5 segnali utili da insegnare al tuo cane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Possedere un cane rappresenta sempre un'emozione particolare. Ma ciò implica anche delle precise responsabilità. Proprio per questo è necessario curarlo con amore e premura, controllando ed educando, se necessario, le sue abitudini fin da quando è un cucciolo. Trascorsi pochi mesi di vita, sarebbe pertanto già opportuno insegnare al cane alcuni "comandi" che dovrà rispettare, al fine di fargli assumere in ogni occasione un comportamento educato e appropriato. In questo modo, anche il cane ne beneficerà, migliorando di molto il rapporto di affetto e fiducia verso il proprio padrone. Ecco quindi 5 segnali utili da insegnare al tuo cane.

26

Stare seduto

Per far comprendere al tuo cane il modo in cui occorre stare seduti, mettiti in piedi davanti all'animale e mostra un pizzico di bonaria severità. Osservalo negli occhi e metti un biscottino davanti al suo muso. Per annusare la prelibatezza, il cane dovrà allungare il collo e abbassare il posteriore, tanto da rimanere seduto. A questo punto dovrai scandire il suo nome alzando un po' il tono della voce e gridandogli di sedersi. In poco tempo, se ripeterai l'esercizio per alcune settimane, il cane imparerà a sedersi ogni qual volta sarà necessario che lo faccia.

36

Stare fermo

Un altro segnale che il tuo cane deve assolutamente apprendere è quello dello "stare fermo" in una determinata posizione. Come fare? È semplicissimo: basterà chiedere a Fido di stare seduto (un comando che ha già imparato) e successivamente mettere il palmo della tua mano davanti al suo muso. A questo punto occorrerà scandire con decisione l'esclamazione "stai fermo". Qualora il cane rispettasse immediatamente il tuo comando, ricordati di premiarlo subito con un piccolo pezzettino di cibo.

Continua la lettura
46

Stare sdraiato

Terzo segnale che un cane deve assolutamente assimilare nel suo vocabolario quotidiano è senza dubbio quello dello "stare sdraiato". Anche in questo caso sarà necessario per prima cosa ordinare all'animale di sedersi. Poi, muovendo la tua mano dall'alto verso il basso fino a toccare il pavimento, chiedi all'animale di sdraiarsi. A quel punto apri la mano e premia il tuo amico a quattro zampe con una piccola razione di cibo. Ripeti questo esercizio più volte, fino a quando il cane non avrà imparato a riconoscere e rispettare automaticamente il segnale da te impartito.

56

Venire incontro

Un quarto segnale utile da insegnare al cane è quello di addestrarlo a venire verso di te. In questo caso dovrai attirare l'attenzione del cane avvicinandolo a te con le due braccia e invogliarlo con un biscottino. Appena l'animale si muoverà verso di te, allontanati. In pratica dovrai "costringerlo" a seguirti. Quando ti avrà raggiunto, porgi a lui il cibo e lodalo per il comportamento che ha assunto. Vedrai che in poco tempo il cane imparerà a venirti incontro, anche senza il supporto della piccola razione di cibo.

66

Non tirare il guinzaglio

Infine, ecco il quinto e ultimo comando da far imparare al tuo cane. Esso consiste nell'abituarlo a non tirare eccessivamente il guinzaglio durante una passeggiata. Come fare? Presto detto: abitua il tuo cane a camminare alla tua stessa altezza, senza farlo troppo allontanare davanti a te. Istintivamente lui tenderà a correre più avanti, lasciandoti indietro. Con un comando deciso, dovrai urlare "qui!" oppure "gamba!", per abituarlo a camminare esattamente al tuo lato sinistro e alla tua stessa velocità. Se ripeterai questi comandi e questa indicazione per più volte al giorno, vedrai che il tuo cane, nel giro di meno di un mese, non tirerà più il guinzaglio e si muoverà vicino a te e alla tua stessa velocità di passo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come insegnare al cane i comandi base

Nel gestire un cane bisognerebbe anche utilizzare un po' di disciplina, soprattutto con le razze di grandi dimensioni. Sarà sempre utile riuscire ad insegnare dei comandi di base, sufficienti per rendere la passeggiata più comoda, senza fughe o evitando...
Cani

10 segnali che dimostrano che il cane ti ama davvero

Se hai deciso di avere in casa un animale, hai fatto un'ottima scelta. Se poi hai un cane, saprai benissimo quanto questi animali siano i più fedeli e leali in assoluto. Avere un amico a quattro zampe è molto impegnativo, ma sarai ripagato dalle sue...
Cani

10 segnali che il tuo cane ti vuole bene

Un cane, nella maggior parte dei casi, è in grado di "parlare" attraverso specifici comportamenti e atteggiamenti. Il suo linguaggio può quindi essere compreso ed interpretato, così come i suoi sentimenti e il suo stato d'animo. Il rapporto tra cane...
Cani

Come insegnare il comando "Seduto" al proprio cane

Insegnare il comando "seduto" consente di avere un po' più di controllo sul vostro amico a quattro zampe. Per riuscire ad ottenere buoni risultati è molto importante addestrare il cane fin da quando è un cucciolo. In questo modo è possibile che possa...
Cani

Come insegnare al tuo cane a sedersi

Il cane è sicuramente un animale molto bello ed affascinante. Molte sono infatti le qualità che questo animale possiede: si rivela infatti un ottimo guardiano per la nostra abitazione, un perfetto animale da compagnia e soprattutto un buon amico e compagno...
Cani

Come insegnare al cane a non mangiare le cose da terra

Il cane è il migliore amico dell'uomo, ma come ben sappiamo comporta grandi responsabilità e cure. Per natura è un animale molto curioso e, lo porta ad annusare e leccare qualsiasi cosa che trova a terra. Tuttavia, questo comportamento può esporre...
Cani

Come insegnare al cane le buone maniere

Il cane è sicuramente un animale per chi piace molto bello e socievole. Innumerevoli sono le qualità di questo animale, per esempio è un ottimo guardiano per la nostra abitazione, sa donarci grande affetto e soprattutto è un ottimo compagno di giochi...
Cani

Come insegnare il richiamo al cane

Quando decidiamo di adottare un cane desideriamo sempre addestrarlo al meglio. Avere un cane educato che obbedisce ai principali comandi porta tantissimi benefici sia a lui che a noi. Infatti possiamo lasciarlo libero durante le passeggiate perché siamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.