5 cose da sapere prima di prendere un pappagallo

Tramite: O2O 05/03/2019
Difficoltà: media
16
Introduzione

Decidere di prendere un pappagallo non è una scelta che deve essere fatta a cuor leggero, perché implica delle responsabilità non trascurabili, di ordine economico e non solo. Infatti, i pappagalli possono vivere per molti decenni (quasi e a volte più di un essere umano) e, dunque, è fondamentale avere una buona disponibilità economica; oltre a questo bisogna fare attenzione a non urtare la sensibilità di questi animali perché, ad esempio, non si adattano con la stessa facilità di un gatto.
Ecco 5 cose da sapere prima di prendere un pappagallo.

26

Hanno i sensi molto sviluppati

I Pappagalli (o Psittaciformi, secondo la denominazione scientifica) sono in grado di distinguere molto bene i vari gusti poiché la loro lingua è dotata di molte papille gustative e, tra l'aaltro, anche molto sviluppate. Le loro capacità uditive sono assimilabili perfettamente a quelle umane, oltre ad essere in grado di distinguere esattamente i colori e di assorbire il colore dei raggi violetti alla luce del sole. Pensate che i pappagalli sono capaci di imitare anche le voci umane!

36

Tendono ad essere molto diffidenti

Sembrano animali molto simpatici (e probabilmente lo sono) ma inizialmente fanno molta fatica ad adattarsi e tendono a studiare l'ambiente e le situazioni nei primi giorni o, addirittura, nelle prime settimane. Per questo è consigliabile non fare assolutamente nulla nei primi giorni, specialmente gesti che possano apparire minacciosi ai loro occhi. Evitate urla, punizioni violente, scenate.

Continua la lettura
46

Sono molto sensibili

Diversamente da ciò che a noi appare, i Pappagalli sono animali ipersensibili e molto emotivi. L' assenza di stimoli può provocare in loro stress e questo si traduce nell' adozione di comportamenti ossessivamente ripetuti e dannosi, come quello di strapparsi a morsi le piume. Per questo non devono essere lasciati a lungo da soli ed è necessario che interagiate con loro!

56

Sono monogami

Un aspetto molto dolce è ss="sub">ss="sub">il fatto che i Pappagalli sono in grado di stare con il proprio partner per tutta la vita e ciò non è irrilevante se si pensa che essi arrivano a vivere anche per circa 80 anni. Sarebbe una buona idea adottare una coppia (a patto che ci siano le possibilità economiche per farlo) per non far soffrire loro la solitudine.

66

Non tutti i Pappagalli parlano

Occorre sfatare un mito: non necessariamente i Pappagalli sviluppano la capacità di parlare, ma si tratta fondamentalmente di una predisposizione fisica. Perché ciò accada è necessario che essi godano di un buon equilibrio psichico e siano a loro agio nell' ambiente che li ospita. Sicuramente non è una cattiva idea stimolarli, conversare con loro e dedicare loro del tempo.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Come conquistare la fiducia di un pappagallo

Se il vostro pappagallo ha paura, non si avvicina o non sale sul dito e non sapete assolutamente come fare per risolvere questo problema, non dovrete preoccuparvi: come ogni animale, anche i pappagalli hanno bisogno di tempo e specialmente di comprendere...
Volatili

Come Riconoscere il sesso del pappagallo cenerino

Le specie di uccelli sono molte, e forse anche voi avete in casa qualche uccellino, e vi sarete certamente chiesti di che sesso sia o come si può riconoscere. Purtroppo in molti, come per il pappagallo cenerino, non è possibile riconoscerlo. Il pappagallo...
Volatili

Come prendersi cura di un pappagallo

Gli animali da compagnia sono molti; tra essi il cane, il gatto ed il coniglio. La maggior parte delle persone sceglie di avere in casa uno di questi animali, ma ci sono anche alcuni che preferiscono avere un acquario colmo di pesci oppure un altro genere...
Volatili

5 alimenti da non dare al pappagallo

I pappagalli appartengono all'ordine dei Psittaciformi. Tutte le varietà hanno in comune il becco robusto ed adunco. Mediante la sua particolare conformazione possono manipolare qualsiasi oggetto con la massima precisione e delicatezza. Gli occhi del...
Volatili

Pappagallo Amazzone: caratteristiche e cura

Se in un centro di ornitologia acquistiamo un Pappagallo Amazzone, è importante conoscere a fondo le sue caratteristiche, e soprattutto la cura necessaria affinché possa vivere tranquillamente nell'ambiente domestico. A tale proposito nei passi successivi...
Volatili

Come curare la congiuntivite al pappagallo

Le nostre case accolgono diversi tipi di animali domestici, che sono entrati, ormai da anni, a far parte della famiglia, considerati a pieno titolo amici e componenti del nucleo. C' è chi sceglie un cane, ritenendolo il più fedele tra gli amici a quattro...
Volatili

Come insegnare al pappagallo a parlare

I pappagalli sono stupendi e intelligenti uccelli che hanno un folto piumaggio colorato ed il becco ricurvo. Si muovono in modo molto aggraziato, quasi come a pavoneggiarsi per mostrare le loro bellissime piume variopinte. Alcune specie di pappagalli...
Volatili

Come ritrovare un pappagallo smarrito

Quando si ha la fortuna di vivere con un animale domestico, che sia esso un cane, un gatto o un volatile, la paura più grande è ritrovarsi ad affrontare la spiacevole situazione di perdere il proprio amico. Un animaletto cresciuto in casa, a contatto...