5 consigli per proteggere le zampe del cane dal ghiaccio

Tramite: O2O 27/01/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Fate camminare il vostro cane e garantirete che otterranno un sacco di esercizio fisico, quindi una parte importante del regime di salute del vostro animale domestico. È facile per soddisfare le loro esigenze quotidiane nei mesi più caldi, ma a volte l'inverno può essere una sfida. Non tutti vivono in Florida, dove le preoccupazioni canine si incentrano intorno al proteggere le zampe del cane da fonti di calore e non di gelo. Luoghi che soffrono di condizioni meteorologiche estreme nei mesi autunnali e invernali hanno il proprio set di sfide. Proprietari di animali domestici con razze che ancora vogliono uscire in caso di maltempo, come un postino - con la pioggia, nevischio o neve - dovreste prendere alcune precauzioni per garantire la salute generale delle zampe del vostro cane. Ecco quindi 5 consigli per proteggere le zampe del cane dal ghiaccio.

27

Controllate le zampe regolarmente

Questo è probabilmente un suggerimento ovvio, ma è quello che la gente a volte non considera abbastanza spesso. Mentre è importante per portare fuori il cane a passeggiare quotidianamente, è altrettanto importante controllare le loro zampe regolarmente per garantire che le pastiglie all'abrasione gratuita. Delicatamente afferrate saldamente la zampa in mano e ispezionate visivamente i loro rilievi per eventuali infortuni o anomalie. Quindi, premete delicatamente sul pad con il pollice e prendete nota di qualsiasi dolore o fastidio questa operazione può registrare con il vostro animale domestico. Non dimenticate di controllare tra le dita dei piedi per eventuali grumi, adesivi, tagli o decolorazione pure. Proprio come con gli esseri umani, l'importanza di mantenere la salute del piede corretta per il vostro animale domestico non può essere sottolineata abbastanza.

37

Irrobustite le zampe del vostro cane

Questo può essere facilmente realizzato da loro camminando sul cemento o pavimentazione regolarmente. Essere consapevoli che grezzi superfici irregolari come asfalto con bordi Courser e punti di contatto più nitidi che possono portare a zampe doloranti, in modo da iniziare con ancora marciapiedi come marciapiedi per il primo mese o giù di lì prima di far diventare la roba ruvida. Se notate nel vostro cane zoppicante un cambiamento nella loro andatura dopo aver effettuato la transizione, ispezionate le loro zampe per lesioni e li portate di nuovo sul marciapiede più liscio o nell'erba. Nel corso del tempo il progressivo accumulo di pelle ispessita, proprio come calli sui piedi umani, si svilupperà.

Continua la lettura
47

Tenete i peli tagliati

Alcuni cani hanno alcuni tipi di peli che spuntano tra le pastiglie dei piedi. Mentre può essere divertente e piuttosto accattivante con gli uomini anziani, sui cani dovrebbe essere tagliati di nuovo nei mesi invernali per mantenere la neve di attaccarsi e trasformando in zolle di ghiaccio che finiscono aggrappati ai loro piedi e le zampe. Questo è un buon modo per evitare il congelamento, una grave malattia fredda sia per gli esseri umani sia per gli animali.

57

Applicate la cera sulle zampe

La cosa bella della cera sulla zampa è che può rapidamente e facilmente essere applicata ai pad di zampe del vostro cane in qualsiasi luogo o tempo sia necessario. E le protegge dalle superfici fredde e nocive che sono suscettibili di entrare in contatto con quando si gioca fuori durante l'inverno. Questo è diverso da una crema idratante in quanto la cera crea anche una barriera per proteggere le zampe del vostro cane da zolle di formazione di ghiaccio e sostanze chimiche potenzialmente nocive come sali stradali che potrebbero entrare in contatto.

67

Lavate le zampe con attenzione

Assicuratevi di controllare i cuscinetti delle zampe del vostro cane dopo ogni sessione di passeggiate all'aria aperta per i segni di danni o lesioni e lavarli ogni volta che sono sospettati di sostanze chimiche sul terreno. Se fate vedere un problema dopo l'esercizio o il vostro cane è zoppicante, avere lui o lei visto dal vostro veterinario alla prima occasione possibile. Se il tempo è un problema per voi, è possibile risparmiare tempo attraverso il multi-tasking con il lavaggio e idratante loro zampe, allo stesso tempo, come il vostro controllo visivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come proteggere le zampe dei cani sulla neve

La stagione invernale presenta dei rischi anche per i nostri cani. In maniera particolare, l’arrivo della neve e del gelo può mettere a rischio la loro incolumità, la loro salute e, soprattutto, le loro zampe. Tuttavia, i cani che sperimentano la...
Cani

Consigli per proteggere il cane dalle zanzare

Il cane, ha bisogno di un antiparassitario per essere protetto da zanzare, zecche, pulci e altri insetti. In commercio ce ne sono molti. Chiediamo consiglio al nostro veterinario, affinché possa indirizzarci verso il più indicato per il nostro cagnolino....
Cani

Come proteggere le zampe dei cani d'estate

I propri amici cani sono come dei veri e propri componenti della famiglia. E, in quanto tali, si devono accudire e proteggere. Le variazioni climatiche, sia in inverno che in estate, richiedono degli adeguati accorgimenti. Nei periodi freddi ed in quelli...
Cani

Come impedire al cane di leccarsi le zampe

Può capitare spesso che il vostro cane inizi a leccarsi ripetutamente le zampe; questo comportamento può avere più significati: può considerarsi normale se si verifica quando cerca di rimuovere qualche corpo estraneo rimasto incastrato tra i polpastrelli,...
Cani

Come massaggiare le zampe del cane

Il rapporto tra un uomo ed il proprio cane, va ben oltre la semplice somministrazione di cibo e le vaccinazioni di legge. Il rapporto che si crea tra di loro, è di vera amicizia ed i modi per dimostrarlo sono diversi, dalle carezze, alle attenzioni,...
Cani

Come proteggere il cane dai forasacchi

Con la stagione estiva fare delle belle passeggiate con il cane è l'ideale. Infatti, sacrificati dal periodo invernale o dalle giornate piovose, i nostri amici a quattro zampe e non solo loro, devono rimanere spesso rintanati in casa. Quindi, cosa c'è...
Cani

Come proteggere il cane dalle zanzare

Tra le malattie che possono trasmettersi più facilmente dal cane all'uomo ci sono, di sicuro, la filariosi e la leishmaniosi. Responsabili di tali malattie sono sia le zanzare che i pappataci; in particolare, negli ultimi anni è stata la zanzara tigre...
Cani

Come proteggere il cane dal freddo

Quando arriva l'inverno e le temperature diventano rigide, bisogna chiaramente tenersi al riparo da malanni e raffreddori. Ma non siamo solo noi esposti a febbre ed altre patologie nella stagione più fredda. Se abbiamo dei cani in casa, anche loro soffriranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.