10 consigli per un cane stressato

Tramite: O2O 13/05/2015
Difficoltà: media
112

Introduzione

È facile riconoscere un cane stressato osservando i suoi comportamenti. I sintomi più comuni sono nervosismo, atteggiamenti anomali che di solito non ha, inappetenza o caduta del pelo. Se il tuo cane è stressato puoi adottare delle misure per farlo calmare e arginare il problema. Molto spesso infatti bastano semplici accortezze affinché il cane si riprenda. Ecco quali sono i 10 consigli da adottare per un cane stressato.

212

Dedicagli più tempo

Se il cane rimane troppo tempo da solo in casa è probabile che sviluppi un forte stress. Come tutti gli animali, anche i cani hanno bisogno di compagnia e di divertirsi. Ecco perché, se il tuo cane è stressato, dovresti trascorrere più tempo con lui a giocare. I cani hanno bisogno di continui stimoli e se si sentono lasciati soli ne soffrono molto.

312

Non fare cambiamenti drastici in casa

I cani sono animali abitudinari nel senso che amano stare in un ambiente familiare dove sentirsi al sicuro. Ecco perché è sempre bene, in presenza di un cane stressato, non fare troppi cambiamenti in casa. Ciò vuol dire che se ad esempio devi sostituire qualche mobile, dovrai farlo gradualmente. Affinché il cane non subisca ulteriore stress, basta lasciargli qualche oggetto vecchio come ad esempio un tappeto.

Continua la lettura
412

Trasmettigli tranquillità

È bene evitare di tener il cane in un ambiente caotico e rumoroso. Il tuo amico ha bisogno di tranquillità e deve sentirsi al sicuro. Questo vuol dire che devi evitare ad esempio di tenere la Tv ad alto volume o di fare rumori bruschi in casa. In caso di maltempo gli animali si spaventano molto ed è per questo devi tenere il cane al sicuro e tranquillizzarlo con tante carezze.

512

Riservagli uno spazio solo per lui

Specialmente se sta passando un periodo di forte stress, il cane ha bisogno di uno spazio tutto suo. Essendo un animale territoriale deve sapere che nessuno invaderà il suo spazio. Devi dunque riservare una stanza o un angolo abbastanza grande solo per lui dove tenere le sue cose. Tra queste dovrai lasciargli a disposizione una ciotola per acqua e cibo e i suoi giochi.

612

Alimentalo bene

Un periodo di stress per il cane significa anche perdita di peso di energie. Ecco perché in questi particolari momenti il tuo amico ha bisogno anche di alimentarsi adeguatamente. Compra per lui solo cibo di buona qualità ricco di vitamine e sali minerali. In aggiunta puoi dargli anche degli integratori per contrastare anche un'eventuale perdita di pelo.

712

Capisci i suoi bisogni

Per non intensificare lo stress del tuo cane, devi imparare a capire cosa vuole. A volte ad esempio, può capitare che abbia semplicemente bisogno di riposare. In questo caso non forzarlo a giocare o ad uscire per una passeggiata. Se non vuole venire in braccio non costringerlo. Cerca di comprendere le sue necessità senza opprimerlo. In questo modo non gli causerai ulteriore ansia e stress.

812

Portalo dal veterinario

Alcune volte potrebbe essere necessario l'intervento di un veterinario. Questo soprattutto nel caso in cui il cane a causa dello stress presenta dei sintomi più gravi come vomito o tremori. A volte il cane morde incessantemente gli oggetti e non vuole più mangiare. In presenza di questi campanelli di allarme devi consultare uno specialista che provvederà ad effettuare le dovute cure.

912

Non introdurre altri animali in casa

Se il cane è già adulto sicuramente non apprezzerà la presenza di nuovi animali nel suo territorio. Questo disagio si intensifica quando il cane sta attraversando un periodo di forte stress. Evita, se possibile, di portare un nuovo cucciolo in casa o quantomeno di tenerlo in una stanza separata. In questo modo il cane si abitua poco alla volta alla presenza del nuovo arrivato senza subire ulteriori traumi.

1012

Presta attenzione ai bambini

Si sa che i cani amano giocare con i bambini. Nel periodo in cui la fase dello stress è più acuta, è meglio però tenere l'animale lontano da loro. Questo consiglio vale ancora di più nel caso in cui i bambini sono molto piccoli e non capiscono che possono nuocere alla calma del cane. Il tuo amico ha bisogno di stare tranquillo in modo che presto potrà ritornare a giocare con i suoi amichetti umani.

1112

Portalo spesso fuori

I cani hanno bisogno di stare molto tempo all'aria aperta. Se il tuo amico a quattro zampe presenta i sintomi dello stress, non dovrebbe stare troppo tempo chiuso in casa. Portalo spesso fuori, soprattutto se in casa c'è molta gente e confusione. Una bella passeggiata gli farà sicuramente bene. Evita però i luoghi frequentati da altri cani, ma scegli un posto tranquillo dove potrà muoversi liberamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

10 consigli per una corretta alimentazione del cane

Ultimamente sta andando di moda il fatto di stare attenti all'alimentazione del proprio cucciolo di cane. Di questi tempi duri, poi, è normale se capita che il vostro animale domestico avverte dei fastidi al proprio stomaco a causa di cibi scadenti o...
Cani

5 consigli per tenere un cane in appartamento

Per avere un cane c'è bisogno di cura, amore, attenzioni e pazienza. Se ci son questi requisiti non si può farsi fermare dal fatto di non avere un giardino o un terrazzo ampio. Molto spesso, infatti, si rinuncia a prendere un cane perché si vive in...
Cani

5 consigli pratici sull'igiene del cane

Se siete i fortunati padroni di una cane, sappiate che il vostro amico a quattro zampe ha bisogno di tutto il vostro amore e la vostra considerazione. Tuttavia, questi bellissimi sentimenti da soli non bastano e bisognerà farsi carico anche di tutta...
Cani

Consigli per una vacanza al mare con il tuo cane

Andare in vacanza con il proprio cane è un'abitudine che negli ultimi anni si è consolidata molto, anche per via della sempre maggiore accettazione degli animali domestici da parte delle strutture alberghiere e, di recente, anche da parte delle spiagge....
Cani

5 consigli per alimentare un cane denutrito

La denutrizione o malnutrizione del cane è una condizione causata dalla mancanza totale o parziale dei nutrienti corretti nella sua dieta. Un cane può risultare malnutrito se segue un'alimentazione povera di sostanze nutritive importanti per il suo...
Cani

7 consigli per stare in campeggio con un cane

Andare in vacanza col nostro cane è un diritto, ma è altrettanto un diritto per gli altri non dover subire eventuali comportamenti incontrollabili del nostro amico. Non si può pretendere di entrare in campeggio impreparati, e bisogna tener presente...
Cani

5 consigli sulla sterilizzazione del cane

Chi decide di sterilizzare il proprio cane lo fa principalmente per evitare cucciolate indesiderate, ma anche per tranquillizzare l'animale che, in assenza di accoppiamenti frequenti, può diventare anche molto irrequieto. La sterilizzazione è inoltre...
Cani

5 consigli per gestire un cane anziano

Come tutti gli esseri viventi, anche i cani diventano anziani. L'età media dei nostri amici a quattro zampe si aggira intorno ai 10-15 anni, variando in eccesso o in difetto a seconda della razza e dello stato di salute generale. Si è sempre detto,...