5 consigli per fotografare gli animali domestici

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La fotografia è un hobby che appassiona ognuno di noi. Con l'avvento degli smartphone, non occorre più avere una reflex di ultima generazione per creare delle ottime foto. Basta aggiungere qualche effetto e in poco tempo otteniamo delle immagini molto belle. I soggetti più fotografati in assoluto sono sicuramente gli animali domestici. Fotografare i nostri amici a quattro zampe è una delle cose che facciamo più spesso. A volte però non è molto semplice. Ecco quindi 5 consigli per fotografare gli animali domestici.

26

Tenere sempre a portata di mano la macchina fotografica

Se il nostro intento è documentare la vita dei nostri animali domestici, non dobbiamo distrarci. Ogni momento può essere quello giusto per fotografare le loro espressioni. Teniamo sempre vicino a noi il telefono o la macchina fotografica. In questo modo saremo sempre pronti a scattare. Sia in casa che all'aperto, potremo così approfittare di ogni posa o gioco del nostro cane o gatto. In questo modo potremo realizzare un vero e proprio book fotografico.

36

Non stressare troppo i piccoli animali

Fotografare gli animali domestici è un'attività molto carina. Non deve però degenerare. Non dobbiamo stressare i cuccioli con il flash. Evitiamo di perseguitarli, ma cerchiamo di essere comunque discreti. Non è carino avere un paparazzo che ti segue continuamente in ogni tuo movimento. Anche loro hanno diritto a un po' di tranquillità nella loro vita quotidiana.

Continua la lettura
46

Impostare la macchina fotografica secondo le condizioni atmosferiche del contesto

Dobbiamo tenere ben presente il contesto in cui ci troviamo. Per fotografare al meglio i nostri animali domestici, non dobbiamo dimenticare di regolare bene la macchina. Luci, ombre ed esposizione sono gli elementi fondamentali. Ci aiutano a creare la giusta atmosfera. A volte anche uno sfocato casuale può diventare un'ottima immagine. Solo facendo molte prove di impostazione riusciremo ad ottenere il miglior risultato possibile.

56

Insegnare all'animale a stare concentrato

Specie se desideriamo foto statiche, dobbiamo lavorarci un po' su. Cerchiamo di insegnare agli animali domestici a stare fermi, se desideriamo dei ritratti. Con delle parole secche e un tono di voce fermo, possiamo provare a richiamare la loro attenzione. Oppure se sono lontani, richiamiamoli per fotografare il loro arrivo. Se avremo in mente la scena che vogliamo ottenere, riusciremo a scattare un'immagine emozionante.

66

Dare un premio per l'impegno

È importante premiare i piccoli animali dopo gli scatti. Specie se ciò ha richiesto molta attenzione da parte loro, gratifichiamoli con uno snack. Esistono diversi prodotti di questo tipo in commercio. In questo modo assoceranno il gesto al loro impegno. Così sarà sempre più facile fotografare i cuccioli nella loro vita quotidiana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Animali domestici: quali sono e quali cure

C'è da precisare che non tutti gli animali possono essere addomesticati o possono vivere serenamente a stretto contatto con l'uomo. Nonostante l'amore per gli animali, ce ne sono alcuni che proprio non ci sentiamo di considerare come animali domestici,...
Animali da Compagnia

Come proteggere gli animali domestici dal caldo

Il forte caldo e l'umidità possono essere dannosi per la salute degli animali domestici. Infatti, nel periodo estivo, soprattutto quando le giornate sono particolarmente afose è importante ricorrere a degli utili accorgimenti per assicurarsi che i nostri...
Animali da Compagnia

Gli animali domestici più strani del mondo

Chi ama gli animali, sa che senza di loro la vita non sarebbe la stessa. Anche se non sono dotati del dono della parola, spesso e volentieri potremo dire che riescano a capirci più di certi esseri umani. Fedeli compagni di viaggio, ci tengono compagnia...
Animali da Compagnia

5 motivi per crescere i bambini in compagnia degli animali domestici

I bambini di oggi spesso non riescono a vivere le loro giornate al meglio, poiché tante avversità li circondano. Problemi di famiglia, solitudine, stress e videogiochi che creano nella loro indole un senso di disagio, che poi si protrae anche da adulti....
Animali da Compagnia

Animali domestici e condominio: le regole

La nuova legge del 2013 afferma che " le norme condominiali non possono vietare di possedere animali da compagnia all'interno del proprio appartamento". È necessario quindi parlare della differenza che c'è tra animali domestici e animali da compagnia....
Animali da Compagnia

Gli animali domestici più longevi

È bello avere un animale a casa perché con la loro tenerezza rallegrano la vita familiare. Chi decide di prendere un animale con sé deve anche prestargli le dovute cure affinché viva in buona salute. Ci sono degli animali domestici che vivono più...
Animali da Compagnia

Come curare gli animali domestici in modo naturale

Se abbiamo alcuni animali domestici, è importante controllare periodicamente il loro stato di salute in modo da evitare che possano ammalarsi, con un conseguente esborso economico per sostenere le spese veterinarie. In commercio esistono specifici medicinali...
Animali da Compagnia

Le nutrie come animali domestici

Avete presente le nutrie? Si? Beh, se non fosse così non sentitevi fuori dal comune, perché questi simpatici animali sono spesso poco conosciuti. Generalmente sono socievoli ed intelligenti, ma, come tutti gli animali, se stuzzicati o impauriti tendono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.