5 consigli sul cane Corso

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il cane Corso appartiene ad una razza tipicamente italiana, ed è un esemplare che richiede dei trattamenti particolari. Per cominciare è piuttosto grosso, con un peso che può arrivare fino a 120 chili, e viene allevato per la caccia e come cane da guardia. Il cane Corso ha una testa enorme, un corpo rettangolare molto pesante, e un cappotto corto di colore nero, grigio o rosso. In riferimento a ciò, ecco una lista con 5 consigli sul cane Corso.

26

Coccolare poco il cane

Il cane Corso non ha bisogno di un leader che lo possa guidare, e non è necessaria la forza o la crudeltà per allevarlo; infatti, ama la sua famiglia, ma tuttavia non è esigente in termini di attenzione o contatto fisico, per cui conviene coccolarlo poco.

36

Addestrare il cane quando è cucciolo

Addestrare il cane Corso quando è ancora cucciolo, è molto importante poiché
è ancora in una dimensione gestibile, ed in grado quindi di apprendere velocemente, con il vantaggio che dopo aver eseguito gli ordini lo si può far giocare e mangiare, cosa che invece da adulto risulta più difficile.

Continua la lettura
46

Portare il cane a fare lunghe passeggiate

Il cane Corso ha bisogno di molta attività fisica, per cui è importante portarlo a fare giornalmente delle lunghe passeggiate. Il consiglio è di programmare almeno un chilometro e mezzo al giorno, in aggiunta ai 20 minuti di formazione pratica. In tal modo, egli si sentirà appagato e pronto ad obbedire alle lezioni impartitegli.

56

Evitare che dia la caccia ad animali dei vicini

Evitare che dia la caccia ad animali dei vicini è molto importante, quindi bisogna fargli capire da subito che non deve inseguire e uccidere gatti o cani di piccola taglia, specie se appartenenti ai vicini. Il cane Corso ha infatti un carattere territoriale, quindi ha bisogno di un adeguato addestramento in merito all’aggressività nei confronti dei suoli simili, e il consiglio è di tenerlo in una recinzione solida, alta almeno un metro e mezzo. L'animale come del resto tutti i cuccioli, possono fare un sacco di danni specie ai vicini, masticando magari tutto ciò che trovano.

66

Spazzolare il pelo periodicamente

Spazzolare il pelo del cane Corso periodicamente è molto importante, poiché ha un mantello liscio e perde anche molti peli. Questa operazione deve essere fatta almeno una volta alla settimana, e serve quindi per rimuovere i peli morti e mantenere la pelle sana. Pulire le orecchie e tagliare le unghie così come fargli il bagno, è un'altra buona abitudine compresa una corretta alimentazione che non è specifica, ma conviene sempre documentarsi su ciò che gli fa bene e su quello che invece gli possa nuocere alla salute specie quando diventa adulto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come Addestrare Un cane Pastore Corso

Il cane pastore corso è di taglia medio-grande, si è sempre distinto da tutte le altre razze perché possiede la caratteristica di essere idoneo sia per la guardia che per la difesa. È una delle migliori razze, insieme al Mastino Napoletano, per proteggere...
Cani

Consigli per capire la corretta quantià di cibo per un cucciolo di cane

Allevare e curare un dolce cucciolo di cane può rivelarsi un'esperienza davvero toccante, emozionante, tenera ed anche molto istruttiva. Il padrone di un cucciolo di cane, che si tratti di un adulto responsabile oppure di un bambino alle prese con il...
Cani

10 consigli per viaggiare in auto con il cane

Il cane è il miglior amico dell'uomo. Un buon padrone non si sognerebbe mai di fare un torto al suo amico a quattro zampe, ma molto spesso ci si trova in condizione di doverlo trasportare da un luogo all'altro anche contro la sua volontà. È il caso...
Cani

10 consigli per una corretta alimentazione del cane

Ultimamente sta andando di moda il fatto di stare attenti all'alimentazione del proprio cucciolo di cane. Di questi tempi duri, poi, è normale se capita che il vostro animale domestico avverte dei fastidi al proprio stomaco a causa di cibi scadenti o...
Cani

5 consigli per affrontare l'ansia da separazione nel cane

Per ansia da separazione si intende il comportamento frenetico e i vocalizzi disperati del cane, quando il proprietario è fuori casa e il cane resta da solo. Si tratta di un problema risolvibile abituando il cane, fin da piccolo, a restare solo un po'...
Cani

5 consigli per trasportare un cane in aereo

Oggi con tutte le misure restrittive per i passeggeri degli aerei per motivi di sicurezza, anche per trasportare gli animali come ad esempio un cane, è necessario ottemperare a delle regole, per cui bisogna adottare alcune precauzioni prima di partire....
Cani

5 consigli per gestire il rapporto con un cane appena adottato

Probabilmente moltissimi di voi sognano da sempre di adottare un cane in casa propria ma forse per mancanza di tempo, di coraggio o dell'occasione giusta, avete rimandato fin troppo. Finalmente è arrivato il momento di dire basta a tutte queste scuse...
Cani

Consigli per scegliere la vacanza più adatta al tuo cane

Ormai il cane è un membro importante della famiglia, quindi è giusto che lo si tenga in considerazione quando si sceglie la vacanza. Bisogna tener presente che il cane ha esigenze diverse dalle nostre e trovare quindi il giusto compromesso. Da una parte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.