nei quali il piccolo animale ha particolarmente bisogno di attenzioni e cure. E non solo da parte di mamma gatto, ma anche da parte dei padroni. L'aspetto più delicato è quello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.