5 cose da sapere prima di scegliere un gatto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I gatti sono riconosciuti in tutto il mondo come animali da compagnia. Tuttavia i due hanno caratteristiche ben diverse che li accomunano. Sebbene scegliere un gatto e portarlo in casa vostra potrà essere un' esperienza indimenticabile, bisogna anche tener conto delle conseguenze che ci saranno e che è bene conoscere a priori. In questa lista vi riportiamo alcune delle cose che sono fondamentali sapere in 5 semplici passi; in modo tale da essere preparati all'arrivo del vostro cucciolo a quattro zampe!

26

Spazio

I gatti sono degli animali molto indipendenti rispetto ai cani, dotati di uno spiccato istinto territoriale. La prima cosa che dovete considerare quindi è lo spazio che siete in grado di riservare al vostro cucciolo in modo tale da non creare una situazione stressante o dei disturbi comportamentali nel vostro gatto.

36

Accessori indispensabili

I gatti fondamentalmente hanno bisogno di numerosi accessori:
-Tiragraffi: utile a far sfogare il cucciolo senza compromettere i vostri mobili!
-Box lettiera: è l'accessorio più utile per il vostro gatto nonchè il punto di riferimento per fare i propri bisogni.
-Ciotola: acquistatene due, una per l'acqua ed una per il cibo.
-Cuccia.
-Trasportino: utile per trasportare il vostro gatto quando andrete in vacanza oppure dal veterinario.
-Giochini: li trovate nei negozi di animali più riforniti, serviranno a far svagare il vostro micio.

Continua la lettura
46

Spese mediche

I gatti come tutti gli animali da compagnia necessitano di continue spese mediche.
Le vaccinazioni sono quelle che dovete principalmente tenere in conto; in genere si aggirano sui 30 euro a richiamo. Allo stesso tempo anche i trattamenti antiparassitari e i controlli periodici dal veterinario non devono mai mancare. Tenete anche a mente che possono essere necessarie alcune spese impreviste dovute a problemi fisici o malattie relative al gatto e spesso non si tratta di spese molto economiche.

56

Alimentazione

I nostri amici a quattro zampe, specialmente durante il periodo di crescita, necessitano di un'alimentazione regolare, corretta e soprattutto di qualità per evitare malattie. Il vostro veterinario sarà sicuramente in grado di consigliarvi le migliori gamme di alimenti. Ricordate che la dieta cambia in base all'età, ai problemi di salute specifici e alla forma fisica del gatto. Specialmente dopo la sterilizzazione il gatto tende ad ingrassare e di conseguenza bisogna scegliere con criterio gli alimenti formulati appositamente per il mantenimento del peso ideale.

66

Tempo

Ciò che è più importante per il vostro gatto è il tempo che sarete in grado di dedicarli. Tenete a mente che i gatti sono animali molto longevi tant'è che vivono circa 15 anni e di conseguenza dovete essere consapevoli dei doveri e delle spese che dovrete affrontare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Consigli per capire la corretta quantià di cibo per un cucciolo di cane

Allevare e curare un dolce cucciolo di cane può rivelarsi un'esperienza davvero toccante, emozionante, tenera ed anche molto istruttiva. Il padrone di un cucciolo di cane, che si tratti di un adulto responsabile oppure di un bambino alle prese con il...
Cani

Come alimentare un cucciolo di pastore tedesco

Nei primi mesi di vita un cane ha bisogno di elementi nutritivi specifici per crescere in modo sano e per far sviluppare correttamente muscoli e apparato osseo. L'alimento più indicato in questa fase senza ombra di dubbio è rappresentato dal latte materno....
Cani

Come scegliere un cucciolo di pitbull sano

Nella seguente guida riportiamo tre utili consigli per poter scegliere un cucciolo di pitbull sano in totale sicurezza. Questi cani hanno la fama di essere una razza pericolosa, aggressiva ed inaffidabile. In realtà non è proprio così. Basterà infatti...
Gatti

Come accogliere un cucciolo di gatto

Gli animali domestici portano tanta allegria nelle nostre case e ci permettono di fare un'esperienza davvero unica. Molto spesso queste povere bestioline vengono abbandonate da coloro che non sono in grado di prendersene cura. Sicuramente vi sarà capitato...
Animali da Compagnia

Come fare se un cucciolo ha i vermi

La maggior parte dei cuccioli appena nati hanno almeno un paio di vermi che gli vengono trasmessi dalla loro mamma mentre sono nel suo grembo, o attraverso il suo latte durante il periodo dell'allattamento. Siccome i cuccioli spesso non mostrano alcun...
Cani

Cosa fare se un cane abbandona i cuccioli

Quando decidiamo di adottare un animale, dobbiamo prima di tutto essere sicuri di potergli garantire sempre tutte le cure di cui ha bisogno, oltre ad alimentarlo correttamente e dedicargli quotidianamente un po' del nostro tempo. Tuttavia ci sono alcuni...
Cani

Come mantenere idratata la cute del tuo cucciolo

Anche i cani sono animali molto delicati, in particolare quando si tratta della cura della pelle e del pelo. Fattori climatici, alimentazione, l'uso di taluni prodotti di igiene o addirittura una propensione grazie alla razza del tuo cucciolo, possono...
Gatti

Come fare ingrassare un gatto

Chi possiede un gatto normalmente è molto attento alla sua alimentazione e cerca, per quanto possibile, di evitare che esso ingrassi troppo: questo perché l'aumento smodato di peso nel gatto comporterebbe una sterilizzazione e castrazione. Ma ci sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.