10 consigli per prendersi cura degli animali domestici

Tramite: O2O 21/07/2017
Difficoltà: media
111

Introduzione

Chi di noi non ha mai desiderato avere un animale domestico e prendersene cura? Infatti, quasi tutti da bambini, ma anche da grandi, ne abbiamo desiderato uno e di sicuro i nostri genitori o parenti ci hanno accontentato. Avere un animale domestico comporta decisamente un netto miglioramento del nostro umore e quindi un deciso benessere psicologico, questo però non è un semplice gioco. Anzi, è un vero e proprio impegno di vita che deve essere preso in maniera coscienziosa e seria, visto che molte ore del nostro tempo libero e non solo, sarà dedicato ai nostri amici pelosetti. Di seguito vi darò dieci consigli per prendervi cura del vostro animale domestico.

211

La registrazione e l'identificazione dell'animale domestico

Se avete adottato un amico a 4 zampe, bisogna provvedere alla registrazione all'Anagrafe Canina del comune di residenza o dell'ASL competente. In seguito poi, è necessario identificarlo anche dal veterinario che provvederà a mettere il microchip e rilascerà il certificato di iscrizione in anagrafe. Questo documento è importantissimo perché è una specie di carta d'identità del nostro amico pelosetto. Invece, per i gattini, dopo averli sempre identificati con il microchip, saranno iscritti all'Anagrafe Felina.

311

Le visite dal veterinario

Oltre alla prima visita dal veterinario, che è fondamentale quando adottiamo o compriamo un animale domestico, bisogna comunque portarlo periodicamente a controllo. Infatti, prestare attenzione al benessere fisico dell'animale è essenziale. Solitamente, il veterinario controllerà la salute dell'animale e vi rilascerà un libretto che conterrà tutte le indicazioni riguardanti l'animale e soprattutto vi fornirà la calendarizzazione delle immunizzazioni e del regime dietetico da seguire.

Continua la lettura
411

Una dieta equilibrata da seguire

I nostri amici pelosetti hanno bisogno di mangiare in maniera sana e corretta. Essi devono seguire una dieta bilanciata secondo il proprio peso e la propria età. Infatti, ai cani e ai gatti è consigliabile dare solo i croccantini o le scatolette, che contengono all'interno tutte le proteine di cui hanno bisogno. Inoltre, non bisogna dimenticare di mettere sempre una ciotola con dell'acqua fresca.

511

I cibi vietati

Ci sono alcuni cibi che bisogna assolutamente non dare ai nostri animali domestici. Infatti, ci sono alcuni alimenti che noi normalmente mangiamo, ma che in realtà sono molto nocivi per gli animali. Essi sono: gli avanzi delle nostre tavole, fritture, sughi, insaccati, patate, cipolle, agli, funghi, dolci e soprattutto le ossa (visto che potrebbero perforare l'intestino o causare altre danni al benessere fisico dei nostri animaletti).

611

L'igiene degli animali domestici

Di solito i nostri animali domestici non sono molto felici quando li laviamo, ma ciò è necessario. Non bisogna però farlo troppo spesso perché questo potrebbe provocare delle allergie o delle irritazioni alla pelle e al pelo. È necessario usare solo lo shampoo indicato per l'animale perché è stato creato apposta per la sua pelle che ha un ph diverso da quello dell'uomo.

711

Quando evitare di fare il bagno

Evitate di fare il bagno all'animale se non gode di ottima salute, se è inverno perché potrebbe non asciugarsi bene e rischierebbe di prendere un raffreddore, dopo un vaccino e soprattutto dopo la digestione. Infatti, se ha mangiato da poco, potrebbe sentirsi male.

811

Spazzolare il pelo per mantenere puliti i nostri animali

Dopo il bagno, ma anche periodicamente bisogna spazzolarlo. Infatti, quest'azione, se fatta con costanza, serve a mantenere il pelo dell'animale pulito e in ordine. Inoltre, la spazzolatura è importante anche perché serve a favorire il ricambio del pelo. Fate attenzione anche al tipo di spazzola usata, visto che ce ne sono di diversi modelli in commercio.
.

