5 giochi da fare con il tuo cucciolo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Giocare con un cucciolo è un'attività che porta con sé notevoli benefici. Divertirsi con il proprio cagnolino ci consente di liberare la mente dai mille problemi che ci attanagliano quotidianamente. Ma può essere anche un momento di educazione del cucciolo, poiché si va ad impartirgli dei piccoli ma concreti insegnamenti che gli sono utili nel presente e nel futuro. Vediamo, dunque, 5 giochi da fare con il tuo cucciolo, che si possono fare a casa o anche all'esterno. Insomma, ovunque si voglia, si può far divertire i nostri piccoli amici.

27

Lancio dell'oggetto

Giochino classico ma sempre attuale, il lancio dell'oggetto ci permette di insegnare al cane ad obbedire ad un ordine, e nello stesso tempo consente al cucciolo di divertirsi. Un osso, un giocattolo di plastica (non pericoloso, sia chiaro!), una pallina da tennis ma anche di spugna: tutto può esser utile per far divertire il nostro cagnolino.

37

Corsa ad inseguimento

Se ci si trova in spazi ampi, come ad esempio può essere un parco pubblico (attenzione ai cartelli: è importante capire se i cani possono entrarci) o un campo sportivo, un giochino niente male è quello di una corsa ad inseguimento con il proprio cane. Noi siamo la preda, il cucciolo è il cacciatore: non ci resta che scappare, aspettando che il nostro amico pelosetto ci raggiunga.

Continua la lettura
47

Caccia al tesoro

Un altro momento ludico molto interessante è quello della famosa caccia al tesoro. Dopo aver fatto conoscere ed annusare al cagnolino un oggetto a nostra scelta, lo nascondiamo in una zona a lui accessibile, e lo incitiamo a ritrovarlo, non dimenticandoci di premiarlo - magari con un biscottino - nel momento in cui il cucciolino l'avrà ritrovato.

57

Nascondino

Una variante del giochino appena descritto in precedenza è quello del classico nascondino. Ma in questo caso "l'oggetto del desiderio" siamo proprio noi! Ci nascondiamo e, dando degli indizi al cagnolino, aspettiamo che ci ritrovi. Fidatevi, il cucciolo non avrà altro obiettivo se non quello di scoprire dove ci nascondiamo. A meno che non trovi del cibo lungo il tragitto: si sa, quando si tratta di mangiare non sanno proprio rinunciare!

67

Tira e molla

Giocando al tira e molla con il proprio cane si allena la sua concentrazione ed i suoi riflessi. Nel momento in cui il cane tira, il suo obiettivo è quello di avere la meglio sul proprio padrone. E non spaventatevi se il cucciolo emette dei suoni simili al ringhio: significa che vuole vincere a tutti i costi, e non mollerà facilmente la presa. Vedete, sarete costretti a mollare. Che determinazione, questi cuccioli!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

5 regole d’oro per educare un cucciolo

L'arrivo di un cucciolo nel nucleo familiare è un momento di grande gioia: un nuovo membro della famiglia, capace di amare incondizionatamente, è destinato a cambiare tutti gli equilibri della casa e dei suoi abitanti. Adottare un cagnolino, un gattino...
Cani

Come farsi obbedire da un cucciolo

Cosa c'è di più dolce di un cucciolo di cane? Attrae immediatamente le attenzioni di tutti. Gli occhietti teneri, il musetto umido, i gesti invoglianti e desiderosi di coccole. Ma non dimentichiamo che è pur sempre un cucciolo. E, come tale, ha comportamenti...
Cani

Come insegnare al tuo cucciolo a smettere di mordere

I cuccioli trascorrono gran parte del loro tempo a giocare masticando oggetti, facendo diventare i loro denti sempre più aguzzi. Pertanto, quando giocano con gli esseri umani, spesso tendono a mordere le mani e i vestiti. Questo tipo di comportamento...
Cani

Come abituare un cucciolo a dormire tutta la notte

Avete da poco adottato un cane e già siete disperati? Il cucciolo piange e passate le notti in bianco? Non vuole saperne di dormire? Se la risposta è sì, mantenete la calma. Ha solo bisogno di abituarsi. Accertatevi, prima di tutto, che il cane abbia...
Cani

5 modi per addestrare un cucciolo

Un cucciolo va sempre addestrato con tantissimo amore ed un quintale di pazienza, allo stesso modo come si farebbe con un bimbo piccolo che deve ancora imparare le regole. In questa guida dedicata agli amanti degli animali vi indico 5 modi diversi per...
Cani

Consigli per capire la corretta quantià di cibo per un cucciolo di cane

Allevare e curare un dolce cucciolo di cane può rivelarsi un'esperienza davvero toccante, emozionante, tenera ed anche molto istruttiva. Il padrone di un cucciolo di cane, che si tratti di un adulto responsabile oppure di un bambino alle prese con il...
Cani

Come fare accettare al cane un nuovo cucciolo

Chiunque abbia deciso di accogliere nel proprio nucleo familiare, un cane, è a conoscenza delle grandi gioie che questo piccolo gesto d'amore, possa riservare. Da quel momento in poi, la vostra vita sarà totalmente stravolta in meglio. Certo, la responsabilità...
Cani

5 dritte per educare un cucciolo a stare da solo

Se abbiamo deciso di adottare un cucciolo di cane, ma temiamo che possa sentirsi solo quando non siamo in casa o comunque non abbiamo molto tempo da dedicargli, è importante sapere che ci sono alcuni metodi molto funzionali per evitare ciò. In riferimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.