5 razze di gatti adatte a chi è allergico

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il cane è da sempre considerato il migliore amico dell'uomo, ma da molti anni sta crescendo il numero di persone che preferiscono i gatti.
Un gatto, infatti, richiede meno attenzioni, ama trascorrere il tempo in compagnia di pochi intimi ed è decisamente meno impegnativo soprattutto per persone che, per lavoro, sono costrette a stare tante ore fuori da casa. Animale schivo, fiero e diffidente, se anche voi ne siete amanti ma vi siete scoperti allergici al pelo, non disperate! Non vi è negata la possibilità di portare un micio in casa, dovete solo scegliere attentamente la razza giusta.
Non dipende dalla lunghezza del pelo, quanto da una proteina che si trova nella saliva dei gatti i quali, durante le loro frequenti pulizie, la disperdono sul proprio manto, ed è proprio tale proteina - chiamata Fel D1- a provocare reazioni allergiche.
Prima di procedere dunque all'adozione di un gattino, guardiamo assieme quali sono le 5 razze di gatti adatte a chi è allergico!

26

Gatto norvegese

Non fatevi ingannare dal nome, il gatto norvegese si rivelerà un amabile animale da compagnia. Infatti, è una delle razze più affettuose e dolci che esistano al mondo. Ha un'indole tranquilla ed è spesso indicato per stare in compagnia di bambini; necessita di uno spazio verde, ma può tranquillamente stare nelle vostre case.

36

Gatto giavanese

La caratteristica di questo gatto, oltre ovviamente a quella di avere un pelo anallergico, sono le grosse orecchie! Animale molto vivace e sempre pronto a giocare, si lega subito al padrone, cosa assai insolita per un gatto, e soffre molto di gelosia, quindi attenzione a portare estranei in casa, potreste vederlo andare su tutte le furie!

Continua la lettura
46

Gatto siberiano

Gatto dall'aspetto maestoso, è l'ideale per chi desidera un micio dolce e da poter strapazzare di coccole. Ha infatti un carattere insolitamente mansueto e tenero, soffre molto la solitudine ed è un vero chiacchierone! Non è raro infatti sentire un gatto siberiano miagolare, dando a volte l'idea che stia rispondendo e tenendo una conversazione con il proprio padrone!

56

Gatto balinese

Il gatto balinese è considerato uno dei più socievoli e giocherelloni, ma soprattutto questa razza è ritenuta la più intelligente di tutte le razze feline.
Ha una struttura molto longilinea, quindi va tenuto costantemente a dieta ed è adatto ai bambini. Proprio grazie al suo carattere allegro, si trova a proprio agio nelle famiglie e farà compagnia ai più piccoli, giocando assieme a loro e facendoli divertire.

66

Gatto blu di Russia

Il nome di questa razza di felini va preso alla lettera: infatti, il pelo di un gatto blu di Russia tende verso sfumature del grigio e del blu. Ha un carattere molto domestico, non ama particolarmente i rumori forti e tende a ricercare il silenzio, sa convivere senza problemi anche con altri animali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Le 5 razze di gatti più affettuose

I gatti sono degli animali nobilissimi e normalmente son famosi per la loro pronunciata indipendenza. Comunemente è il cane a essere riconosciuto come un animale domestico fedele e affettuoso, ma in realtà anche i gatti sanno essere molto affettuosi...
Gatti

5 razze di gatti più piccole al mondo

I gatti sono animali generalmente di piccole dimensioni; a differenza dei cani, ad esempio, la loro grandezza non varia moltissimo in base alla razza. Esistono, però, delle razze di gatto di dimensioni un po' più piccole rispetto alle altre; anche quando...
Gatti

Razze di gatti giganti

I gatti sono dei felini di taglia piccola, ma alcune razze si avvicinano, per dimensioni, più a quella dei felini di taglia grande, come ad esempio il leopardo. Ovviamente parliamo solo di dimensioni, infatti, per quanto possa sembrare assurdo, esistono...
Gatti

Le razze di gatti a pelo lungo

Esistono una grandissima quantità di razze di gatti, che possono essere alcune a pelo lungo, altre a pelo corto, per passare alle razze che non presentano peli sulla pelle. Le razze più diffuse in tutto il globo, sono quelle a pelo corto, che si possono...
Gatti

Le 10 razze di gatti più costose al mondo

"Non è possibile possedere un gatto; nella migliore delle ipotesi si può essere con loro soci alla pari" (Sir Harry Swanson). Chi ha, oppure ha avuto, un gatto presso di sé nella propria casa, concorderà con questa citazione, perché questo affascinante...
Gatti

Le razze di gatti a pelo corto

I gatti a pelo corto sono i più diffusi e numerosi e comprendono tantissime razze famose. Il loro pelo, tipico dei gatti delle origini, è molto più comodo da gestire rispetto al pelo lungo. Per questo il gatto a pelo corto può facilmente essere tenuto...
Gatti

Le 10 razze di gatto più belle al mondo

Chi accoglie un gatto nella propria casa sa, quanto questi animali si integrino all'interno della vita della famiglia, divenendone un membro a tutti gli effetti. Nel cuore di ogni proprietario, infatti, il proprio felino ha un posto speciale, che lo fa...
Gatti

5 curiosità sui gatti persiani

I gatti persiani rappresentano, senza alcun dubbio, la razza felina più elegante, sofisticata e particolare. Caratterizzati dal folto pelo, morbido e soffice, e dallo speciale taglio d'occhi allungato e sornione, i gatti persiani sono di certo tra i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.