911

I giochi come attività fisica

Il gioco ha una funzione importante perché permette all'animale di muoversi e quindi di fare attività fisica per mantenersi in forma. Giocare con il proprio animale significa anche stabilire un rapporto affettivo e un legame di fiducia. Quindi ritagliatevi qualche momento durante la giornata per dedicarvi al gioco. Inoltre, attraverso il gioco è possibile far si che l'animale impari alcuni comandi.

1011

Stare all'aria aperta

Gli animali domestici hanno bisogno di stare all'aria aperta. Ad esempio, per il cane è essenziale fare almeno una passeggiata al giorno. Quest'abitudine, inoltre, è salutare anche per noi, perché ci permette di mantenerci in forma e talvolta di tessere anche rapporti sociali.

1111

Coccole e tanto amore per rendere il rapporto speciale

Fondamentale per il benessere del nostro animale domestico è stabilire un rapporto con noi. Per fare questo sono necessarie tante coccole ma soprattutto tanto amore. Infatti, avere un'animale domestico significa prendersi realmente cura di qualcuno che ha bisogno di tantissime attenzione e con cui dovremmo cercare di stabile un rapporto unico di amore. Anche se, come dice M. Maeterlink: "Non dobbiamo guadagnarci la sua fiducia e la sua amicizia; è nato per essere nostro amico: quando i suoi occhi sono ancora chiusi, lui già crede in noi, prima ancora di nascere ha già dato se stesso all'uomo".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Consigli per prendersi cura di un canarino

Il canarino è uno degli animali domestici più diffusi. È molto amato per il suo canto melodico e per il piumaggio dal colore vivace. Sebbene sia un uccello da compagnia facile da mantenere, se decidete di acquistarne uno dovete tenere presente che...
Cura dell'Animale

Come curare animali domestici in modo naturale: le piante più utili

Prendersi cura dei propri animali domestici rappresenta un obbligo assoluto per ogni padrone che si rispetti. Forse non tutti sanno che è possibile curare i nostri amici a quattro zampe anche con l'aiuto e il supporto di alcune comuni piante naturali....
Cura dell'Animale

Come prendersi cura di un cane nella stagione estiva

In tutte le stagioni, secondo la temperatura, è necessario prendere gli opportuni accorgimenti. Ciò non è valido soltanto per le persone. Bensì anche per gli animali domestici. Nella stagione estiva, con il clima spesso torrido, occorre adottare alcune...
Cura dell'Animale

Come curare gli animali domestici in maniera naturale: i traumi

Spesso e volentieri molti di noi scelgono, fin da piccoli, di accudire in casa degli animali domestici che finiscono con il diventare parte della nostra famiglia, specialmente se per tanti anni rimangono insieme a noi, nel nostro ambiente.Come per le...
Cura dell'Animale

Come fare un'assicurazione per animali domestici

Imprevisti ed incidenti sono all'ordine del giorno, in particolare quando si parla di animali. Un morso oppure un graffio a persone estranee possono comportare azioni legali e quindi ingenti somme da pagare. È per questo importante tutelarci da possibili...
Cura dell'Animale

Come prendersi cura di un gatto raffreddato

Il gatto, in quanto felino, possiede una particolare tendenza a raffreddarsi. Gli aspetti di questa circostanza sono facilmente riconoscibili. Infatti il gatto si dimostra meno attivo, starnutisce, lacrima e cerca luoghi caldi. Generalmente si tratta...
Cura dell'Animale

Come prendersi cura di un criceto russo

I criceti appartengono alla famiglia dei Cricetidi, che comprende più di 500 specie. Alcune di queste hanno caratteristiche idonee all'allevamento domestico. Tra quelle più comuni, ricordiamo soprattutto il criceto russo, siberiano e siriano. Si tratta...
Cura dell'Animale

Come lavare la cuccia dei tuoi animali domestici

Per garantire il benessere dei tuoi animali domestici e di conseguenza anche la tua salute, è necessario cercare di mantenere il più possibile pulite le loro cucce e gli ambienti in cui circolano regolarmente. Le cucce, in modo particolare, possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.