5 segnali che il mio cane è felice

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chiunque possiede un animale sa quanto sia importante accudirlo e farlo crescere sano e forte. In particolare, chi ha un cane è come se avesse un figlio. Bisogna costantemente portarlo dal veterinario e stare attenti a come lo si nutre perché si sa, i cani hanno uno stomaco delicatissimo e vanno quindi coccolati come fossero persone. Ebbene si, un cane è una persona. Ti consola quando sei triste o ti sta vicino quando sei ammalato. Ti dimostra sempre quanto ti ama con sguardi o leccatine che ti riempiono l'anima. In questa guida vedremo quali sono 5 segnali per capire se il mio, il tuo o il vostro cane è felice.

26

Quando scodinzola

Beh, è risaputo che quando un cagnolino scodinzola è felice. Questo può succedere quando il suo padrone ritorna a casa dopo il lavoro oppure quando è affamato e gli si porta del cibo. L'allegria del nostro amico cane è evidentissima e ci dà un sacco di soddisfazione.

36

Quando rotola per terra

Spesso possiamo notare come il nostro cane rotoli per terra di qua e di là come fosse un sacco di patate. Questo è un chiaro segnale che il cane vuole attenzioni, vuole essere coccolato ed in quel preciso momento in cui lo fa, vuol dire che è felice. Si sente amato e protetto nell'ambiente in cui vive e questo è un momento magico in cui ci viene voglia di riempirlo di baci quasi come fosse un bambino.

Continua la lettura
46

Quando gioca

Un cane è felice quando ha tanta voglia di divertirsi e giocare con qualsiasi oggetto che il suo padroncino gli lanci che sia un pallone da inseguire o un frisbee. La spensieratezza di un cane è fondamentale e tenerlo in allenamento lo fa vivere serenamente e più a lungo.

56

Quando abbaia

Forse molti di voi non lo sapranno, ma un cane è felice anche se abbaia. Si, avete capito bene. Questo è il suo modo di dirci quanto è innamorato di noi e quanto sia immenso il bene che ci vuole. Vuole esprimere la sua gioia e il benessere che sente dentro e abbaiare è l'unico modo che lui conosce.

66

Quando ha una cuccia tutta sua

Quando un cane ha un posto caldo e comodo dove andare a rifugiarsi la notte per dormire o quando ha voglia di trovare ristoro, allora si può dire che ha raggiunto l'apice della felicità. Una cuccia è il posto migliore dove lui vorrebbe stare, oltre le vostre braccia ovviamente. Lì si sentirà protetto e felice con voi che l'avete costruita appositamente per lui. Un cane vuole sentirsi sempre amato e considerato prima di ogni altro. Ma ricordate che un cane è davvero felice soprattutto quando voi che lo accudite siete felici. I cani avvertono tutte le sensazioni che vengono dal mondo umano e quando si accorgono che il proprio padrone soffre lui smetterà di essere felice. Quindi sorridete di più se volete un cane felice!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come capire se il tuo cane è felice

Possedere un animale domestico obbliga il padrone coscienzioso ad assumere una serie di doverosi e responsabili comportamenti verso l'animale, in modo da farlo vivere in armonia con la famiglia, curando anche i minimi dettagli. Tutto ciò si deve verificare,...
Cani

10 modi per rendere felice il tuo cane

Possedere un cane non deve rappresentare soltanto un piacere ma ci espone anche al rispetto tassativo di alcuni doveri. Il primo di questi è quello di farlo crescere e vivere nel modo migliore possibile, prestando attenzione alla sua salute e allo sviluppo...
Cani

Come interpretare gli sguardi del mio cane

Un detto dice "gli occhi sono lo specchio della nostra anima". Questo proverbio lo riferiamo, erroneamente, solo agli esseri umani. Tra i nostri amici pelosi, quello che generalmente è il più espressivo è il cane. Ed effettivamente lo confermo guardando...
Cani

10 modi per rendere il tuo cane felice

Un animale va curato, riempito di coccole, attenzioni e altro. Soprattutto per i cani, in realtà, non serve molto, un cuccia, acqua, cibo e due carezze. Ecco fatto, il tuo cane è soddisfatto. Se avete un cane in casa e volete renderlo felice, avete...
Cani

10 regole per vivere felice con il tuo cane

Vivere con un cane è un onore, oltre che una gioia. Questo animale rende la vita del padrone piena di interessi e di piacevoli impegni. Chi ha un cane saprà quanto questo amico a quattro zampe faccia compagnia ed allieti le giornate. Infatti, quando...
Cani

Come far felice un cane in 5 mosse

Ebbene, questo è un articolo in cui mi sento di raccontare la mia esperienza personale, scaturita in verità da un'esigenza per la quale il padrone del cane, mio figlio, per questioni di studio e lavorative, ha dovuto affidarmi il grazioso animaletto,...
Cani

10 segnali che dimostrano che il cane ti ama davvero

Se hai deciso di avere in casa un animale, hai fatto un'ottima scelta. Se poi hai un cane, saprai benissimo quanto questi animali siano i più fedeli e leali in assoluto. Avere un amico a quattro zampe è molto impegnativo, ma sarai ripagato dalle sue...
Cani

10 segnali che il tuo cane ti vuole bene

Un cane, nella maggior parte dei casi, è in grado di "parlare" attraverso specifici comportamenti e atteggiamenti. Il suo linguaggio può quindi essere compreso ed interpretato, così come i suoi sentimenti e il suo stato d'animo. Il rapporto tra cane...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.