5 modi di giocare con il proprio cane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il gioco è un momento importante per il cane. Rafforza la complicità con il proprio padrone, sviluppa l'istinto e l'apprendimento. Attraverso giochi quotidiani, l'amico a quattro zampe socializza, sfoga la sua naturale vitalità e si mantiene in forma. Inoltre, obbedisce e memorizza gli ordini base. Un cane giocherellone è anche sereno e felice. Vivrà meglio e più a lungo, senza troppi acciacchi dovuti all'età. Ecco 5 modi di giocare con Fido.

26

Il corpo a corpo

Il corpo a corpo è indispensabile per rafforzare il rapporto con il proprio cane. Il contatto e la manipolazione riducono l'istinto naturale di autoprotezione. Durante il gioco, abituare il cucciolo ai comandi basilari. Giocare senza ordini fuorvianti. Pertanto, evitare espressioni come "No, basta, mi fai male". Il cane potrebbe non recepire i messaggi e tradurli diversamente. Non bisogna rimproverarlo né punirlo. Basterà solo ignorarlo. Giocare senza un compagno diventerà noioso per lui.

36

Il gioco con la preda

Il gioco con la preda aumenta l'autostima nel cane. Pertanto, legare un panno preferibilmente di daino ad un bastone. Agitare in un'unica direzione il tessuto, per attirare l'attenzione di Fido. Incuriosito, afferrerà la preda. In questa particolare fase, il padrone dovrà giocare attivamente col cane. Pertanto, dovrà tirare leggermente la pezza verso di sé. Fido verrà così invogliato a non mollare la sua conquista.

Continua la lettura
46

Il gioco della pallina

Il gioco della pallina rafforza il rapporto uomo-Fido. In linea di massima, è molto simile al precedente. In particolare, con i cuccioli, evitare l'utilizzo di una normale palla. Nell'enfasi, potrebbero infatti inghiottirla. Pertanto, giocare con quella già provvista di cordicella. Agitarla e lasciare che il cane l'afferri. Tirare verso di sé senza esagerare. Per i primi tempi, cedere la vittoria, per aumentare l'autostima nel cane.

56

Il gioco nell'acqua

Il gioco nell'acqua è fondamentale per il cane. Sviluppa l'apprendimento e migliora le capacità natatorie e fisiche. Il cane per natura, dopo aver afferrato l'oggetto, tornerà a riva e dal proprio padrone. Pertanto, giocare su questa caratteristica per impartire alcuni ordini. In particolare, insegnargli il riporto. Basteranno 2 semplici parole: "porta" e "lascia".

66

I giochi di attivazione mentale

I giochi di attivazione mentale vanno supervisionati dal padrone. In commercio se ne trovano per tutti i gusti. Tuttavia, è possibile realizzarne qualcuno anche manualmente. Il padrone non dovrà mai intervenire durante il gioco. Quando Fido raggiungerà la soluzione, andrà premiato. Pertanto, dispensare coccole, complimenti e piccole gratificazioni in cibo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

10 modi per rendere il tuo cane felice

Un animale va curato, riempito di coccole, attenzioni e altro. Soprattutto per i cani, in realtà, non serve molto, un cuccia, acqua, cibo e due carezze. Ecco fatto, il tuo cane è soddisfatto. Se avete un cane in casa e volete renderlo felice, avete...
Cani

Come giocare a frisbee con il cane

Il gioco del frisbee è appassionante e coinvolgente. Il frisbee, come è ben noto, non è altro che un disco in materiale plastico che dà il nome allo stesso gioco. Giocare a frisbee è semplice e divertente. Basta lanciare in alto il disco e cercare...
Cani

Come giocare a palla col cane

Per avere un cane sempre in buone condizioni fisiche e psicologiche è molto importante che questi faccia attività fisica. Fare attività fisica infatti è molto importante per la salute del nostro amico a quattro zampe e potrebbe risolvere alcuni problemi...
Cani

10 modi per attenuare lo stress del tuo cane

Se avete un cane che è piuttosto nervoso o irritabile e che non sa reagire allo stress e non è assolutamente felice, allora potete seguire alcuni utili consigli che vi consentiranno di attenuare lo stress del vostro cane. In questa guida vi propongo...
Cani

Come giocare in spiaggia col cane

La spiaggia, soprattutto in inverno, è il luogo ideale per portare il cane a giocare e scorrazzare in piena libertà. Non c'è nulla di più bello di un animale che può correre senza guinzaglio su di una distesa di sabbia dei luoghi balneari nei mesi...
Cani

Come giocare con un cane pigro

Hai un cane come animale domestico che ultimamente sta diventando troppo pigro? Non è più il cane di qualche mese fa oppure non è mai stato particolarmente gioioso ed allegro? La sedentarietà nei cani può portare a malattie piuttosto gravi. I cani,...
Cani

5 modi per capire se il tuo cane è in buona salute

Capire se il proprio cane stia bene o male non è sempre facile in quanto è difficile capire i bisogni e le esigenze di un essere che non è in grado di parlare e di esprimere chiaramente un disagio. Per questo bisogna stare attenti alle abitudini, agli...
Cani

5 modi di interpretare lo scodinzolio di un cane

Accogliere nella propria vita e nella propria casa un cucciolo di cane è una gioia e una responsabilità che dovrà accompagnarvi per tutta l'esistenza del vostro amico a quattro zampe. Diventerete il loro punto di riferimento e affideranno a voi la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.